scheda quid  - plus | home | allegati | audio | 13 Lingue | 360 asset | visite sito 43198


voce: apiacee


cardoncelloPleurotus a eringio, Ferlengo sotto ferula (277) non serve a niente correre, bisogna partir per tempo  | foto funghi | audio | funghi_plerotus_coltivati.mp4 | fungo_cardoncello_eringio_murgia.mp4 | funghi_plerotus_toscana.mp4 |musica 97_mcongo4.mp3
prezzemolocinesePrezzemolo crispo radice, come pastinaca (178) stelle cadenti arrivano i venti. 10ago sanLorenzo  | foto ortoverno | audio | orto_prezzemolo_benefici.mp3 |  |  |musica 230710ancilla_attesa.m4a
ricinocicutaRicino purga, Aconito e Digitale no (228) il cieco sa ascoltare, il sordo ha una vista acuta  | foto erbefiori | audio | flora_ricino_fr.mp4 | flora_aconito-napellus.mp4 |  |musica 12-voyageDesert.mp3
zenzeroGinger bronchi, Genziana crampi e sangue (208) il bene che tu fai non è sprecato mai  | foto cibospezie | audio | flora_zenzero-lime_antitosse.mp4 | flora_genziana-radice_valchiavenna.mp4 |  |musica 33_sao_miguel.mp3

(): 4 quid censiti


277:non serve a niente correre, bisogna partir per tempo: |CARDONCELLO calabro, è Pleurotus Eryngii, spontaneo in autunno, fra residui vegetali, di spino Eryngium campestre, oppure calcatreppola, nei periodi piovosi, fruttifica saprofita, come sue sotto-varietà, che aman piante ombrellife, oggi dette Apiacee. Varietà del Cardoncello, crescno in Italia, su altre ombrellife, eccono una lista, la Ferla o Ferlengo, saprofita della Ferula, più grande dell'eringi, mentre il Taxi cresce, su Tapsia garganica, o Silfio cirenaica, eryngii thapsiae, o siciliano nebrodensis, o eryngii laserpitii, ama ombrellife Laserpizio, tutti ricercati, funghi eringi buoni, casarecci e commerciali. Micelio coltivato, in sacchi di plastica venduta, metti entro cassetta, con uno strato terra, ben nebulizzato, dona funghi autunno, già dopo 20 giorni. Cardoncello leccornia, alimento prezioso, acqua al 90%, zuccheri e proteine, pochi grassi anti-colesterolo, amminoacidi principali, vitamine e Biotina, aiuta immunitari. Cardoncelli trifolati, salati o pepati, cuoci coprendo il tegame, ogni tanto mescolare, a fin cottura aggiungi pure, prezzemolo tritato. Pulir funghi a panno umido, a fettine in padella, con olio sale/pepe, lascia cuocere 15 min, copri a fiamma moderata; se separi i cappelli, aggiungi aglio olio e Orac, lascia marinar due ore, sgocciola e riponi, dentro forno caldo, perdono acqua, poi chiudi e aggiungi sale, mollica di pane, prezzemolo e aglio. Risotto ai cardoncelli, o crema per crostini, 200 grammi funghi, con brodo pollo o parmigiano, cipolla e prezzemolo, una scorza di limone, sale olio e vino, farina e salsa pomodoro, nel caso dei crostini: per Riso rosola cipolla, tritata finemente, dorata unisci al riso, mesci con cucchiara, aggiungi brodo pollo, graduale mescolando, prosegui la cottura, togli e incorpora i funghi, unisci parmigiano, e prezzemolo tritato. |FERLENGO sotto finocchiaccio, Plerotus eryngii ferulae, Ferula a fusto cavo, pianta amica di Apis arnie, e tirso bisaccia, erba un tempo raccolta, da menadi alla caccia. Fungo della ferla, cresce su ceppaie, in laziale maremma, in primavera e autunno, conservafresco o sottolio, in risotti oppur zuppe, trifolato in padella, a tegame con Mentuccia, cucinati alla brace: lava panno umido, spargi olio e sale, aglio e fior finocchi, qualche ora a marinare. |OSTRICA conchiglia, sono altre Plerotus, cappello liscio a ventaglio, gambo grigio/bianco, eccentrico poco lungo, orecchione rinomato, balle fieno coltivato, cresce su ceppaie, tronchi vivi latifoglie, fruttifica autunno, e primavera successiva, ama debol tronchi, colpiti da fulmine, causa carie bianca, degrada alberi prugne; carne soda e bianca, odor farina fresca, aroma intenso, in spontan esemplari, ha glucidi e pectina, fibre solubi capaci, regola colesterolo, lega acidi biliari. funghi_plerotus_coltivati.mp4fungo_cardoncello_eringio_murgia.mp4audio
||semina o incubatio, del Fungo Cardoncello, il micelio fuori busta, spargi in cassetta, ricopri con la terra, annaffia ogni tanto, o con nebulizzatore, cassetta sotto castagno, quercia o steli secchi di eringio, erba spinosa campestre, di cui è saprofita. Suoi frutti fà da sopra, ma è possibile che poi, micelio si diffonda, dai buchi di cassetta, al substrato sottostante, a stabilizzar colonia, ha eccentrico cappello, e gradevole profumo. Raccogli in tre volate, la prima più consistente, suo ciclo produttivo, esaurisce in 60 giorni, dal tempo interramento; sua produzione scende, se terra copre troppo, se vien bagnato zuppo, emergono i fungini, o se cogli funghi in ritardo, funghi troppo maturi, o in ore calde di giornata, o accatasti in troppo vento. Pani e Funghi soc.agr ARL di Acerenza PZ, telefono 0971749346, 3392067984 o 333324557

178:stelle cadenti arrivano i venti. 10ago sanLorenzo: PREZZEMOLO da foglie, Petroselinum sativum, mentre da radice, Petroselium crispum, radici impiegate, in zuppe e stufati, o crude consumate; un tempo diffuso, tubero in Europa, resiste ad Est, simile a pastinaca, suo parente stretto, ha sapore diverso. Prezzemolo radice, facile da coltivare, in orto o in vaso, autunno seminare. Petroselino sativum, uso foglie fusti e radice, per consumo fresco, o salse condimenti, come sugo vongole, zuppe di funghi, tritato in insalate, o su pesce arrosto, ha sapore pungente, ravviva altre erbe. Foglie in minestre, e ravioli cinesi, analgesico amico, se troppo è abortivo, noto contraccettivo, contrae muscoli lisci, a vescica intestino; sfrego sue foglie, su punture insetto, impacco pestate, contusioni e mal denti, applicata su mammelle, fa regredire il latte. Radici molto usate, in farmacia francese, contiene potassio, diuretica tisana, 50 grammi radice, ogni litro acqua, contrasta ritenzione, cellulite e pesantezza, di giorni mestruali; foglie di entrambe, molta vitamina C e calcio; uso crispum radice, gusto delicato, fatto in padella, come una patata, in forno o cartoccio, ripiene di formaggi, o con patate lesse, radici in insalata, assieme foglie spinaci, misticanza e carote, barbabietole rosse, il tutto condito, olio e balsamo aceto.| PASTINACA spontanea, o sativa coltivata, radice bian gialla, seme noviluni marzo, trapianta apri-maggio, Parsnip biennale, radice a fittone, in zuppa con pollame. Panciuta Daikon dolce, di sedano aroma, minestra insaporisce, carne le si sposa, bollita fai purea, mangia solo cotta, deboli e anziani, ne ricavan scorta. UV fotoni agosto, provocan ustione, furano-cumarine, in sensibili persone, dermatiti a contatto, eritema pure grave, UV pelle attacca, fiori e fusto apiacee. orto_prezzemolo_benefici.mp3audio

228:il cieco sa ascoltare, il sordo ha una vista acuta: RICINO euforbiacea, 2 semi tien fatali, a umani e animali, mini dosi lassativa, x bimbi costipati, che dunque son purgati, olio nel cucchiaio, x notturni impacchi: imbevi panno di flanella, in olio ricino, poni sopra fegato, coprendo a panno caldo, sera fai tal cosa, mattina andrai di corpo, ottieni purga forte, infuso zenzero + olio; analgesico Ricino, per dolori artrite, allevia mal di schiena, infuso sua radice, tazzina con poco olio, neutralizza tossine, la madre immerge dito, e svezza le bambine.| DIGITALIS purpurea, plantagina scrofularia, tossica e medicinale, inedule pianta, sen fiore è confusa, con la Borragine, intossica disorienta, spazio-temporale: afasia con delirio, sindromi maniacali, stupor salicilati, la usano omeopati, cardiaca insufficienza, cura dissenteria, Strofanto e Mughetto, cardiotonici combina; strofanto tropicale, di Africa Amazzonia, veleno in punta frecce, usate nella caccia, strofantina dei semi, cinetica sul cuore, aumenta contrazione, come digitale fiore.| CICUTA 3 specie, Conio maculatum apiacea radice, bianca carnosa, Capra cerca piace, mangia avidamente, senza soffrir danno, Maggiociondolo fiore, ama senza affanno: cresce presso siepi, entro fresco luogo, pianta di Esculapio, odor di urina topo, vicino ai rigagnoli, biennale fusto alto, fin 2 metri cavo, glabro rosa verso basso, macchie rosso-vino, su tutta lunghezza, foglie lunghe fin 50, 40 centime larga, forma triangolare, suddivise foglioline, fiori ugual carota, uniti a ombrelline. Fiori aprile-agosto, uccelli par immune, erbivori la ignora, 2 kil dose letale, mezzo kilo x vacca, 2 etti x la pecora, a umani pochi grammo, veleno gira ancora; agisce indiretto, mangiando un animale, che aveva mangiata, cicuta Socrate beve, paralisi ascendente, graduale suo corpo, bevve 1 mistura, cicuta datura e oppio: cefalea indigestione, ferma polmoni, deliri convulsioni, osserva somiglianza, Cicuta di palude, a Prezzemolo somiglia, perenne e velenosa, in paludi la vedi, Verbasco Valeriana, antidoti sedativi.| rapa ACONITO napello, ranuncola veleni, erba perenne, di alti pascoli montani, endemica strapiombi, ha storia antica, detta strozzalupo, napellina aconitina: usata x caccia, avvelena lupi e volpi, dardi e giavellotti, con punte avvelenate, inizia cresce moto, improvviso ferma, paralizza i nervi, e cuore rallenta; ingestione accidentale, causa disturbi, angoscia e rallenta, cuore e respiro, formicolio ronzio, disturbi di vista, gola contratta, asfissia morte rischia. Aconito ferox, è veleno + attivo, 2 grammi rapa fresca, mortale uomo vivo, penetra la pelle, persino 1 mazzo fiori, a dar dermatiti, ipotensivi psiche voli; mito isola Ceo, anziani inutil visti, venivano soppressi, veleno suoi fusti, fino che 1 anziano, risolse 1 enigma, 3 acque di Maggio, cuor di economia. Aconito cura, punture scorpione, omeopatia lo usa, assieme a verbasco, gocce R70, a lenir mal di denti, seda nevralgie, panico attacchi, mal gola e orecchi, galeni preparati, applicati su pelli, pizzichi sensori, cardiaci irregolari, anestesia paralisi, di centri bulbari. flora_ricino_fr.mp4flora_aconito-napellus.mp4audio

208:il bene che tu fai non è sprecato mai: ZENZERO radice, Zingiber officinale, chiang ai cinesi, bronchi espettorante, cardiotonico rimedio, a nausea dispepsia, decotta cura febbre, diarrea dissenteria. Zenzero febbrifugo, allevia doli muscolari, artrite reumatismi, efficace su ginocchia, zenzero macerato, percolato su testa, e corpo del paziente, cura tosse e mal di dente. Sesto mastica radici, avanti ai suoi pasti, rimedio casalingo, ai problemi gola, suo rizoma azione penetrante, in polvere risolve, mal di testa grande, ai sen paranasi, scioglie congestione, tossine porta fuori, tramite sudorazione, rende cibi leggeri, facili a digerire, smuove intestini, e li aiuta a ripulire. |GENZIANA amara radice, reca un tonico liquore, che calma reumatismo acuto, colesterolo artrosi acido urico, per fare sciroppo, serve radice di più anni, tiene un fiore blu, pollona radici ogni anno, dentro il sottosuolo, del bosco coltivato. |ANGELICA archangelica, è famiglia ombrella, angelo di Boemia, o erba spirito santo, biennale o perenne, fusto cavo 2 metri, A. sinensis terapeuti: la prima in Italia, spontanea montagna, radici colte a ottobre, lavate e tagliate, essiccate conservate, in recipienti vetro, foglie avanti fiori, poni in sacchetto; frutti ago-settembre, recidi ombrelle, man mano che matura, semi ad essiccare, calma dispepsia, crampi muscoli spasmi, la pelle traspira, espettora catarri, calma flatulenza, nausea vomito cistite, disturbi mestruali, linfatiche storture, stimola micro dosi, alte dosi deprime, trita la radice, e metti in infusione, amara consigliata, x anoressie nervose. |Angelica sinensis, Dong quai cinese, se utero contrae, gravidanza ad alte dosi, abortiva appare, è usata in anemia, e cronica stanchezza, coi farmaci sangue, arriva concorrenza; sensibile fà pelle, Uv danneggia pelle, Dong-quai ginseng femminile, sua radice essiccata, dismenorrea tratta, ciclo irregolare, e disturbi menopausa. |Astragalo membranaceus, erbacea perenne, foglie triangolari, e radici giallo-brune, fegato protegge, ha frutto adattogeno, energizzante antivirale, immuno-oncogena. |Rhodiola rosea cresce, in climi estremi, 4000 metri altezza, perenne alta 1 metro, rizoma spesso ha, fiori gialli oro, odora di rosa, radice adattogena, per cuore e tumori. |GASTRODIA sesamoides, 天麻 Tianma cinese, orchidacea saprofita, e orchidea-patata, cresce in Australia, Gastrodia par sesamo, i golosi bandicoots, cercan tubero intero: che ha sapore di rapa, insipido acquoso, richiede un simbionte, fiorisce ago-gennaio, pure senza foglie, odora di cannella, in Cina tratta ipertensione, circolo sanguigno, arterie del cervello, cura nervi mal-di-testa, e aiuta la memoria, promuove flusso sangue, e il dolore svuota. flora_zenzero-lime_antitosse.mp4flora_genziana-radice_valchiavenna.mp4audio


    testi e video:  - top -  


elenco foto di:   | home | foto | audio | allegati | lunario