Agrobuti quid |Libertages | home |

-----------------
- 0 results - ok agrocalenda quid..
 - Pamela trapassa col vento invernale | foto ipnosi | link | audio (canto 05:10  id 1337 )
Pamela dipartita, alla stagione Inverno, volle accanto se, famiglia e Tago eterno, veglia al terabuti, segue suo trapasso, figli e terabanzi, misto pianto e canto. Ogni uomo semplice, tiene in cuore un sogno, con amore ed umiltà, riesce costruirlo, se con fede poi, sai vivere umilmente, + felice sarai, anche senza niente; se vorrai ogni giorno, con il tuo sudore, 1 pietra dopo l altra, in alto arriverai, nella vita semplice, troverai la strada, che calma donerà, al tuo cuore e anima. Emilia al funerale, parlo delle risate, balsamo del cuore, vivente carnevale, canta che ti passa, esibirsi chiede riso, Tragedia in 1 teatro, libera intestino; festival di lutto, fu grande medicina, adulti con bambini, da sera alla mattina, adulti pur feriti, giocando con i bimbi, assieme ad animali, ritrovano equilibri. Creativa gioia cresce, muta un afflizione, ravviva cuore e mente, aiuta defecazione, ansia orina via, un canto di scritture, Raseno piange e ride, empatico riluce: durante turbolenze, feci ibernazione, deserti mari e monti, vie di esaltazione, un onda nella pancia, espanse devozione, viaggio tra paesi, sentivo intuizione. Io attore apparente, viaggio nel mondo, mio centro gravità, sento in ogni luogo, piangere pure, lascia spazio a risa, sui bus nepalesi, vinsi la mia sfida: soffrire è illusione, ipnotico affare, quan stato di Buddha, inizia e compare, così movimento, e tempo spaziale, che morte conclude, io accetto reale; povertà e dispiaceri, smetti temere, coscienti etichette, lasciano presa, rimorsi e paure, morte è passaggio, in altre culture: Io sarò con te, ovunque tu vorrai, dentro i tuoi figli, o i canti che farai, al buio silenzio, mio amore ti trova, Pamela al cuore parla, canta ultima strofa: perchè dentro di me c'è tanta gioia? perchè tutte le cose cantano? con un mio canto, voglio danzare, questa mia gioia, te voglio destare, le cose di amore, io voglio ascoltare, con un mio canto, io voglio plasmare; voglio sognare, mutare il dolore, arrivare oltre morte, cantare mio amore, solchi dorati, sono le strade, che mi conducono, vicino a Te, vorrei gridare, a tutti quanti, immensa gioia, che hai dato a me, In ogni volto, vedo 1 amico, tutta la gente, sorride a me, oggi ho capito, cos'è la vita, è un avventura, meravigliosa, antico bambino, cuore di Ananda, mantra disceso, su fauno nganga, Tago Ganesha, custode ora canta.

quid motimbo ..
- 0 results

fine ricerca: 0 voci motimbo censite
-----------------------------------------------