scheda quid  - plus | home | allegati | audio | 13 Lingue | 360 asset | visite sito 44030


voce: donnoli


cinabrorisonanza di cristalli e antenna Casper (5) Dicembre innevato contadino fortunato  | foto acquaetere | audio | device_anelli_lakhovsky.mp4 | device_etere_risonatori.mp4 | doc_etere_natura.mp4 |musica musica_ritmo_medievo.mp3
lontracacciatori alle paludi pontine (58) ngombi mbembe! soke sanga sa bopunda au nzimbe, ye mosuma mwana ye ake Mobogwe popè | foto fauna | audio | fauna_tasso_faina_volpe_gufo.mp4 | seba-grida-savana.mp4 |  |musica canto_madonnanera.mp4
magnetismotoroide ronzio nei magneti di Ferlini (21) neve dicembrina per tre mesi sta vicina  | foto acquaetere | audio | device_elettrocoltura.mp4 | storia_reset24_vimana_messina.mp4 | doc_cupola_motorelettrico.mp4 |musica 97_mapeniengue.mp3

(): 3 quid censiti


5:Dicembre innevato contadino fortunato: Mendeleev studiava, elementi chimici proprietà, loro struttura e relazione, incluso ETERE sostanza, considerato un composto, e usato ogni giorno, come solvente o anestetico. Ma poi Scienza ufficiale, volle convincerci a deviare, da natura di realtà, a particelle elementari, a evitare di spiegare, concetto etere e campi, area forza di magneti, maggior onde oscillazioni, energia maggior trasmessa, minor lunghezza onda, più complessa geometria. Atomo a scuola cambia spesso, è irrilevante a Wolfgang Pauli, oscillazioni in forma campi, somiglian vibrazion sonore, ondulatorie geometrie, forme-mandala regolari, in modelli frattali. Nostro mondo puoi vedere, gioco campi in varie scale, di frequenze e vibrazione, del reale e potenziale, antenne frattali più efficienti, risonanza di cristalli, imitan geometria, a migliorare la energia. Campo elettro tellurico, esiste 1 metro sottosuolo, + forte verso sopra, ma economia le ignora, ordinan materia, pietre metalli e cristalli, ghiaccio resine e altro, in 4 stati aggregazione, solido liquido gas plasma, esistono in due stati, amorfo e cristallino, secondo interna struttura, che ne muta proprietà. Cristal reticolo regolare, i corpi amorfi sono i vetri, resine e plastiche, tendon diventare cristalline, in anni e decenni, in assenza influenze esterne. Cristalli naturali o ​​artificiali, mono o poli cristallo, reticolo uniforme o policristallo, diversamente orientati, dipende influenza clima e luce, e secondo temperatura, son semiconduttori, in silicio microprocessori, come gemma piroelettrica, scaldata sfregata irradiata, muta temperatura, e in campo toroide, muta poli effetti, riscaldamento o raffreddamento, proporzionale a elettro campo. |LED emissione luce, semiconduttore cristallino, corrente data al cristallo, inizia a brillare, converte etere in luce, di una data frequenza, da infrarosso a ultravioletto, percepito a occhio umano, secon struttura cristallo, e pannel fotovoltaico, in realtà è un segreto LED, Light Emitting Crystal, detto diodo o semicondut, è LED luce-cristallo. Piezoelettri altro effetto, onde sonore oscillanti, a una data frequenza, agiscon su cristallo, che muta voce in impulso, come microfono o il contrario, altoparlante vibrazione. Cristallo emette luce, consuma poca energia, come linga che riscalda, influenzato da toroide, struttura templi della zona, simmetria di Sierpinski, dove dettaglio è geometria, fortezze stelle frattali. Ingegno disegna autosimile, antenne a forme frattali, efficienza massimizza, di un materiale ricevente, oppure trasmittente, dentro un piccolo volume, in schema ripetitivo, frattale iterazione, aumenta propagazione. |RISONANZA rompe il vetro, o un ponte a causa vento, risonanza è vibrazioni, swing che oscilla avanti-indietro, ma se spingi oscillazione, la rafforzi in risonanza, che un sistema impatta, se oscilla a 360 gradi, vola via telaio scardinando, come altalena in velocità; se trasferisci al sistema, più energia di quan contiene, perde equilibrio e collassa, ecco ponti e vetri rotti, ogni frequenza di campi, corrisponde ad una forma, figura o ritmo in varie scale. Se a materia dai la forma, desiderata a livel macro, puoi provocare risonanza, forme geometriche importanti, così scienza oscura, cerca formule complesse, senza immagini visive, che risuonino in testa. Se produci giusta forma, ottieni risonanza, a livello macro è matarek, a livello micro son cristalli, loro simmetria spaziale, 230 gruppi oggi noti, ciascuno è chakra yantra mandala. 230 varietà, di simmetria cristallina, ogni gruppo ha geometria e proprietà, Carbonio ha varie forme, diversi stati materiali, stesso elemento in più reti, reticoli a più forme, ottieni allotropi: diamante grafite o fullerene, carbonio amorfo e nanotubo. |GRAFENE è strato di carbonio, ha struttura di grafite, messa in strati separati, grafene bidimensionale, elevata conduttività, termica elettrica, elastico e resistente, se combini due suoi strati, a una certa angolazione, diviene superconduttore, dove angolo ripete, la frequenza correlata, al modello emergente. Grafene superconduttore denso, con un reticolo scalabile che somiglia a scatole cinesi con esagoni più piccoli all'interno di esagoni più grandi in modalità frattale, come tutti i superconduttori, ha geometria esagonale, mentre i magneti han geometria pentaedra ed erano usati da Athanasius a influenzare i risonatori per configurare il campo desiderato, mentre Keely usa un altro modo a cercare la geometria desiderata: pompa gas e poi crea la giusta pressione all'interno di un recipiente chiuso, portando il suono a tutto il sistema. Grafene ha risonanza correlata a geometria, la scala gioca un ruolo, mette immagine su un altra, a una certa angolazione, può causare addensamento, geometria si fà complessa, sua energia potenziale, crea effetto risonante. Quantità di energia, può stare in un punto, regolata da leggi, di struttura universo, tale limite tu vedi, geometria in dato spazio, autocompatta entro un limite, dei sensi e del pensiero, or fai schema meno denso, a dimensioni maggiori, poichè se aumenta energia, vi è più densa geometria. Cristalli a singola struttura, han vantaggi materiali, a ottenere risonanza, livello macro e micro assieme, in Caspar tecnologia. |Palloncini in titanio sono usati a conservare sostanze ad alta pressione come elio, idrazina o xeno. Una sfera di acciaio di 10 kg, con un taglio triangolare, è usata a calibrare i radar in quanto risponde ai suoni; quando una chitarra viene suonata vicino a questa sfera, essa emette suoni in risposta, mentre un cane in quel luogo, chiude le orecchie e piange. Gli scienziati della Marina degli Stati Uniti chiamano questa sfera PERCS e usano telai con celle espandibili e geometrie regolari per interagire con i radar, trasmettendo ad alta frequenza e usando un sistema di tracciamento laser: due satelliti, chiamati LAGEOS 976 e 992, hanno un denso cilindro posto all'interno della sfera e riflettono segnali di stazioni a terra; quando vengono dismessi, vengono sommersi nel punto Nemo alle Bahamas e le persone che passano sulla spiaggia trovano queste sfere che somigliano a Sputnik con iscrizioni russe. Queste sfere pesano 41 kg e son spacciate come dirigibili o serbatoi di carburante per vari satelliti usati a calibrare i radar, mentre sono sfere identiche a quelle in cima a edifici di Tartaria oggi dette palle decorative. Se queste sfere cadono sulla spiaggia, vengono prontamente rimosse dai militari a proteggere la popolazione civile, ma le informazioni nascoste riemergono altrove, come il caso di Von Guericke che crea una sfera a Magdeburgo usando il vuoto per creare una pressione interna che separi due emisferi. Foto vecchie architetture, raffinano dettagli, ogni mattone e cornice, colonna cupola frontone, cioè tamburo o tolobate, con lanterna fonte luce, a forma disco oppure, fontan monumentale, di luce zampillante, azionate da energia, tra loro in armonia. Dresda o Reichstag Berlino, Duomo Milano o di Colonia, han cupola su colonne, o strutture a cupoletta, che protegge un cilindro, trasparente a mercurosso, vascello-arca di alleanza, nel tempio San Francisco, oggi vuote senza vasi, dopo incendio april 906, ovunque sequestrati, dispositivi con materia, a forma cilindro o sfera, recipienti sotto cupola, o su aste luminare, lampioni a scarica di gas, al Tibidabo in Barcellona, o Australia 883. Colonne obelischi e pilastri, energia infrastruttura, foto Ottocento e Novecento, installazioni sabotate, funzionan limitate, presso Taganrog Russia, un obelisco bruciato in punta, a causa guasto rete, oppure uso improprio, ora pali pubblicitari. Santo Graal leggenda, tecnologie del passato, pensa con tua testa, senza avidi pensieri, poter denaro o fama, energia aiuta persone, a salvarsi da prigione, cambia situazione. Ricavare energia, o entrare in risonanza, con elettro atmosfera, vasi-ciotole-sfere, in cupole strutture, come Russia Vladivostok, che fu città cinese, fino al novecento, o Palazzo Re a Lucknow. Tecnologia disattivata, da forze oscure giunte, a dominare tutto, scardinar corpo e morale, infiltrare i rami scienza, costruiti in modo tale, a impedire alle persone, di acquisire conoscenza, su struttura vecchio mondo, tecno-energie nascoste, da matematica astrazione; elettro telegrafo e radio, son ripristino parziale, ma per controllar persone, se distruzion Tartaria, in Europa e nord America, fu da ovest verso est, continente eurasiatico, furono ultime terre, smantellate modernizzate. Invasori a occidente, fecero lor casa, smantellando gradualmente, Casper tecnologia, mentre in Asia meridione, rapidamente e crudelmente, loro corsa contro il tempo, poco precisa lascia vestigia, in India e Cambogia, molte reliquie del passato, sebbene molte sottratte, in olocausto cambogiano. Angkor Wat 108 LINGAM, antiche macchine energia, sostituite in Kampuchea, da recenti statue Buddha, dentro tempio trasferite, a un certo punto della storia, quando cambia la cultura, in olocausto tempo. LIDAR scansione vede, perimetro sottoterra, molti linga rimossi, allineati a griglia, dentro Parco Phnomkulen, 50 chilometri Angkor Wat, sta rilievo nella roccia, di progetto Angkor complesso, con lingam allineati, in un disegno matarek. Phnom Kulen fondo fiume, vari lingam sottacqua, scolpiti e allineati, in celle quadrangolari, abitanti di risaie, usando acqua del fiume, su sterile terreno, rendon fertile suolo, e crean semente luogo. Linga indiani nel deserto, tutti simili tra loro, Raseno con Praveen, narrano nei video, Koh Ker tempio cambogiano, ha un linga cristallino, trasparente e piramidale, mezzo a comunicare, con simili strutture, e con esseri divini. Linga sanscrito लिङ्गं liṅgaṃ, segno simbolo induismo, diffuso in Shivaismo, forza divina generante, culto di Shiva con Yoni, simbolo Shakti sua compagna, in varie manifestazioni, Parvati Kali e Devi. Linga-Yoni-murti è, unità in forme diverse, simmetria come nei vasi, mercurosso su edifici, a Lingapura tempio Sahastralinga, mille linga di Cambogia, i restanti sono punte, freccia incastonate a muro, sul perimetro di pietra, lavoran tutti assieme, come PC scheda madre, poi vi è stagno artificiale, raffredda a centro del complesso. Linga installazione, somiglia a cupola strutture, tempio costiero Mahabalipuram, lingam a 16 facce, con angoli uniformi, in cima al tempio vedi oggetti, vasi detti kalasam, hanno 16 sfaccettature, come linga sottostante. Tempio fatto di granito, linga e kalasam basalto, resiste meglio a corrosione, regge ornamenti decorazione, linga posti sotto cupola, separati e indipendenti, connettono a frequenza, forma geometrica corretta. Iperborei ingegneri, lasciarono indizi, raffigurando griglia lingam, lungo muro laterale, forma simile altri luoghi, nel matarek architetture, miglior acqua qualità, con omotetia interna, dando al lingam una forma, interpretata come stupa, ma vero scopo di struttura, è libera energia, oltre religion cultura. Vajra o campane, elementi intercambiati, funzionan stesso modo, un sistema di frammenti, campana saldata al vajra, come ruota di preghiera, svolge narrazione mantra, scritti e avvolti nel tamburo. Campane-cupole in Chiesa, in tutta Europa sequestrate, a Milano ancora resta, bellezza dispositivo, stesso fisico principio, tambur campane han meccanismo, interno incorporato, mentre i lingam minerali, sono solidi o metalli, diversi tipi di vajira, ospitati in cupola strutture, a raccoglier-generare, energia toroidale. Vasi cilindri e campane, in pietre cristalli minerali, suggeriscono energia, oltre metallici legami, materiali conduttivi, in Arunachalesvara tempio, Tamil Nadu Tesla coil, linga quarzo trasparente, reliquia irradia ancor calore, costantemente a gente luogo, ha reticolo cristallino, esagonale a risuonare, come monitor a Led; tempio isola di Java, acqua non evaporata, in contenitori antichi, tartaruga in quarzo avvolto, da un filo bronzo-rame, cristallo brilla trasparente, ottiene raggi luminosi, come obelischi di cristallo, installati alle città, fonti di energia, come adorazion dei Re Magi, attribuita a Hugo van der Goes, ritrae sostanza rossa, o pittore Jan Gossaert, spada Tudor che dirige, col suo manico cristallo, energia corpo nella spada, a comunicar con aldilà, cristalli liquidi dipinti, da Frans Wouters pittore, in specchi e monitor display, e riti San Gennaro, gemme in corone e manufatti, a effetto risonanza. |CASPER film 995, diretto da Brad Silberling, e prodotto da Colin Wilsone, Gerald Molen e J.A.Montgomery. Casper fantasma di un ragazzo, gentile e amichevole, vuol diventare ancora umano, mentre un malvagio Critten, cerca di prender suo tesoro, cristallo rosso liquido, carburante di Lazarus, macchina che trasforma, i fantasmi in persone, anime attorciglia, a stessa sostanza, chiamata pietra filosofale, conoscenze di Tartaria. |OBELISCHI son risonatori, strutture in ferro e asta, con un recipiente che amplifica, le proprietà risonanti, attraverso un cristallo, che aiuta Etere a salir l'asta, fino a un convertitore. Posizionati lungo vie città, lavorano sincronizzati come semafori moderni, emettendo energia nella stessa direzione. All'interno degli obelischi, è ricevuto un flusso iperboloide, che se hanno monocristalli, li rende risonatori, divisi in base al grado di autonomia e scopi, energetici o telematici, simili antenne cellulari. Grandi colonne trionfali, hanno cupole invece dei vasi, e una scala corre lungo colonna, come convertitore a chiocciola, i risonatori interagiscono con il loro piedistallo, e si illuminano quando avvolti da un filo a spirale, generando energia. Per attivarli, è necessaria una cupola rotonda e un avvolgimento sull'asta. Gli antichi templi e torri erano i nodi di una rete di energia e wifi, sabotata per altri scopi. La disposizione di queste strutture coincide con la geometria della mappa originaria della città, che include tunnel sotterranei pieni di segreti. I templi rafforzano il campo risonante, permettendo al flusso di energia di fluire attraverso la città, con pali antenne e risonatori sui lampioni, simili a templi in miniatura, che sono collegati alla wireless. Il Reichstag di Lipsia è un esempio di architettura iperboloide che utilizza ripetizioni frattali per aumentare l'energia del campo toroidale. I risonatori di Roma sono combinati a terra, formando una rete geometrica che amplifica il campo risonante per fornire energia stabile alla città, sotto Lodovico Grande gloria, a Monte Pincio grande festa. Gli organismi viventi all'interno di questo campo sperimentano un impatto positivo costante, e i dispositivi wireless funzionano senza interruzioni in ogni punto della città, come i corpi celesti che irradiano campi in risonanza. |Nikola Tesla e Schauberger, usan terrestre risonanza, trasmessa tramite cavi e campi wireless. La struttura e la posizione dei risonatori e delle fontane sono importanti, così come l'uso di una sostanza speciale. Questi dispositivi continuano la catena di energia esistente sulla Terra, chiamata magnetismo e gravità. John Hutchison ha dimostrato come le frequenze elettromagnetiche possono causare fenomeni insoliti, come oggetti che si muovono da soli o perdono il loro peso. La proprietà di ogni materia dipende dalla sua forma e frequenza di oscillazione. Questo ha portato a esperimenti sull'antigravità e sull'uso del campo terrestre nelle centrali elettriche. Athanasius Kircher, un inventore tedesco del passato, ha pubblicato libri sul magnetismo e la geometria, che Anton Mesmer ha studiato attentamente. Il magnetismo, tramite attrazione e repulsione, governa l'universo e l'anima umana. Kircher ha illustrato l'uso di sfere-vasi collegati al magnetismo e ha mostrato la struttura interna della Terra, simile a scatole cinesi o bambole russe matrioske. Alcuni artisti come Isidoro Arredondo hanno raffigurato queste idee nelle loro opere. Chiara Ildegarda ha usato un dispositivo simile che comprende cilindri riempiti con altri cilindri e sostanza all'interno, divisa da una diaframma per diverse polarità e sensi di rotazione, per influenzare la sostanza e la struttura cristallina, il cilindro si trova nel raggio di azione di un risonatore. Ruote di preghiera come i cilindri usati dai buddisti e dai cristiani, possono avere effetti positivi grazie ai mantra e ai testi scritti avvolti attorno ad esse mentre ruotano. Questi dispositivi usano due elementi rotanti con diverse polarità per creare un campo che consente la levitazione come nel caso di alcuni insetti. Viktor Grebennikov ha studiato come le squame, i bozzoli e i favi degli insetti creano campi che cambiano la simmetria dei materiali e le loro proprietà speciali, usando diverse geometrie e cilindri di Tartaria, è possibile creare campi uniformi e sfruttare le proprietà del reticolo cristallino per ottenere la levitazione e l'antigravità. La Terra stessa funziona in modo simile a un enorme magnete così i vari vasi risonatori sfruttano lo stesso principio, dove il mercurio-rosso interno, derivato dal cinabro, ruota circolare infinito, dando vita a superconduttori. Keely ricrea un motore a energia illimitata, usando sfere misteriose e vibrazioni simpatiche come descritto nel suo libro Free Energy Pioneer, dove cita l'uso di un motore a globo rotante e un dispositivo idropneumatico a pulsazione. I suoi apparecchi funzionano con acqua e aria comuni, vapor eterico e vibrazioni che Keely riprende da un treno di automobili, da Filadelfia a New York, e da una nave sull'Atlantico che usava solo un secchio d'acqua a produrre il vapore. Le sfere di Keely, con l'etere interno, si polarizzano e diventano un motore che produce una potenza di 25 cavalli grazie al vapore eterico che rimane all'interno anche dopo il suo lavoro, privo di un uscita o uno scarico visibile. Le sfere ruotano e contengono un tamburo con cilindri che contengono polvere di Ighina, preparata in tre anni, una limatura amagnetica di amalgama metallica. Questi cilindri sono disposti in una geometria su un piano rotante con polvere da un lato e vapore eterico dall'altro. La sfera è sottoposta a pressione che aziona la nave Lusitania. Keely brevetta il motore Hydro Vacuo a Filadelfia, in Pennsylvania, per generare energia usando solo un litro di acqua disgregata attraverso il suono di strumenti musicali e vibrazioni dell'idrogeno che generano una pressione di 3797 chilogrammi al centimetro quadrato. Il gas rimane dentro al cilindro di acciaio ed è vivificato da suoni di un diapason gigante. Oltre alla pressione e alla rotazione, Keely convoglia il suono per correggere la struttura del campo toroidale. Il suono ha una relazione con l'elettricità, il magnetismo e la gravità, e Franz Mesmer ha cercato un suono capace di strutturare la materia nel modo giusto per fornire Qi per la guarigione delle malattie attraverso il ripristino dell'equilibrio interiore. Keely teorizza che i disturbi nervosi siano curati accordando al disordine una meta usando una nota chiave o un accordo di massa, basato su sostanze minerali, vegetali e animali. Lakosky studia l'interconnessione tra tecnologia, mesmerismo, volontà e geometria per curare malattie, fame e ingiustizia. Se una sfera liscia di rame con un diametro di trenta centimetri ruota grazie a una forza di vibrazione simpatica al diapason, muove gas sotto pressione e fornisce energia illimitata grazie alla forza eterea mesmerica. È una forza-volontà della natura, un'ipnosi universale data da vibrazioni eteriche veloci come la luce, in cui gli oggetti vitalizzati sono sincronizzati per vibrare in simpatia come in una danza del santodaime. Le vibrazioni simpatiche di Keely vitalizzano gli oggetti con energia eterea, che sfrutta la simpatia per azionare le macchine con corrente polare, a loro volta magnetiche e che avvolgono la Terra. Se un arpa interagisce con il campo del pianeta e se ottiene una risonanza con una vibrazione simpatica, può ricreare nella propria geometria la forma corretta del campo e la frequenza di oscillazione che risuona nel pianeta, come un magnete gigante che attrae tutto a sé. La levitazione di Giuseppe da Copertino è superconduttiva nel campo planetario, e può essere associata a basse temperature o a risonatori a pressione per correggere la geometria e modificare la sostanza in superconduttori. Se si aumenta la pressione, la materia si contrae e il reticolo del campo cristallino è compattato, come l'acqua che diventa ghiaccio o lo zolfo carbonioso che diventa superconduttore a temperatura ambiente in un recipiente chiuso e ad alta pressione. La rotazione di un magnete produce una risonanza in grado di compattare il campo o la geometria frattale, ottenendo così una superconduttività pura. Una rotazione accelerata, così come il freddo o l'aumento di pressione, si riflette nella geometria del toroide e dell'iperboloide, accelerando le spirali e il numero di bracci che densificano la geometria e aumentano l'energia. Compattare il campo con una diminuzione di calore, un aumento di pressione o una rotazione, è come aggiunger bobine di rame, poichè i bracci a spirale dell'energia sono correlati alla rotazione, alla velocità e alla frequenza. device_anelli_lakhovsky.mp4device_etere_risonatori.mp4audio
||Elettrocoltura in suolo agrario, spiragli Ighina o antenne rame, correnti telluriche e celesti, di etere sostanza, a informare l'acqua, di tue intenzioni agrarie, Eter magnete aiuta piante, con frequenze oscillazioni, messaggi quarzo e basalto, su animali e semi, secondo tempo e forza, regge gelate e siccità, attira pioggia e cala tempeste. Semente in campo rame, energizza avanti semina, recinzioni portan qi, ad antenne collegate, tralicci nei frutteti, recan forma geometria, parafulmine aiuta, resilienza e immunità, suolo sà rigenerar, fiori vermi e micorize, insetti uccelli anfibi, enzimi saliva ed amilasi, succo pancreas e tampone. ERIM Emettitore Ritmico, di Pierluigi IGHINA, carica atomi magneti, energia in forma spirale, trasmessa alla materia, 3 spirali gialle verso alto, e 3 a terra orgone blu, recan luce verde ritmi. Ighina inventore e scienziato, visse 96 anni a Carpi, grazie a ritmo rafforzato, teorizza molecole intelligenti, fece macchina che vede campo, onde magnetiche atmosfera, e magnetismo terrestre, che influenza vita e salute, inventa macchina Crogiuolo, a generar campi magneti, che irradian clima e ambiente, facendo piover su orti, magnetismo agricoltura. Natura ha una coscienza, che regola materia, con forme di energia, lui comunica con essa, ad avere soluzioni, osserva diverse piante, la loro crescita fornirà, forme e vortici speciali, mentre la Rosa dei Venti è un'ottava stella correlata, al toroide magnetismo.

58:ngombi mbembe! soke sanga sa bopunda au nzimbe, ye mosuma mwana ye ake Mobogwe: Seba osserva fauna 动物, tra Pontina e Biedano, mammiferi e pesci, insetti rettili anfibi, il gatto selvatico, detto Felis silvestris, Sus scrofa è cinghiale, Cane e Lontra e altri. Mustela nivalis, donnola martora Martes, Hystrix cristata, Sorex samnitico toporagno, Vulpe vulpes dietro lepre, Lepus corsicanus, tasso Meles meles, topo Apodemus sylvaticus. Sciurus Scoiattolo, Ghiro è Glis glis, Muscardinus avellanarius. Seba incontra in treno, un ingegnere cacciatore, raggiunge al mattino, stazione Fossanova, poi a piedi cammina, fa pause e si riposa, capanne di fortuna, tra anatre lui trova. Lepri in quantità, tra sterpi e boscaglie, indisturbate vanno, tra le paludi langhe, Beccacce e Pavoncelle, costellano palude, quaglie tortore africane, aspetta su dune, stremate dal viaggio, nessuna legge venatoria, arrivano Storni, a nuvole su palude. Folaghe dei laghi, son pure abbondanti, oche anatre selvatiche, grassi volatili, Starne e pernici, Allodola e strigliona, pur Tordi e Ficarola; preda cacciatore, uccelli di passaggio, con cani di supporto, che aman tali terre, un riccio per il sugo, condiva sua polenta. Dopo anni bonifica, di Palude Pontina, rimase ricordo, e scompare selvaggina Seba ancora osserva, uno |SCOIATTOLO antico, che accumula provviste, ghiande semi a guscio, Ghiro e Pipistrello, Istrice e Marmotta, che fanno pur letargo, una sorta ibernazione, metabolismo lento, abbassa lor calore. Seba ancora osserva, un passero che mangia, i fichi più maturi, poi animal notturni, Istrice e Tasso, in trappole di lepri, Averla e colombaccio, Upupa e gufi, Talpa che accumula, frutta nei suoi nidi; affiorano ricordi, di storie da lontano, Ayandzi clan faceva, la tratta degli schiavi, più popoli locali, fuggirono alla selva, incontrarono animali, |LONTRA e rondinella, che gli indican sentiero, a sfuggire pirati, riparo al monte Ibunji, sul massiccio duChaillu, al centro del Gabon: ge-bondje è gran montagna, oggi quasi disabitata, terminato il terrore, si diviser nuovi clan, Tsogo Sango Eshira, Kele Baka e bianchi, mitici pellegrinaggi, narrati in sequenze ngombi; così un canto repertorio, narra il mito Lontra, sul torrente Mososo, fiume mitico Mobogwe, dove vivon lontre gemelle, una è Mosuma, l'altra e Sombididi. Mosuma un giorno trova, una pianta sulla riva, ne sradica radice, inghiotte pezzi radice, poi si dirige qui, presso cascate d'acqua, dove siamo tutti noi, si siede e sonnecchia: avanti avanti banzi! scendete nel Mobogwe, come vermi in viscere, fin dove i pesciolini, risalgono i fiumi, mangiamo pure noi, ciò che mangiò Mosuma, e da quel giorno cominciò l'usanza di consumar, due varietà radice, mbasoka di mandrillo, e nyoke dell'istrice. Mosuma nel suo viaggio, al fiume di radice, tuffatasi in acqua, sentì il suono obaka, più avanti nel fiume, sentì arco mongòngo, il maschio solitario, che vibra il primo avo, poi vide arpa suonata, dal Granchio Bitoto, con dita fessurate, nelle articolazioni, e mentre ha visioni, sente vibrazioni, che vien da fondo fiume, si immerge poi esclama, cos'è che vibra? scende in profondità, vede il granchio Bitato, beti assai virtuoso, poi sente un fruscìo, è il sonaglio di Bopunda, che crepita all'entrata, dove penetra Disumba, Lontra allor sprofonda, cullata dalla ngombi, e da Istrice sonaglio, poi chiese ed ottenne, i strumenti musicali, e a umani li ha donati. Mosuma è mosema, cioè Banzioku stessa, che incontra la piroga, condotta da Motembwe. |Arco accompagna Povi, discorso in 8 tappe, che canta Ngombi mbembe! nel mito Nzambe kana, evoca tempo anteriore, mondo di cacciator/coglitori, dove Mogongo avo babongo, prega sue reliquie, con melodia ronzante, che stimola bandzi, come il marranzano scacciapensieri siciliano, arco-a-bocca siberiano. Mongongo è avo pigmeo, che dialoga con suoni, a spiriti mikuku, nel folto della selva, con la radice in pancia, e strumenti di Mosema. fauna_tasso_faina_volpe_gufo.mp4seba-grida-savana.mp4audio
||Popè: go ndibo go epongo go makungaka ngombi, ye mosuma mwana.. ye ake, Mobogwe. Mobogwe tseny'edi te mandome, mosuma ya dzuwaka eboge. IT Mosuma lontra infante, lascia il fiume per andare, al paese dei mortali, guarda i caduti nel Mobogwe, il fiume dei ritornati. |popè: ngombi mbembe! do disumba mokoko, soke sanga sa bopunda au nzimbe. IT radice di creazione, principio filiazione arco-arpa, dove il viaggio di Mosuma, porta la scoperta, sulle rive del Mobogwe, analogia col viaggio, del banzi entro se stesso, con sonaglioM di bopunda-ISTRICE, che crepita penetrando, nella stanza nzimbe, mentre Efun mben-mongongo, è genesi d'arco, che segna il passaggio, dalla selva al villaggio, ARCO di BOSENGE detto Mben tra i Fang, Ngadi dei Kota, mu-ngòngo lingua Kikongo, ha più significati, gran nervo e spin dorsale, caverna profonda dove, vivon termiti alate. Mo'ngòngo hai compreso, è maschio solitario, con sua corda unica tesa, mentre arpa è suonata, da molte dita del granchio.

21:neve dicembrina per tre mesi sta vicina: Etere terrestre, alimenta ciclo, da plasma nasci e muori, corrente magnetismo, sollecita soggetto, a momento prefisso, segreto di vita, è mesmerizzare, poi si smagnetizza, con raggi insufficienti, cuore cellulare, termina sua vita. Cielo crea campo, magnete naturale, a mantener ritmo, di sole in ogni cella, senza tale ritmo, sfalda corpo nato, disordine elettron, wifi disturba forma: virus epidemia, son scarti cellulari, di cella che prova, a ripulire piani, intossicata da, chemio e onde forti, che causa mutazione, da cosmo radiazione.| Otto Warburg 31, studia celle cancro, veloce glicolisi, di ossige consumato, onde sui corpi, sprigionan ossige, ossige se manca, rende raggio infido; se piramidi vette, deviano il raggio, altrove trasferito, virote parato, particelle cervello, ora smagnetizza, funziona isolato, sen memo cognitiva; attimo presente, vivi ciò che pensi, in modo ricorrente, Ossigeno vagante, sen fissa dimora, da firmamento scende, se raggio lo sfiora: gas poi propaga, area circostante, punto caduta lampo. Ferlini accantona, egoismi e prepotenze, a progredir scienze, barriera superare, spazio-tempo zero, offre occasione, essere quà e là, gioco di specchi, rapita coscienza, pensa e vive contempo, là in punto zero. |Nikola Kozyrev, fa specchio concavo, elmetto alluminio, come faro antenna, concentra la mente, stimola ghianda, trasmette nel sogno, lucida istanza: vedon sue imago, persone distanti, prova esistenza, campi informanti, oltre spazio-tempo, 1 arco luminoso, esce da presente, termina ascesa, 1 punto immaginario, inizia scende piano: tieni pensiero, viaggio immediato, ogni attimo sei, bersaglio di messaggi, in ogni parte corpo, pioggia di raggi, guidano azioni, e alterazioni, chiamate malattie, con + e - qi, ci uccidono infine, migrar altra vita. |MAGNETITE minerale, ferro magnetizzato, in modo permanente, come calamita, atomi una bussola, allinean secondo, direzion linee forza, del campo magnetico, in lava supposta: atomi di ferro, orientati in casuale, sopra 580 gradi, smagnetizza materiali, poi lava solidifica, aghi ferro-magneti, orientano col campo, di epoca che vedi; roccia magnetizza, segue flusso Dao, impronta resta impressa, entro 1 roccia, luoghi magnetici, allinea magnetizzati, ricchi di mana, da re oracoli usati. Sravanabelagola, mon Vettore e Graham, + campi magnetici, invertono precisi, polo nord e sud, piano smagnetizzo, invertono e poi, ricrescon al picco; la ridiscesa, è smagnetizzazione, ciclo ricomincia, eccesso opposto, discesa e rialzo, sodio e potassio, fuor 1 entra altro, unico spazio. Sodio depolarizza, Potassio polarizza, creando insieme onda, impulso nervoso, viaggia in assone, di cellula neurone, secondo frequenza, eman neutrasmettitore. Natura è più semplice, di quanto dice scienza, magnetismo di natura, dipende da buon disegno, a visualizzare i campi, Ken usa Ferrocell, due lastre vetro aventi, un ferrofluido posto in mezzo: appare un toroide, segreto di Tartaria, nei vasi a forma sfera, con varianti geometrie, contenitor toro-sferici, esternamente e internamente, vedi zucca e peperone, a varie forme e colori, funzionan tutte antenne, su edifici tartariani. Ogni materia è costruita, da stessi campi a livel micro, alcuni orientati ordinati, altri invece no, modelli di reticoli, hanno diverse braccia, ma tutti i campi sincronizzati, diretti in stessa direzione, formano 1 campo a livel macro. Due tipi di magneti, permanenti o elettromagni, i magneti naturali, insieme fisso di elementi, Ferro Cobalto e Nichel, o leghe avute da essi, son dette ferromagneti, buoni interagenti; i paramagneti sono medi, ad esempio alluminio, i diamagneti qual Bismuto, respingon sempre un campo, e differiscono nel grado. Ferromagneti industriali, ristrutturan metallo, suo reticolo cristallino, nel modo giusto orientato a diriger tutti i campi, di livello micro, in una sola direzione, usando un campo esterno forte, o allinemaneto mantrico. Campi magnete permanente, identici a elettromagnete, stesso fisico fenomeno, organizzazione di materia, a livello micro nei magneti, a livello macro in fermagneti, come maschio e femmina, elettricità passa ad anello, o a spirale attorno ad essi; livelli macro e micro, sono solo in nostra psiche, dal punto vista di universo, energia lavor sen scala, un filo anello è sufficiente, forma un campo toroidale, se aumenti il ​​​​numero bobine, campo toro appar più forte, causa aggiunta degli anelli; ora in vasi di Tartaria, appare un mezzo diverso, per moto di energia, un liquido al posto fili, contenuto in vasi Casper, principio simile agisce, vedi attorno ad essi, geometria toroidale. Energia del toroide, intrecciata a rotazione, forma geometria, in acqua e frutti di natura, nei dettagli noti forme, a noi familiari, come i fiocchi neve, cresciuti a piano orizzontale, oppure tori in verticale. Tutto asse del toroide, connette a varie geometrie, dove schema dipende, da frequenza oscillazione, materia solidi platonici, e loro variazioni, poliedri in simmetrie spaziali, di cristalli inanellati. Geometria interna toroidale, dipende da natura, ciò che muove a cerchio in esso, e lo forma, la direzion del moto, del campo toroidale, attorno filo anello, si svolge circolare. Toroide ha doppio moto, interno ed esterno, interno è circolare, esterno è spola ai poli, afflusso e deflusso, di energia, da un polo ad altro, la vedi quan magnete, distorce TV raggio, in certa direzione, secondo polo cui è portato; universo polarizza, dualità processi, come insegna il DAO, orario e antiorario, riflessi in campo toro, due vortice orientati, flussi contrar binari. Numero bracci a spirale, 8 braccia è fiore 8 facce, stella 8 punte, mentre 5 braccia, reca un penta-edro, 3 maniche è triangolo, 2 ottieni un 8, poligoni formati, da polarizzazione, di flussi sovrapposti, spirali cerchi e sfere, diverse prospettive, di stesso fenomeno. Veder campo toroide, rivela dettagli, struttura nostro mondo, secondo la frequenza, di oscillazion sistema, quan qualsiasi sistema, è polarizzato, forma due vortici opposti, rotazione è ruolo chiave. Energia e geometria, scorron dolcemente, da uno stato all'altro, nel Mandelbrot set, infiniti bei frattali, attorcigliano a spirale, quan mutano incessanti, da una forma all'altra, dai frutti ai vasi vari, hanno asse loro centro, come i vajra artefatti, per scopo energia, un vaso a centro vajra, ai lati obelischi a punte, vaso crea attorno, un campo toroide, visibile in disegno, del vajra stesso. Campo perpendicolare, ad asse del vajra, ma il flusso di energia, passa obelischi-punte, al di fuori del toroide, poichè un altro campo, passante dal toroide, è iperboloide a spirale. Magnetismo ed inerzia, spiegan geometria, di elementi vecchio mondo, armonia con universo, centro di cultura, dei nostri antenati, rifletton sua struttura, in ogni lor creazione. Fleur-de-lis fiore, o Giglio degli araldi, ai Farnese reca essenza, di forma del campo, toroide-iperboloide, dispositivi locali, associati a conversione, distribuzione di energia, come calici cerimonia, patere acqua benedetta, in monasteri russi, analoghi ai vajra, un vaso a centro asse, e un liquido versato, in contenitore superiore, cioè area di azione, del flusso iperboloide. Impatto sul liquido, elimina tossine, veleni potenziali, smontati dal vajra, coppe trottole giroscopi, in russo dette yula, in inglese dette top, tetto in russo Tor, torus-toroid tartar. Marathi lingua dice, giocattolo è bhovara भोवरा, cioè vortice di apone, in palazzi di Sicilia, la trottola imitava, giroscopi di palazzi, ruotando attorno ad asse, nei vasi, ruota interno, a mezzo di sostanza. Trottola muta moto, traslatorio in rotatorio, lungo asse centrale, come quando avviti, il bullone in filo dado, una filettatura standard, destrorsa mano destra, mostra relazione, toroide con suo asse, un flusso di energia, spirale sotto iperboloide. Componenti interdipendenti, in qualsiasi sistema, mentre Vasi mutan moto, da rotazione di sostanza, al moto lungo l'asta. Campana del Cremlino, ha geometria iperboloide, aveva un riempimento, che interagiva il qi, suo asse attraversa, il liquido è scomparso, da tutte campane, stessa epoca in cui, i cristalli sono scomparsi, da cupole installazioni. La campana copertura, entrava in risonanza, con energia desiderata, la dirige al mercurosso, contenuto in campana, che e scherma pur liquore, da influenze esterne, animal persone e meteo. Forma cupole e tetti, lanterne a cono-piramide, oppure a emisfero, iperboloide varietà, è natura a spirale, di moto flusso Ighina: se vecchie strutture, hanno vasi sommità, visualizza campo toroidale, creato dalla nave, nota cupola situata, sotto essa ben si adatta, alla forma iperboloide, architettonica tecnologia, variante in tutti edifici, pur senza cupola, il dispositivo funziona. Guarda i fiori sbocciare, bocciolo è ancora chiuso, sembra un solido toroide, poi si apre e capovolge, mantien sua geometria, la forza che lo schiude, appar spiraliforme, apre fiore e fluisce, attraverso il suo stelo, energia dal seme al bocciol; un simile principio, è in cupola strutture, dove cupola appare, un fiore rovesciato, qui la vir fluisce, dal vaso alla cupola, a svolgere ruolo, igiene e santodaime. Vediamo in vecchie foto, persone con ombrelli, risonator compatti, portatili usati, Madonna dell'ombrello, che cura malattie, ha capelli a chignon, attorcigliati a spirale, come Siva e gabonesi, e piccoli toroidi: molti indizi corpo umano, rivelano cristalli, liquidi e solidi, con varietà di campi, come cupole strutture, cilindri con cristalli, in sale trattamento, kursaal in tedesco, sfruttano risonatori, di iperboloide energia, a far passare il qi, nel modo più efficiente. Cristallo entra in risonanza, con qi che lo attraversa, è universale essenza, come laser luce, emessa da un cristallo, in lampada a spirale, che passa e lo struttura, gli dà coerente forma. Tal luce strutturata, emessa dal device, con specchio traslucido, poichè la luce è un campo, esiste differenza, secondo che attraversa, un rubino oppure un vetro. Rubino più ordinato, permette concentrare, la luce più coerente, più lume sa irradiare, posto in stupa-cupola, trasforma e focalizza, dopo messa a fuoco, energia è reindirizzata, da etere antenne, al circuito successivo, trasduttor sotto cristallo. Esiste collegamento, da flusso iperboloide, a energia elettricità, modello toro-ipreboloide, in cupola attrezzata, con un cristallo linga, riscalda ad induzione, correnti lungo un asse, a campo magneti perpendicolare. Se metti oggetto in esso, come fece Ferlini, da correnti parassite, riceverà energia, secondo suo frattale, reticolo cristallino, riscaldamento ad induzione, via ghiaccio per fusione, e tempra dei metalli. Oggetto inizia surriscalda, e fonde quando assume, più energia surplus, oltre capacità, ma se scegli cristallo, con reticolo adatto, la corretta frequenza, dà un effetto risonanza, dove flusso iperboloide, fluisce dolcemente, si concentra come un laser, e irradia calore, le persiane sono aperte, aiutar dissipazione, del calore dispositivo, che si trova interno, oppure in luoghi aperti, sotterranei o acqua, come mining di bitcoin. Quan smise funzionare, iniziarono avviarla, con forza di un cavallo, che camminava in cerchio, così che il suo interno, ruotava qual turbina, generando energia, per acqua fornire, nei bagni e irrigazione. Campane pure a terra, in mare o in aereo, o in cupola installazione, concentra suo flusso, sul meccanismo in moto, che a sua volta possedeva, varie forme e disegni, struttura aperta o coperta, da un telaio a campana. Quan flusso energia, passa il meccanismo, lo fà girar come un'elica, mentre aria lo attraversa, la rotazion del meccanismo, è usata o trasformata, in altra forma di energia; al posto dei vasi, hanno punte di scacchi, con piccola sfera, sui vecchi lampioni, tutti molto diversi, vasi in miniatura, che alimenta lampadina. Lanterne con punte, e lampioni con campo, toro-iperboloide, che accende lampadina, come le fontane, prive di un vaso, a estrarre energia, basta forma corrette, in area di azione, di un altro campo, creato in vicinanze, da una simil nave, simile ai magneti, nel suo effetto essenza, risonatori a corone, poi standardizzato, han diversa autonomia, sapendo che vaso, funzion senza corona, ma corona senza vaso, è raro che funzioni. Se un pezzo di ferro, è in area magnete, magnetizza e diventa, un magnete a sua volta, togliendo il magnete, anche il ferro cessa. Autonomi risonatori, dipendenti a infrastruttura, di città sistema, con pali-antenne tetti, su case e per le strade, han vasi e cerchi vasi, lungo loro asse, mentre quelli a terra, hanno asta messa a terra; tutti pali-antenne, riusati a regger cavi, penne parafulmini, dopo il cambio era. Due o più magneti affiancati, somman loro campi, a formar campo più forte, intorno a loro insieme, tutti i dispositivi, seguon stesso principio, sebbene i campi eran creati, da recipienti e non magneti; più navi poste accanto,sommavan loro campi, a formarne uno più forte, a dare risonanza, a wifi energia. Aste han loro ruolo, conduttori di energia, che scorre in toroide, decorati a spirale, aiutano i campi, a sovrapporsi l'un l'altro, in forma corretta, a fornir copertura, di energia necessaria, dove è instabile o assente, eran ripetitori, stabilizzatori di campo, come colonne e obelischi, situati al centro spazi. Magnetron nei rosoni, amplifica frequenze, sonore vibrazioni, e acqua magnetizza, polo magnetico, è detto Sole nero, si sposta ogni era, 2160 anni, dopo dodici quadranti, realizza Grande Anno, ovvero 25920.| FERLINI il Majorana, incontra a collegio, padri gesuiti, magnetica soglia, 1 altra dimensione, grossi magneti, catapulta altro posto: magnetite minerale, attira tocca ferro, natural artificiale, calamite in tensione, fan congiunzione, sul punto attirarsi, avvien transizione; 1 parete e 2 mondi, invisibile forza, a 2 lati del flusso, fermar punto giusto, bloccai calamite, tra 2 morsetti, critico momento, si scarica in nulla, noi pallidi nervosi, congegno comincia, vibra lentamente, odore ozono inizia; lampo su ossigeno, pericol respirare, ossida mucose, e vedemmo nebbiolina, azzurro legger fumo, lampada aladino, tintinnano vetri, qualcuno ha vertigo, un attimo e siamo, qua-di-là del mondo, reale e irreale, regolo macchinario; ora vibra + intensa, nebbiolina + densa, visibile a tutti, oggetti agitati, accadde poco nulla, ritorna normale, calamite a fer cavallo, unite son tornate. Seconda volta avvio, a mano graduale, avanzano magneti, nocchiero io al timone, 4 poli caricati, istante pre-unione: apparecchi in stanza, sembrano bloccati, udiam sordo ronzio, intorno ai magneti, prese a svilupparsi, azzurra nebbiolina, penetrante ozono, avvolge luogo e vita; con brivido avvicino, vidi una piramide, con vertice a punta, di lamina metallo, ronzio era forte, nebbia cambia colore, arancion verde azzurra, chino ulteriore; maschera mi tolsi, e scomparvi ai compagni, ma dopo riapparvi, la macchina fu spenta, tutto fu normale, nei giorni successivi, dejavu mi appare, 1 ricordo lontano, sembra aver sognato, poi mi torna a mente, che seconda guerra, visitai Germania, congresso di scienza, elettro-propulsione, a Cern di Ginevra: 1 oratore parla, di esperimenti Usa, sui campi elettro-magni, occultano nave, fitta nebbia emerse, creata dai campi, colpito corpo umano, aiuta cose grandi. Ferlini capì, Piramide egizia, come Torre Tesla, sà trasmetter dati, potenza senza fili, teletrasporto, da elettro correnti, in piani paralleli: genera Piramide, 1 magnetico campo, ci porta altri piani, in 4 metri quadri, ottenni 1 terremoto, con magnete + grande, viaggio altro luogo, tempo = a zero; cellule cervello, mutano coscienza, sotto azione campo, magneto unificato, và mettere in contatto, reale ed irreale, fuori tempo-spazio, fenome senza limiti, fa varcare uomo, invisibile barriera, senza che si accorga; egizi muratori, devian raggi cosmi, creano barriera, isolante che impedisce, teltrasportare spoglie, su altri piani-tempi, piramide con lastre, attrae raggi radio, che uccidono vita, se manca ossigen-oro; inconscio stato và, oltre barriera, che circonda ognuno, e pioggia particelle, ci avvolge condiziona, visione di cose, che tu vuoi vedere, se intenzione move: tutto esistente, dipende da magneti, pensier parole umore, il modo camminare, intenzione e volontà, di fare quel che dici, 1 riflesso polare, magnetica azione. | TESLA reca radio, popoli riunire, riduce distanze, trasporti telepatie, etere son cariche, in fluido isolante, varia proprietà, a seconda movimento, massa, e magnetismo. Boscovic Ruggiero, forza gravità, vacum spaziotempo, senza proprietà, spazio tempo luce, atomo elementar, manipola frequenze, spazio fa alterar. Chakra vortici num, amplifica in corpo, portali energia, come propulsione, di Vimana Indra, vortici a mercurio, innescano fuoco; produssero tedeschi, Thule motore, che vince gravità, a spinta propulsiva, elettro regge in aria, etere Tartaria, come num di Kino, base di num-tchai, cura e identità, ancestrali clan, energia abbondante, infinita e di pace. Tesla fasci volt, spara col tubo, spegne ogni flotta, in aria corrente, distanza 200 miglia, dal confine nemico, nessun governo firma, Tesla và in oblio. Sonno prezioso, oltre ad alimenti, x adattare corpo, circuito nervoso, dopo lavor stanco, 1 ora di sonno, recupero bisogno: se faccio qualcosa, che non capisco, obbligo a pensarci, durante il sonno, a trovar soluzione, coltivo memoria, a interiorizzar, mia fotonica storia; fotoni obbedienti, fedeli mio scopo, mantenni invenzioni, anni nella testa, poter visualizzare, aiuta realizzare, vedo invenzioni, poi le completavo, dopo visualizzo, risolvo equazioni: se Integrale è operatore, determina famiglia, di funzioni primitive, lampi Zeus e Indra, riesco controllare, tutti sentimenti, a mezzo yoga vari, e volumi calcolare; quando fui malato, purgai mente corpo, da cumulo tossine, ogni tanto soffro, se vado oltre velo, presi 1 colera, ai primi 900, lampi preparavo, a elite di New York, fuochi e terremoti, prodotti x gioco, così scrivo a Steiner, a trovare soluzione, lui correla onde radio, a epidemia spagnola, frutto adattamento, dei vaccini febbre, tifo e paratifo, a ossigeno assenza, per radio new frequenze, da poco riscoperte: se a cervello arriva, ogni stato emotivo, frequenze sonore, o flussi vertigo, 1 cancro pur nasce, da ossigeno assenza, in celle colpite, da raggi disordinati, come insegna Emoto. Ritmo innato sento, per essere felice, apro relazione, uomini + stelle, animale pensa, come pietra e piante, 1 stella brilla, chiede essere vista, capisco suo lingua, e suo messaggio, tutti tuoi sensi, armonizza a respiro, che di Universo, è occhi ed udito; da sempre umano ha, perenne verità, scoprire segreto, ne rivela 1 altro, difficile occultare, son attorno noi, emozion li attira, con elettricità, ovvero magnetismo; se uomo cosciente, corre verso stella, tenta catturarla, vita ha tale scopo, il Creatore ride, invita tale gioco, cade mondo-stella, prendila al volo! se non lo fai, cadi in sofferenza, che origina malattie, guerre e tutto resto, esserne coscienti, fa vivere felice: ferite di amici, sento lor dolore, tristezza mi arriva, via etere cuore, là da qualche parte, a Budapest vidi, 1 colomba bianca, voleva dirmi che, stava lei morendo, da occhi vidi psiche, luce mia alleata, estate pomeriggio, sole tramontava, 1 sogno mi portava, antenna ricevente, chiamala intuizione, pesca archè nei piani, oltre educazione: vidi come nebbia, 1 campo rotante, motore a induzione, nel Sole grande, parlo a lampi-tuono, tramite poesia, suono esiste ovunque, pure nei colori, tutti tuoni e lampi, hanno loro nomi, battezzo come amici, cari ammiratori. device_elettrocoltura.mp4storia_reset24_vimana_messina.mp4audio


    testi e video:  - top -  


elenco foto di:   | home | foto | audio | allegati | lunario