scheda quid  - plus | home | allegati | audio | 13 Lingue | 360 asset | visite sito 43694


voce: matematica


agostinojungJung in scarabeo vede inconscio Pauli (32) dove il nodo è sciolto, il legame non tiene  | foto filosofi | audio | filosofi_gandhi.mp4 | jung_fioredoro-immagini.mp4 | film_jung_prendimi-lanima.mp4 |musica 91_amaringo_icaro.mp4
monetaintegrità fedeltà di mercati e risparmi (50) il danaro è un buon servo e un cattivo padrone  | foto umanstoria | audio | storia_moneta_usurocrazia_auriti.mp4 | bitcoin12-10-21.mp4 | storia_econ_da-baratto-bitcoin.m4a |musica fang10-arpa-road-birth.mp3

(): 2 quid censiti


32:dove il nodo è sciolto, il legame non tiene: JUNG sul lago di Costanza, nacque sul confine, 26 luglio 875, da madre kardecista, e pastore protestante, rifugia in biblioteca, con abiti malconci, lontano dai coetanei, in sogni solitari, e spiritiche sedute, poi nacque una sorella, attorno ai nove anni; in soffitta intaglia legno, in personaggi con cui parla, animando pietre e rocce, che anima in giardino, dà sembianze umane, a suo totem in soffitta, dà sempre buonanotte, gli fà regali e scrive, lettere a diario; a undici anni poi, vivace forte e gaio, guerriero nelle risse, ma in biblioteca legge, romanzi fino a Nietzsche, Faust di Goethe e Graal, Leopardi assieme Kant. Una notte fà due sogni, con ossa di animali, decide scienze naturali, medicina e spiritismo, ama leggere la psiche, sogni con fantasmi amati, tesi laurea titola, psicologia e patologia, dei fenomeni occulti, dopo laurea ebbe lavoro, a psichiatrico ospedale, dove direttore Bleuler, conia schizofrenia, tra Zurigo e Basilea, lavora in entusiasmo, voce e risa forte, carisma Mesmer tiene. Incontra Emma sua moglie, una ricca ereditiera, la seconda di Svizzera, molto colta e studiosa, interessata al Santo Graal, Jung si mise a corteggiarla, a mezzo lettere e consigli, su letture buoni libri, lei legge e invia rapporti, la vuole come partner, nella vita e nel lavoro, in sua visione attiva. Emma sposa e inizia studi, in psicoanalisi trascrive, le molte note Jung, gira in ospedale, ebber figli e libertà, bella casa con più servi, grazie a sua ricchezza, Jung prosegue le ricerche, pubblica più studi, che con Emma correzione, catturano attenzioni, presso Università, a Zurigo Jung insegna, tra studenti affascinati, con dialettica incantati, psichiatria storia cultura, misticismo delle donne, facoltose di Zurigo, affollate attorno a lui, fan confidenze varie: alcune in pelliccia, iniziano a invitarlo, a casa loro a conversare, in sessioni trattamento, spesso andate a sesso, flirt di Jung frequenti, fuor mano ma eccitanti; con amici lui si vanta, suoi sforzi a mantenere, pazienti a buon distanza, ma pettegolezzo gira, Emma seppe tutto, volle allor placarlo, lo dimise dal Burgholzli, e costruisce nuova casa, per tutta la famiglia, a Kusnacht fuori Zurigo, incinta al terzo figlio, accanto vuol marito. Jung la psicanalizza, con persuasione prova, convincerla che voci, son falsi pettegolezzi, ogni volta Emma minaccia, divorziare allora Jung, si finge malato e chiede, cure e riposo da lavoro, si procura pur fratture, Emma lascia suoi rancori, cura Jung che poi guarito, ricomincia amato circo, Emma si rassegna. Jung associa parole, nota risposte dei pazienti, parole stimolo osserva, e i casi sen risposta, più lenta è la risposta, o lunga esitazione, più profondo è il viaggio, dentro inconscio mondo. Risposte veloci spiegate, dai complessi personali, suscitati da parole, nel momento dormiveglia, vuole incontro Freud a Vienna, a parlare sue intuizioni, tredici ore di filata, Jung rafforza sua teoria, di sondare mente e sogni, usando parapsicologia. Freud sonda inconscio, di esperienze quotidiane, Jung sonda i sogni, come porta oltre individuo, a mezzo simboli e ricordi, ecco suo sogno della casa: scende al piano sotto, scivolando indietro al tempo, in seminterrato son due teschi, per Freud son due pulsioni, desiderio e veder ferme, sua moglie e sua cognata, ma Jung vede pian terra, primo livello inconscio, poi inizia scender basso, in animo profondo, rivive simbolismo, e archeologia sua infanzia, i crociati e Santo Graal, entran nei suoi sogni; decodifica altro sogno, dopo anni di lavoro, a un paziente internato, che afferma la visione, del suo fallo appeso al sole, quan cambia posizione, causa pioggia divin sperma, tutti i medici fan risa, pur Jung esilarante. Jung un giorno legge libri, di altre liturgie, vi trova quella imago, che il paziente non conosce, ha prova dello inconscio, collettivo e senza tempo, conia archetipi che in rete, modellano i pensieri, stesso modo in cui nasce, reticolo cristallino, che rifrange ogni luce: doppia archetipi col quarzo, che può esser caricato, di energia o percezioni, pensieri da Iperborea, personale o universale, e può esser visualizzato, da immagini o simboli, forze universali, che spostano dai regni, psicoide a quel cosciente; archetipi incorporati, nella mente a organizzare, pensieri e conoscenze, usando analisi di percezioni, influenzan nos pensieri, sentimenti ed azioni, malattie oppur visioni. Simboli trasformazione, Jung pubblica 912, conia inconscio collettivo, con Freud si separa, poichè cerca di arrivare, a teoria transpersonale, Freud e la sua cerchia, critican suo libro, Jung perdette amici, molti tra i colleghi, deluso ma rinfranto, segue la sua strada, libero di amare, immagini d'inconscio, ricorda infanzia totem, Telesforo di Asclepio, rilegge Faust di Goethe, Nietzsche e Schopenhauer, la storia culturale, fornisce i componenti, da cui si fà inondare, nazione e pessimismo, e umanità essenziale, volontà di potenza, dimora sottostante, di energia mentale, fatta risalire a nodi, in archetipe potenze. Adotta nuovo approccio, con i suoi pazienti, gli chiede riferire, spontanei loro sogni, spingendoli graduali, a interpretar da sé, capire proprie imago. Jung inizia a sognare, fantasie di selvaggi, decisi ad ucciderlo, oppure a combattere, figure bibliche o egizi, primi alessandrini, parla a lungo con figure, prodotte dai suoi sogni, elabora così, teoria inconscio collettivo, che trasmette a suo conscio, poi in anno 916, trasferì tutte le note, nel suo Libro rosso, illustrato manoscritto, di tipo medievale, con mandala dipinti, nati dentro lui, senza significato, spontanee o autocreate, fondon conscio e inconscio, in unico simballo, dove il Sé diventa tutto, un mandala in un sogno, sintomo di pace, stabile interiore, analisi in profondo, risposta esistenziale. Jung capì due sogni, dopo dieci anni, trova giusta chiave, in alchimia settecento, concetto mutazione, applica alla psiche, da quel momento apprende, analisi dei sogni, dei miti e religione. Segreto fiore oro, nacque in alchimia, fondata per capire, gran catena vita, da terra giunge al cielo, alchimisti fan due scuole, i chemio-metallurgi, a trasmutar metalli, e i mistici a cercare, trasmutazion percorso, interna redenzione. I mistici nei lab, fan contemplazione, vedon tutto emerge, dai quattro elementi, trasformati l'un nell'altro, rotazione o mutazione, in diverse geometrie, obiettivo è realizzare, quintessenza filosofale. Quattro elementi in quattro lati, di quadrato filosofale, mentre in cerchio appare, Cristo fiore loto, primo passo a ottenere, material da costruzione, da miniera fino a tempio, Hermes mercurio vento. Jung amico a Pauli, scambiano influenze, elaboran concetto, di sincronicità, Pauli ama Schopenhauer, il volere genera realtà, poiché è liber da ragione, che spiega poca cosa. Jung amava libro, di William James, le forme diverse, di esperienza religiosa, nostro cervello continuo, cosa più logica da fare, tenta spiegar coincidenze, segnali lampi e flash, che aprono porte, ci fan capire puzzle, e trarre conseguenze, nate da esperienze: analizzando sincronia, vediamo fatti sen causa, oltre immaginazio, le sappiamo sen ragione, psiche vive emozion forte, quando accadon coincidenze, Jung narra giovan donna, istruita altolocata, che rimane a psiche chiusa, poiché crede saper tutto, razionale cartesiana, ha geometria della realtà, Jung attende evento, inaspettato e irrazionale, che scoppi la sua bolla, di intelletto sigillata. Un giorno spalle alla finestra, seduto avanti a lei, ascolta sogno di ella, avuto notte prima, lei riceve un gioiello, scarabeo d’oro costoso; mentre narra Jung avverte, qualcosa sbatter su finestra, si volta e vede insetto, che cerca entrare in stanza, apre finestra e afferra insetto, uno Scarabeo dorato aurata, dal colore verde-oro, lui lo dà alla sua paziente, che immediata aprì il suo varco, ruppe la sua bolla, e la cura si palesa. |SCARABEO di sincronia, arriva quan paziente, parla di scarabei, e loro prestano attenzione, se non cogli sincronia, tutto è come prima, ma se cogli tal disegno, superiore da chiarire, passi anni a meditare, sui fatti in sincronia. Scienziato usa statistica, a far ordine a capire, se una cosa non comprende, spesso lui la scarta, se tu danzi a invocar pioggia, poi arriva dopo siccità, scienza usa probabilità, non vede sincronicità. Una paziente a Jung, divien sua segretaria, ricorda lui sfogliava, un libro settecento, immagini sen testo, passaron sera assieme, a comprendere inconscio, tra filosofia cinese, stessi schemi di alchimia, diversi pur nel mondo, son psiche in sincronia, come lo scarabeo, che arriva quando parla, a produrre sua realtà, legando scienza e psiche, come effetto Pauli, scienziati acquistan fede, e a evitare danni, spengono gli attrezzi, specchio buiti-daime. Jung ascolta effetto, lo spiega in sincronia, produce una teoria, che unisce interi studi, fenomeni acasuali, senza volere alcuno, eventi in coincidenza, incroci tra destini, son sincronie possenti, come Tesla e Pauli, o Newton alchimista, e I Ching libro di Cina. |PAULI annota sogni, cerca collegamenti, che invia a dottor Jung, per analisi interiore, Pauli vuol curare, realtà razionale, occidente ha concezione, limitata di realtà, imposto da bambini, educazione e religione, chi osserva una scena, vi partecipa sempre, influenza ciò che accade, porta avanti suo piano, con categorie di Kant, riflesse in sua realtà. Pauli a Copenaghen, recita nel Faust, interpreta Mefistofele, come instrumento Dei, e i fisici presenti, apprezzan sua bravura, chiarezza espositiva, Pauli applaudito, suo ruolo azzeccato, egregio interpretato, del fisico teorico, che ha fobia per microscopi, nei laboratori Cern, nasce effetto Pauli, quando macchina si inceppa, ogni volta che lui arriva, tutti credono alla cosa, così avvisa quando arriva, altri spengono strumenti, a lasciarli in sicurezza, o gli vietano di entrare. Effetto Pauli è sincronia, radionica a distanza, sincron teoria dei quanti, eventi in stesso istante, paura dipende sempre, da come la gestisci, se ti blocca o ti frena, esci da tua bolla, apri porta e guarda, scoprirai che lei non c'è, puoi fare nuove cose: ogni paura permette, viver cambiamento, abbattere confini, trovar nessi ai concetti, teoria dei quanti consiste, a sapere che chi osserva, influenza esperimento, come elettroni o fotoni, in tutti casi sono onde, ma agiscon da particelle, solo quando li osservi, e in quel modo li spieghi, risposta a te adeguata: se si accorge esser guardato, diventa logico e ordinato, poiché si specchia in te, ama esser come te, universo esiste solo, davanti a osservatori, si esibisce in una danza, per delizia a spettatore; se nessuno là mi osserva, emerge set di potenziali, che guardi e darà forma, a una mitica realtà, ecco sincronicità. Pauli vuol che scienza, apra le frontiere, a produrre altre intuizioni, torni ad alchimia, altrimenti va stagnare, senza legami muore. Fisica è religione, gli sei fedele tutta vita, ogni tanto serve pausa, ogni fisico ne prende, come musica incessante, stanca e porta fuori mondo, David Lynch pausa da cinema, viaggia a Maria Sabina. Pauli ama città, dove donne sono tante, una cattedra in fisica, presso zone a luci rosse, Bruxelles Parigi Amburgo, Monaco e Zurigo, Princeton e Italia, amor di prostituta. Wolfgang Ernst Pauli, 25 aprile nasce a Vienna, suo padre Joseph Pauli, docente Chimica di Vienna, padrino fu Ernst Mach, famoso fisico e filosofo, chiamato Wolfi in quanto, somiglia un poco ai lupi, torace prominente, occhi obliqui e sguardo attento, per numeri ha talento, preciso usa parole. Un giorno con sua zia, sul ponte del Danubio, cita la sorellina, con cui vuol primeggiare, vuol essere il migliore, in tutti i luoghi noti. Legge Jules Verne, e teoria delle stelle, a Monaco città, vide anarchia e fame, persone con gli stracci, in fila per il cibo, immerse nella neve, tra due fazioni estreme, combattimenti in strada, tra destra e sinistra, massacri ambo le parti. La pace in città, tornò in 920, lui assiste negli studi, Heisenberg diciotto anni, legge Timeo Platone, nelle pause militari, fuggiva le rivolte, con numeri lavora, dentro università, Sommerfeld lo avvia, a studiar fisica quanti. Repubblica di Weimar, in Germania dopo guerra, ci son due tipi di persone, uno ha vita notturna, altro è giovan hitleriano, Pauli è primo tipo, Heisenberg secondo, durante il giorno lavora, di notte si eccita in bordelli, senza amore e sentimento, là conobbe una ragazza, che frequenta assiduamente, più gentile delle altre, per lui inizia derisione, dileggio pubblico poiché, prostituta va a trovarlo, fin lezione università, povera magra e malata, vestiva solo stracci, abusava di morfina, gli chiedeva soldi aiuto, implorando avanti a tutti, Pauli la butta fuori, e interrompe relazione, ma la donna lo persegue, in conferenze disparate, quando meno si aspettava, gli tendeva le imboscate, tale storia poi finisce, quando cambia lui città. Jung gli cita luogo, dove psiche sta totale, parte conscia e inconscia, tu riesci ad arrivarci, ottieni sincronia, ipnosi costruttiva, lui usa opposizione, tra conscio ed inconscio, a consentir paziente, incontrare sua ombra, separar da sua anima, aspetto femminile, da aspetto maschile, come in Santodaime; ciò consente al paziente, venire a patti con se stesso, luce buio bene e male, Pauli vola nei bordelli, come svago contro noia, cortigiane e prostitute, per riuscire a prender sonno, beve whisky e sveglia tardi, poi lavora a mezzogiorno, va in analisi da Jung, che in cambio vuol docenza, sulla fisica dei quanti: il tempo è bimbo e gioca a dadi, frase ipnotica di Jung, lunedì alla stessa ora, per due a Zurigo lago. Pauli sente affinità, col secolo settecento, accetta inconscio di Tartaria, scrive libro in sincronia, nel quartiere a luci rosse, sank Pauli di Amburgo, poi vola da Jung, spinto da un motivo, capir cos'è amore, sentimento mai provato, Jung suo salvatore, lo indirizza a studiar sogni, gli fa incontrare amore, riconcilia suo inconscio, e poi trova donna a vita. Tutto è possibile, anche l'impossibile, esiste spazio teorico, in cui tutto può accadere, conciliare il razionale, assieme a irrazionale, Pauli trova strada, di riflessione totale, che lega tante discipline: filosofia e religione, psicologia e misticismo. Pauli cerca mezzi, di Pitagora e Platone, a dare un senso al tutto, osserva la realtà, cerca di riunire, la mistica e ragione, tramite alchimia, di Newton professore: gli studi di magia, di Newton mai citati, lunghi venticinque anni, pubblica in 690, son parte della scienza, in tutto il settecento, si cerca significato, di leggi di natura, da lui dette Principia. Newton narra leggi, dei moti dei corpi, con Leibniz produce, calcolo infinitesimale, è fermo nel trovare, micro e macro connessione, alchimia degli elementi, capì di non riuscire, virò alla religione. Newton studia mito, di Ermete maestro, fondatore di alchimia, venerato dalla Chiesa, Hermes messaggero, di antica sapienza, è Mercurio tri-maestro, in papiri iniziazione, Jung fa traduzione, di frasi disciplina, ne dà interpretazione. Unir psichico a fisico, impegna molto Jung, Pauli va in soccorso, con fisica dei quanti, propone coppie opposti, complementarietà, indeterminazione, azione a distanza, corrispondenza tra forme, influenza osservatore. Pauli porta Ermete, in ricerca interiore, cerca anima materia, cerca purga e redenzione, in macrocosmo e microcosmo, vede trasformazione, linguaggio di alchimia, viaggia fin Sophia. Goethe afferma che, niente è dentro o fuori, ciò che è dentro è fuori, per Pauli sarà mantra, maturo viaggia in India, a capire la salvezza, studia religioni, complementari ai quanti, integran la scienza: Samadhi è concentrarsi, in un solo punto mente, a prescindere da oggetti, contempla innato ambiente, scopre Immanuel Kant, idee concetti puri, della ragion che li usa, a unire tutti i dati, frutto di esperienza. Faraday campo inconscio, entità senza confini, di eventi spazio-tempo, in fisica dei quanti, si lega alla misura, se oggetto osservato, interagisce col campo, ne risulta modificato, nell'atto di misura, scienziato già decide, che metodo usare, per fare osservazione, sapendo che influenza, suo frutto risultato. Ciò che determina, sarà la decisione, di usare quel metodo, cosciente o incosciente, che possiede autonomia, dalla coscienza stessa, afferma Werner Heisenberg. Inconscio usa coscienza, una variabile sceglie, crolla onda funzione, del campo probabilità, allora comprensione, da quest'ultima dipende, come interpreti i sogni, muta il sogno stesso, secondo griglia usata; diverse discipline, idee in diversa forma, convivono gli opposti, significan le cose, una idea senza confini, mette insieme tutto, e diventa un bel proverbio. Jung aiuta Pauli, a tirar fuori lato oscuro, uscire da tenebre, a trovare amore uno, viaggio per lavoro, in Italia a Portofino, poi Genova e Venezia, in giacca ha taccuino, trecento sogni annota, immagini assai belle, che Jung scrive nei libri: in un sogno è circondato, da forme femminili, significano inconscio, e una voce dentro me, mi porta a Trismegisto, sognatore addormentato, cioè Mercurius Hermes, fondatore di alchimia, tra mondo oscuro e chiaro, conscio-inconscio intermediario. Jung mi suggerisce, allontanarmi da intelletto, fuggir dalla paura, di perder razionale, entrare nel profondo, sfogliando mio taccuino, ecco un altro sogno, al centro io di un cerchio, formato da un serpente, che si morde coda, Jung mi dà altro libro. Una donna velata, è mio lato femminile, la mia anima nel sogno, mi conduce al mio inconscio, ne rivela il contenuto, ma devo stare attento, a spiacevoli sorprese, irrazionale agguato, mia madre versa acqua, da un bacino all'altro, un pendolo ticchetta, senza alcun attrito, macchina moto perpetuo; poi sogno altre persone, e una donna sconosciuta, un quadrato di serpenti, morsi da volpi e cani, al centro della piazza, è in corso cerimonia, per mutare gli animali, in esseri umani. Io morso da volpi e cani, è un buon segno mutazione, che richiede sofferenza, base di alchimia, riconciliar gli opposti, pensiero e sentimento, intuizione e sensazione, fonder quattro forze, in fisica dei quanti, sotto unica teoria. Sogno tavola rotonda, con ombra mia di fianco, il mio lato oscuro fatto, da tutte mie qualità, che trovo repellenti, ora riesco a separare, mia anima da ombra, riprende autostima, enorme passo avanti, assumo ben mio ruolo, di mediatore conscio e inconscio, un vaso su un tavolo, raffigura utero alchemico, dove caos prima materia, graduale muta in Sé, ecco iniziazione. Franziska seconda moglie, colta e istruita, si trasferisce da Pauli, ascolta conferenza, sui sogni del marito, Pauli studia molto, e in un numero riassume, sua teoria unificazione, vede numero 137, collega fisica e religione, è chiusura del cerchio, archetipo completezza, come Jung ama 3 e 4, di alchimia e religione, unisce fisica e psicologia, con linguaggio comune, comprensibile a tutti, quando in anno 934, libri Freud e altri, son bruciati a Berlino: psicoanalisi vietata, nella scena tedesca, solo Jung è consentito, lui vede nel nazismo, anche opportunità. Austria unita nel 38, Pauli divenne tedesco, respinta sua domanda, di svizzera cittadinanza, dopo anni poi la ottiene, nel 40 parte in Usa, a Princeton insegna, Einstein frequenta, impegni pur mondani, tra Progetto Manhattan, di Los Alamos bomba, lui a corto di soldi, offre aiuto al direttore, Robert Oppenheimer, che fu suo studente, accusato assieme a Jung, solidale col nazismo, lui dice nel 47, con Storia si è scontrato, in essa è scivolato, con Jung incontra ebrei, alla fondazione Eranos, ritrova suo equilibrio, facendo un passo indietro. Usa cittadinanza, 946 ottiene lavoro, a Columbia e Advanced Study, ma poi torna a ETH, Zurigo lo richiama, anche qui nottate a zonzo, per locali a luci rosse, dopo università, stava toccando il fondo, infine va da Jung, celebre psicoanalista, amico per la vita. Otto Stern amico suo, conia effetto Pauli, rottura di strumenti, ogni volta che lui passa, ci crede Pauli stesso, e interroga Jung, su paranormale psiche; in un sogno legge libro, sulla Inquisizione, che perseguita i seguaci, di Nikolai Kopernik, Galileo e Giordano Bruno, quel Sole che Keplero, vede simbolo concreto, di invisibil Trinità, mandala toroidal, che deve esser completato, da Anima quarto elemento. Pauli da quel sogno, piange umanamente, comprende che scienziati, hanno escluso da ricerche, l'anima femminile, dimezzando loro psiche, a meccanizzare il mondo, guidati da proiezione, di Trinità in tre dimensioni, relegando il sentimento, nel profondo inconscio; ristudia Newton e capisce, suoi concetti spazio e tempo, saturi di religione, poiché legati a Dio, riflessi in Libro mutamenti, cioè I Ching cinese, oracolo tradotto, da amico caro a Jung, rivela le intuizioni, su eventi acasuali, esagrammi con sei linee, rotte o ininterrotte, yin femminile e yang maschile. Costruisce un esagramma, lanciando tre monete, sei volte a calcolare, yin 2 e yang è 3, analizza poi responso, rapporto dualità, messaggio rivelato, da inconscia realtà. Sogni emergono da inconscio, lo aiutano a capire, situazione più probabile, da svegli son visioni, due chiavi per capire, son mistico Keplero, e rosacrociano Fludd, che narrano Pitagora: Keplero vede il 3, come numero del centro, cuore di universo, in teologia cristiana, antico misticismo, Fludd sostiene il 4, seguendo la Kabbalah, quattro membra o stagioni, quattro elementi o direzioni, dove il 3 cambia in 4, portando alla unità, quattro 3 dona 12, due volte Rinascimento, Jung studia simbolismo, di Gesù Cristo e Laozi, come passar da tre a quattro, spiega mistica esperienza, con o senza fede in Dio, con Pauli vede tal mistero, cita spesso Schopenhauer, mondo come volontà, ovvero coppie in dualità, dallo spirito a materia, tutte interne all'uomo, dove sua totalità, è simbolo quaternità, dinamica emotiva, che guida tutta scienza, in quattro note musicali. Jung e Pauli fanno libro, Psiche e Natura sia, Pauli cita Keplero, influenzato da immagini, di Spirito archetipi, Jung vede sincronia, principio a nessi acausali, che ispira Pauli scienza, mentre studia il Medioevo, alchimia e astrologia, miti e fracta geometria, tutti modi di pensare, accettati là in Tartaria. Keplero vide orda armonia, a cavallo di due mondi, soffre sua incertezza, in esistenza del divino, Robert Fludd invece è saldo, radicato in Medioevo, i due finiscono a scontrarsi, a rinnovar visione mondo: geometria è archè bellezza, del mondo di Keplero, che crede a una realtà, di là delle apparenze, la sfera a lui piaceva, immagine più bella, di Santa Trinità, Padre Figlio e Santo, come raggio vien da centro, sfera senza inizio e fine, eterno esser di Dio, universo e Sole al centro, come trionfo geometria, primo posto tra le scienze, un altra immagine di Dio, in sua Mente numerale. Pauli fece un sogno, con donna cinese nella stanza, tutti riflettono agli specchi, guardando oggetti riflessi, scambiandoli a realtà, mentre gli unici a sapere, eran lui e la cinese, scienziata di altro sogno, con cui studia simmetria, dottoressa Chien-Shiung Wu, la prima donna che ha stimato, in tutta la sua vita, altre persone nel suo sogno, sono pubblica opinione, idee e pensier di massa, guardar specchi appare lotta, per unificar gli opposti. Chien-Shiung Wu fa esperimento, alla Columbia University, poi due fisici cinesi, prendon suoi risultati, sopra i titoli giornali, rivoluzione dalla Cina, famosi in tutto il mondo, derubano Shiung Wu, amica a Pauli in California, in anno 941; scienziata impressionante, lui la descrive a Jung, cinese bella e intelligente, che al Nobel io proposi, stessa cosa fece Bohr, ma due uomini son scelti, al posto della Donna, chiaro esempio sincronia, Jung lo chiama mirroring, immagine allo specchio, tra la mente e la natura, un archetipo che emerge, quando ami far qualcosa. Niels Bohr tiene a casa, lo stemma yin yang, lo adotta a stemma di famiglia, dopo che Pauli scoprì Cina, nella scienziata Chien-Shiung Wu, che appare nei suoi sogni, e lui muta nel profondo, propria elevazione, che non ebbe con sua moglie, provando il vero amore, fisica mistica interiore. Pauli morì in ospedale, prima chiese parlar Jung, che aveva ottantadue anni, Jung morì tre anni dopo, anno 961, Pauli muore mentre pensa, alla luce dei suoi appunti, la bellezza sua riflette, nella donna sua cinese, una candela ci racconta, che il sapere vien da luce, che ci fa vedere il mondo, come Dante trova pace, se manca luce sente inquieto, luce avvia e conclude tutto, la capiamo pezzo a pezzo, nel cercare sua interezza, che ci porta la ricchezza, di conoscerci col mondo. filosofi_gandhi.mp4jung_fioredoro-immagini.mp4audio

50:il danaro è un buon servo e un cattivo padrone: Mercante uomo antico, crea cultura urbana, preciso alloca merci, richieste quantità, usa partita doppia, precisa contabilità, di crediti e debiti, suo tempo fa fruttar. Terre nuove arriva, incontra nuovi culti, scambia nuove merci, la pace porta frutti, prodotti giran mondo, con navi e carovan, bersagli di predoni, batteri e dazi var: ecco arriva peste, con tifo ebol vaiolo, soldati di trincea, contraggono spagnola, a causa di vaccini, di tifo e paratifo, interessi e pregiudizi, epidemie di vite. Igiene scambi e dati, rafforzano famiglie, la peste esalta vita, riscatta da caduta, Mercato aggiusta tutto, commenda e mezzadria, 2 tipi di contratto, lavoro e capitali, in cicli ricorrenti, dove 1 asset class, aumenta la ricchezza. Due emozioni umane, dominan mercati, avidità e paura, in rialzi e ribassi, emozione avvolge Thera, se tocca alla paura, incertezza tutto tondo, cibo spazzatura, terrore malattie, aziende chiuse a fretta, carestie alle porte, si cerca la salvezza, in Asset di risparmi, metal case obbligazioni, ricchezza a lungo tempo, oltre fiat centrali, valute artificiali. Voltaire scrive valuta, prima o poi scende a Zero, ogni 40 anni circa, muore e cambia pelle, Oro fà equilibrio, dopo scosse assestamento. Inflazione vuol dire, inflatio insufflare, atto di gonfiare, inflare un palloncino, che porta espansione, di volume polmone, stampar più circolante, con crescita dei prezzi, diretta conseguenza. Storia e sequenza inflazioni, volute dai governi, per debiti aggirare, rubando ogni risparmio, fondamento civiltà, è tutela proprietà, conoscenza distribuita, capital sociale sparso, proprietà privata aiuta, persone a lavorare, se frutti son protetti, senza alcun sequestro, serbar frutti lavoro, è vera libertà, da moneta svalutà. Usa ordine 6102, 5 aprile 933, obbliga statunitensi, a vender oro a Fed, auree coperture, a stampar dollari assai, dopo crisi 29, 20 dollari a oncia, poi alza a 35, alcuni obbediscono, altri esproprio coatto, altri son multati, altri han resistito. E-Gold in 996, nuovo oro tra persone, 100 paesi in rete, due milioni di utenti, tre miliardi transazioni, venne chiuso dai massoni, di monopolio moneta. |Thomas Jefferson dice, se popolo americano, permetterà banche private, stampar loro denaro, prima con inflazione, poi con deflazione, banche e corporazioni, mangeranno proprietà, che i padri han conquistato. Monopolio su emissione, dà potere a comandare, a club ristretto, che detta prezzo denaro, svaluta a piacimento, presta sen ritegno, ruba il tempo umano, e indebita persone, per più generazioni, gold standard li curava, ma poi banchier centrali, presero l'oro, insufflando bugie, a fidarsi del governo. Prima legge Storia, abbi tua sovranità, libertà dal governo, limitar sue interferenze, impara usar tua testa, e di la verità, pur se impopolare, fiducia con coscienza. |ECONOMIA classica Tartaria, scuola Austriaca del valore, Carl Menger professore, precettore a principe ereditario, dice errore più grave, di economisti in frac, considerarsi superiori, rimuovono empatia, a comprender bisogno umano. Murray Rothbard aggiunge, economisti diventati, guardia del corpo intellettuale, puttane a corte del regime, culminante in Keynes scuola, di anni Trenta 900, dove economia mainstream, di università e resto, diventa un'ala del governo, emerge dottrina Keynesiana, governo ha sempre ragione, o economia di Chicago, grandi imprese han monopolio. Economia presa dai governi, inizia dalla Prussia, che ne fa una propaganda, a controllare la realtà, per profitti realizzare, a banchieri e industriali, e lobby siomassoni: mondo tedesco fine 800, domina il campo economia, e gran parte della scienza, così emergon due tendenze, Prussia a nord e Austria a sud, austriaci studiano il perché, la gente compra e vende, mentre scambia e lavora, produce o distrugge, ma i prussiani finanziati, dal governo delle lobby, van produrre dati agenda, per dirigere coscienza, nei nei caffè e nei salotti, dove siedono statisti, Hitler Stalin e Tito, emerge brama novità, di illusione tra gli uguali, lascian sol parlare i dati, in statistica infinita, e questo porta alle tangenti, di un governo manovrato, da chi raccoglie i dati, e finanzia analisi truccate, dunque i dati son comprati, il risultato poi finale, è che ogni intervento del governo, è central pianificato, secondo dati sulla carta, prodotti con simulazioni, ma che poi nella realtà, fallisce miseramente, dai programmi di welfare, alla politica industriale, fino a ogni banca centrale, i dati astratti dicono infine, cioè che son stati pagati a dire. Impero austriaco vigeva, libertà ed esenzioni, tra scambi imprenditori, fino a grande guerra, poi Vienna scuola vacilla, il principe suicida, studenti fan ministri, metton tasse più leggere, Hayek ultimo docente, senza concorrenti ebrei, investe imprese di tabacco, mercanti scozzesi e irlandesi. Economia austriaca libertà, non piace ai governi, sebbene il popolo la vuole, a volte in grande passione, vuole che sua prosperità, sia consegnata ai loro figli, a perseguire i loro sogni e diffonderne giustizia. John Stuart Mill scrive, verità tiene vantaggio, può essere estinta molte volte, ma nelle epoche ritorna, nei cuori delle persone, che la riscoprono a soluzione, e in circostanze favorevoli, sfugge a persecuzione, finchè avrà una testa ariete, da resistere a tentativi, di successiva soppressione. Scuola austriaca inverte rotta, torna a classica teoria, di oro e prasseologia, come insegna John Locke, studia comportamento umano, con 3 assiomi chiave, spiega tutta economia: 1.azione ha uno scopo, reca profitto personale, a migliorare propria vita; 2.esseri umani son diversi, in capacità talento e desideri, così diviene redditizio, commerciare e interagire; 3.il tempo libero è un bene, non esiste lavoratore oppresso, a meno di uso coercizione. Assiomi implicano che libertà, massimizza felicità, ma il governo si astenga, come dice buon Laozu, protegga libera scelta, e le differenze umane, base a scambio e interazione, governo fuori intromissione: se tutti traggono profitto, da ogni transazione, assioma azione e tempo libero, e se ognuno può trovare, transazione a lui migliore, ecco assioma differenza, non c'è ruolo per governo, al di là di libera protezione, ci insegna intralcia evoluzione. Primo modello a libertà, toglie tangenti governative, come insegna Andronico Cristos, intuizione chiave degli austriaci, il governo astenga economia, dice Murray Rothbard, che rivela 117 fallacie, comuni al campo economia. Hayek riapre scuola, del libero tempo produttivo, contro ogni moneta privata, subdola introdotta, che tutti governi soverchia, fino a crisi finanziaria, ma oro da ceneri rinasce. Hayek accusa il socialismo, esser radice del nazismo, vola in Usa a Chicago, segue orme di John Locke, scrive tre pilastri civiltà, Libertà Legge e Proprietà, a tutela individuo, con privacy essenziale, garantita da legge, contro ogni coercizione, esci dai conflitti, diritto a vita e beni amati. Legislazione e Libertà, in 10 comandamenti, possesso beni e cessione, per comune consenso, tener fede alle promesse, aiuta comunità, mentre leggi governo, curan topici interessi. Lui pensa come Locke, dove finisce legge, inizia tirannide, coercizione di Stato, discrimina interessi, di pochi sugli altri, e avvia la schiavitù. Paese libero vedi, senza coatta tassazione, a persone meno agiate, svantaggiate o ammalate, orfani e vedove, che invece van protetti, da una rete sussistenza, fuor di regole mercato. Stato fà ponti e strade, fissa indici misura, reca dati e mappe, a controllare qualità, posta e istruzione. Luca Venturini imprenditore, vede tassazione un furto, atto immorale in monopolio, Stato mangia i suoi incassi, ovvero ore del suo tempo, trasferisce giurisdizione, Bahamas zero tasse reddito, Iva al 10 della decima. Mises nemico dei nazisti, rifugia svizzera poi Usa, fonda privata banca, a tutela della privacy, sua biblioteca personale, viene presa dai tedeschi, poi vola in Urss Giappone, ispira rete di persone, imprenditori e diplomati, innovatori e investitori, Nakamoto vi appartiene, scelse nome giapponese, come biblioteca in rete, contro idioti di accademia, che cercano estirpare, umana vera complessità, scuola austriaca movimento, in esilio Stati Uniti. Jung intanto cerca in sogni, e nelle fedi tradizioni, vera libertà costosa, a raggiungere le stelle, apice potenziale, umano divino amore, archetipo meme informazione, come gene-idea trasmessa, via sesso oppure in rete, cultura e biologia, mutan stesso modo, a mantenersi in vita, nei tempi a lor maturi. |SATOSHI Nakamoto, scopre che fiducia, è problema primo, a sistema fiat moneta, fiducia si guadagna, senza non funziona, evita donare, a chi vuol sol fregare. Moneta peer to peer, muta tutto questo, riporta belle époque, battaglia in ciò che credi, purezza di Bitcoin, preserva verità, base di libertà, osteggiata dai falsari, tiranni capi inganno, che tramano ogni modo, a fregar generazione, tu vigile e pronto, proteggi libertà, Bitcoin dono Satoshi, lor cercano appropiar. Satoshi crittografo, nasconde identità, emette primo blocco, 9 gennaio 2009, cita crisi finanziaria, salvataggi di banche, risposta di politici, stampando altro denaro, favorisce solo pochi, profitti privati, e perdite socializza, potere acquisto scende, Kondratiev lo studia, guadagni e costo, in bolla immobiliare, rifugi in oro argento, terra di antenati; emerge indignazione, a furto delle banche, Satoshi vede iniquità, lancia allor Bitcoin, a imporre un cambiamento, con incentivi finanziari, a comun risparmiatori, e rende impossibile fare, salvataggi selettivi, di finto-capitalismo, che cerca quel potere, stampar solo denaro, Satoshi avvia sistema, competizione equa, che premia chi conserva, risparmio nel tempo. Nel nuovo paradigma, deflazione è al posto guida, piuttosto che inflazione, che aiuta signoraggi, denaro risparmiato, contro denaro inflazionato, cresce potere acquisto, per chi lavora sodo, questo vuol Satoshi, riserva di valore, a vincer confusione. Bitcoin allor protegge, contro gonfio inspiro, perché da protocollo, è 21 milioni fisso, recide legame, tra Stato e denaro, e riporta libertà, da banche centrali, che finanziano guerre, e crisi monetarie, con denaro a basso costo, stampato a infinito. Bitcoin è ignorato, al primo contatto, in un mondo del fiat, esso denuda idea, non devi rubare, avvia la comprensione, adozione del satoshi, e abbandono meme fiat, accatastar sats, porta auto-sovranità, battaglia è personale, vi trasformerà, rifiuta spese impulsive, emerge transazione, tra voi ed il mondo, come insegna John Dewey, la scelta è personale, posseder proprie chiavi, insegna la pazienza, disciplina ed umiltà. Civiltà evolute, necessità nasconder, in sistemi crittografi, che si mischiano allo sfondo, se agenti immortali, sviluppano a infinito, poter centrale cresce, esclude i nuovi nati, blocca il divenire. Privacy legge universal, sblocca il meccanismo, immette nel disegno, una varietà individui, nasconde agenti men potenti, da quelli più potenti, con costrutti matemati, resiste alla censura, di agenti accentrati. Bitcoin è meme e gene, 21 milioni tiene, organismo digitale, che paga umanità, a essere tenuto in vita, ogni organismo-ambiente, scambia transazioni, catena temporale, rende Bitcoin reale, cioè lo differenzia, da info ordinarie, e programmi informati. Bitcoin meme istanzia, ogni 10 minuti, blocco per blocco, come un orologio, unità informazione, trasmessa nella rete, da un nodo a una psiche. Bitcoin parla con noi, senza autor centrale, ognuno lo avvalora, secondo sua battaglia, diverse opinioni, poi emerge consenso, bit salva suo protocollo, senza spaccature, di rete e di cultura. Si sceglie come usarlo, oltre fiat moneta, auto-sovrano assorbi, suoi meme sua storia, avendo proprie chiavi, lui trasmette a voi, e voi ne fate parte, vivete in sua simbiosi, a patti coi suoi meme, per guerra culturale, bitcoin contro fiat, nata nel 971, esperimento arrogante, giunto a capolinea, crolla una civiltà, natura si riafferma, estinguendo innatual; quando denaro manca, in terra di Canaan, tutti vanno da Giuseppe, a chiedere il Pan, poiché moneta è morta, stampata senza senso, gonfiata innatual, con regole inventate, da un centro elitar, fiat è schiavitù, confisca gonfiando, furto a tutto tondo, denaro sen valore, cultura sen speranza, realtà riprende corso, con regole precise, denar vera natura, è morale e culturale. Topo lascia corsa, di consumismo coatto, che spreca 15 anni, in attesa dei weekend, banale tortura, rifletti su tua vita, trova via di fuga, le regole cambiando, medita nel bosco, ad avere epifania, improvvisa visione, che cambia prospettiva, tuoi meme divulgando, in guerra dei sogni, battaglia di visioni: se bitcoin è speranza, antidoto al fiat, con regole stabili, fornisce ottimismo, affidabile orologio, 21 milioni sfondo, meme a non rubare, nessun salvataggio, ad amici degli amici, che accumulan ricchezza, sui risparmi di altri. |BITCOIN teoria giochi, come Security o Commodity, due tipi di asset, in finanza anglosaxon, ma fondazion centrali, usan meccanismi, legalmente opachi, a promuover loro token, attirando investitori. Security scambiati, sono di tre tipi: Azioni titoli azienda, Bond titoli di debito, pubblico o privato, che danno al proprietario, diritto credito e interessi, nei confronti dello Stato, o società che li ha emessi; terzo tipo sono Ibridi, di bond ed azioni, convertibili a vicenda. Commodity sono, materie naturali, beni hard e soft, estratte da miniere, petrolio gas oro e rame, Soft beni consumo, coltivati e trasformati, grano riso e cacao. Dietro cripto emissione, esiste sempre un gruppo, team sviluppatori, avvocati e marketing, che fanno arbitraggio, tra nazioni convenienti, mentre investitori, detentori token stake, si aspettano profitti, dai gestori cripto, come un azienda, che quotasi in borsa. Bitcoin vien da uso, energia elettrica e computer, senza team di avvocati, di sviluppo e di marketing, è risorsa finita, sol satoshi protocollo, come hard commodity, oro e argento estratto, posseder lingotto, o seed-phrase di un wallet. Bitcoin resiliente, a Stati e banche centrali, difficile sabotare, idea impressa nei fedeli, un grande libro mastro, che traccia Proof-of-work, senza chiave a decifrare, nodi regole applicate: crittografia chiede possesso, chiavi Privacy private, 12 parole a testa, su carta o su metallo, altra metà è Libro mastro, che registra informazioni, pubbliche per tutti, cioè prova di lavoro, Cronologia transazioni, distribuita peer-to-peer, arduo manipolare, se i nodi onesti son di più, di potenza CPU, senza affidarsi a fiducia, di pochi gruppi oscur. Bitcoin pari-a-pari, con chiave proprietaria, funzione matematica, lega due chiavi, privata a caso o seme, algoritmo SHA256 bit, genera indirizzo wallet, secondo vari BIP: se iniziano con 3, sono p2sh, regole BIP 16, definiscon destinatario, se iniziano per 1, sono P2PKH BIP, hash pay-to-public-key. Bip a nodi exchange e miner, Proof-of-Work è garanzia, Proof-of-Stake aiuta i ricchi, aver controllo di una rete, se crittografia privata, è buona fonte di entropia, garantisce sicurezza, misura random fonte dati, combina casualità, asimmetria informativa, voi sapete un segreto, chi intercetta invece no, buon segreto generato, dal rumore naturale, che nasconde significati, da oracol decrittati. Bitcoin sono dati, meme in memorie, scambio bit chiede lavoro, energia computazione, ordina informazione, conoscenza e significato, pi greco compresso, programma a generare, info che trasmettere, ordine e caos, due facce di medaglia, legate da entropia, a mezzo ridondanza, doppia casualità, simmetria dei gemelli, che incorpora processi, a corregge errori, due bit doppio copiati, replican nuovi blocchi, libro mastro in molti nodi, corregge gli errori, rete sopravvive, a ogni battito cuore. Satoshi vide gioco, 6930000 blocchi, uno ogni 10 minuti, ricompensa 131 anni, estratti a circolare, come libri religiosi. Bitcoin usa caos-ordine, sul filo del rasoio, ricerca nuovi blocchi, a creare e prosperare, un elenco transazioni, appare libro mastro, caotico a sinistra, ordinato a destra, Bitcoin cresce in mezzo, registro permanente, da tutti controllato. Satoshi appar scompare, durante crisi mondiale, ha segreta identità, porta un invenzione, in un breve documento, risolve un problema, matematico che agisce, senza regole governo. Cina India e Turchia, lo miser fuori legge, e in America i potenti, cercano vietarlo, screditarlo o imitarlo, alfine accaparrarlo, lui ne esce rafforzato, lascia indietro copie fango. Satoshi per due anni, evangelizza volontari, che gestiscono con lui, poi scompare silenzioso, sua creatura vive, diffonde a tutto mondo, senza manutenzione, nessuno sa fermarlo, solo fede e matematica, preserva mistica privata. Storia origine bitcoin, nostro spirito risveglia, da false credenze, su aziende onnipotenti, Satoshi aiuta la Speranza, la natura aborra il vuoto, frantuma credenze, avvia critico viaggio, rimuovendo intermediari, bitcoin è denaro, se io credo lo sia, come feticcio alimentato, non emesso e non controllato, spazza via dogma bancario, nessun regolatore, azienda leader carismatico; separa idea di denaro, da controllori influenze, esterne e distorsive, è denaro puro in sé, isolato e purificato, da corrotti vizi vari, malvagità e avidità, ingiustizia e iniquità, resta un mezzo per scambiare, beni talenti e tempo, senza forza e bugie, senza usura e permessi. Bitcoin è rifiutato, da chi lo vede sen valore, o lo veste di immorale, buono amico a chi lo sceglie, tesoro di Satoshi, un milione in bella vista, sul pubblico registro, cresce a dismisura, suo valore nei fedeli, esempio a umanità, appartiene a chi guadagna, e dona al proprietario, libertà di farne uso, a realizzare un sogno. storia_moneta_usurocrazia_auriti.mp4bitcoin12-10-21.mp4audio
||Denaro di Satoshi, rivela la speranza, autostima negli umani, tesoro a centro Eden, nel cammino del tuo tempo, tuo viaggio di scoperte, denaro tra persone, spogliato da monopolio, appar spiritualità, Dio è pura religione, sen sovrastrutture, più reale del toccato, se segui il puro in sé, inizi un viaggio Dante, oltre Iperuranio, lascia emergere bontà: fare scelte personali, è libertà spirituale, valorizzi tuo denaro, esercizio di morale, guardi dentro tuoi valori, e valuta comportamento, accettabile o immorale. BitWage converte stipendi in bitcoin, CheapAir.com vende biglietti aerei, hotel auto affitto. Bitrefill vende voucher, per beni e servizi, blockstream.info/


    testi e video:  - top -  


elenco foto di:   | home | foto | audio | allegati | lunario