Asset quid con tags  - plus | home | allegati | audio | 360 agrocanti, 46 librifix, 314 motimbo | 360 asset | visite sito 12052


voce: cariofilla


primulaCiclamino sblocca sinusite Ibisco e Garofani Tagete buon tè (311) canto 02:23 | foto roseto | audio | flora_violette_narciso_primule_daniela.mp4 | flora_tagete-e-fiori-orto.mp4 |  |musica yo-bxa-estrela-azul.mp3

(): 1 quid censiti (nota: click su Id apre pox link a motimbo)


311:02:23: CICLAMINO fiore, rosa e lillà, perenne dei boschi, pianta medicinal, bulbo terra o vaso, fuor da sole estivo, dopo 1 anno reca fiore; Primulacea famiglia, nata da bulbo, ha foglie basali, quasi triangolari, colore variegato, mimetico a erbivori, 5 petali ha, dal greco kyklos cerchio, Plinio ne parla, ombelico di Terra, usato come esca, a uccidere i pesci, evita in cucina, tossico ciclamino, bello nei giardini, suo tubero dà olio, essenziale a profumare. Se sostanze attive, da tubero ricava, succo ed infusi, virtù ciclamina, ingerita si muta, in ciclamiretina, distrugge flora patogena, bulbi ciclamino, anestetico locale, per malattie muscolare, scheletro e gotta, reumatismi è antinfiammatorio, antimicrobico, tratta sinusite, in modo esemplare: tuberi estratti, in erboristeria, contro influenza, Virus respiratori, edema dei tessuti, drenaggio seni paranasali, congestione nasale, protegge vie respiro.| Fior PRIMULA essiccati, forniscono tè, aroma fragrante, privo di eccitanti, giovan foglie laterali, della rosetta, mangia insalata, o minestre a sera; fiorisce avan comparsa, di molti insetti, cosi molti suoi fiori, restano nubili, Hildegarda la dava, contro malinconia, a contatto di petto, dolor vola via: vuoti son colmati, i bui son ravvivati, colori chiari e forti, vivaci e riposanti, uccelli predatori, osservano dai nidi, insetti multiformi, e rettili piccini; foglia fluttua e va, Edera sul tronco, sussurra dentro me, evolversi del mondo, diverse forme tiene, Flora della Terra, nel verso ritmato, rivela sua coscienza.| GAROFANI in vaso, Dianthus caryophyllus, semplice esistenza, annuali bienne o perenni, un genere vasto, da sempre coltivato, eduli in cucina, i petali freschi colorano insalate, panini e torte, buoni nei risotti, o guarnire biscotti: petali rimuovi, dal calice base bianca, di amaro sapore; capolini essiccati, usa in pot-pourri, o bustine profumate; le foglie bollite, recano un sapone, a pulire la pelle, lavare i vestiti, oppure i capelli.| Garofano cinese, è Dianthus chinesis, erba tonica amara, che tratta urinario, e stimola digestione: antibatterico, e febbrifugo, esterno decotto, tratta infiammazioni, e gonfiori di pelle.| TAGETE in ghirlande, vedo con fiorrancio, garofani indiani, al collo di Swami, fior semplici o doppi, color di velluto, fiore annuale, che teme ogni freddo: pianta messicana, invaso fin settembre, dopo va accorciata, dopo qualche tempo, tal erba rifiorisce, fuori di gelate, in orto stabilisce: radici di Tagete, respingon nematodi, inizia anno dopo, e perdura x 3 anni, aiuta Pomodori, Fagiolin Patate e Rose, Prezzemolo talvolta, fa le stesse cose.| IBISCO esculento, sub-tropicale buon cibo, colto frutto immaturo, par okra inscatolato, ibisco rosa-sinensis, originario di Hawaii, fiore nazionale, di Hawaii case reali: donato in ghirlande, ai turisti benvenuti, lo portano hawaiane, tra i capelli lunghi, dietro orecchio sinistro, dice stato single, dietro al destro dice, son impegnata dunque; fiore dura 1 giorno, simbolo bellezza, fugace tien colore. Solimano il magnifico, riceve Ibisco biancorosa, a corte di Istanbul, da ambasciator fiammingo, in India è per Ganesha, bianco sia lealtà, rosso sia pazienza, fiore nazionale, in Malesia e sud Corea; amato in Australia, Aotearoa e Centroamerica, dove specie cinesi, incrociano hawaiane, Siriaca + rustica, luglio-ottobre infiorate, siriaco ben sopporta, freddo e poca siccità, dopo fase attecchimento, ricchi fior darà: a evitargli stress, trapianta fuor fiorita, allargasi a cespuglio, a terra balcon vaso, rinvasi ogni 2 anni, potature fin stagione. Hibiscus famiglia, x siepe città, alberelli coltivate, resiste inquinamenti, e climi impluvi, ha fiori imbutiformi, semplici o plurimi, annuali o perenni, tropicali temon freddi, cosi cresci in vaso, esposto a clima mite: abitualo graduale, prima sotto ombra, poi al sole aperto. Ibisco cannabinus, coltivano x fibre, su isole Salomone, usate in gonnellini, ibisco sabdariffa, Karkadè fiorellini, Eritrea bevanda, dissetante in vita C, blando astringente, e regolator biliare, Abissinia Karkadè, più eccitante del tè, digestivo rinfresca, aspirin floreale è.| Brunella vulgaris, detta oggi Prunella, perenne labiata, alta 20 centime, fiorisce giu-settembre, impollinan le api, la cercano molto, collutor vulneraria, su ferite lama simile, nel medioevo, curava le tonsille. flora_violette_narciso_primule_daniela.mp4flora_tagete-e-fiori-orto.mp4audio



elenco foto di:   | home | foto | audio | allegati | lunario