Agrobuti quid |Libertages | home |

-----------------
- 0 results - ok agrocalenda quid..
 - veglia notturna rituale detta ngosè | foto bwete | link | audio (canto 18:00  id 131 )
Azion cerimoniale, snoda in 3 sentieri, strada di villaggio, fino a casa Mbanza, poi spiazzo bosco, detto Nzimbe camerino, riunione intimità, ritorno al tempio mbanza, aperto su un lato, luogo ospitale, che accoglie fedeli, fuoco in buca-terra, scalda entrata-uscita, totem con 2 fori, piroga-trave in cima. Totem chiama cuore, albero ombelico, due fori son 2 porte, colori bianco-rosso, passando foro alto, anima nasce al mondo, in foro basso scende, torna sottofondo. Tempio ha forma umana, in trave centrale, colonna vertebrale, che sostiene tetto, Cuore sia l'altare, la sagrestia la testa, 2 porte sono orecchie, palo è linga festa. Nganga fa passare, fascine fuoco dentro, interno verso esterno, incarnazione tempo, Spirito ora svolge, suo stabilito tempo, in rito processione, gruppo esce dal tempio. Una ragnatela fili, appesi sotto tetto, foglie mais sottili, sentiero per i Numi, scorrono avi amici, s'impigliano i nemici. Corni detti Biomba, chiamano a raccolta, siedon musicisti, nel fondo mbanza, arpa tra le gambe, mostra testa a esterno, a fianco i suonatori, del bakè di ferro, ritmo accompagnato, da suoni di mogongo, l'arco narra mito, di Nzame e del mondo. 2 tamburi verticali, ai lati mbanza, sono tsembe e mosombi, stimolan la danza, arrivano i banzi, vestiti e truccati, 1 paio foglie mais, cingon fronte a tutti. Kombo sacerdoti, radice vanno a offrire, a bimbi ed adulti, 1 cucchiaio deglutire, fedeli alle pareti, seduti come in gala, i neofiti portati, al centro della sala; seguono domande, fatte ad ognuno, sue motivazioni, il pubblico li ascolta, neofita è portato, dentro la foresta, confessa sua vita, agli spiriti di selva: buona confessione, prelude buon visione, scatena maremoti, nascondere omissione, cucchiaio dopo l'altro, fanno quantità, vomito ogni tanto, reflusso esaminato, su foglie di banano, diagnostica madrina, stato stralunato.| Riepilogo di rito: 18h installan ceste, fin 22h arrivan banzi, mangiano fin 21h, mezzora son mikuku, oggetti rituali, circolano alle 22h, mezzora poi invocate, le maschere Mwago; 23:30 le donne, invocano mosema, 1 ora dopo è Mososo, rito bagno limpeza, 1h abbigliamento, 1:30 rientra il buiti, 2h accoglienza spiriti mikuku, poi inizia consultazione. Poi maschere mwago, 3h danza dei tre nganga, 4:30 è Mosema, cioè danza delle mabundi, 5h danza consulto dei mibele, 6h danze finali 7h tsobula conclusione, 8h svestimento al camerino, 9h ripasso accaduto, 10h riunione di staff; variante taglio Corda, 11h fanno corde, 20h taglio cura; variante rito edika, 20h pasto pollo, cotto nel banano, poi motoba e mugungu.

quid motimbo ..
10 --> Fang azion cerimoniale, snoda in 3 sentieri, una strada di villaggio, e una casa Mbanza, poi uno spiazzo in bosco (Nzimbe), riunione e intimità, ciascun ad esso attinge. Bwete è poter di procreazione, ogni chiesa maschile è fondata autorizzata dal liquido di donne, ampolla confiscata; toccar sesso donna, è toccar sorgente bwete, concorrenti le 2 forze, ambigua luna sorte, illumina oracolo specchio. Viaggio in piroga risale alle sorgenti, avventure di Esinga, cesta rituale in fondo. Bwete si diffonde dal marito al cognato, attraverso mogli che alleano lignaggi, tra nipote e zio materno. Bwete eterna guerra contro nemici; africani barattan vecchi credi con nuovi ritrovati. Bwete organizza risposta contro sorcelleria, ogni veglia rituale, è pur guerra preventiva. Bwiti è investimento a lungo termine, ce ne andremo e resteremo con gli altri (ghet bendo ghe menie) per avanzare nel bwiti devi lavorare, come pestello e mortaio, canestro e machete, madre e suo bambino, i due sessi opposti, auto e autista (bwiti mivova mivova) il feticcio e il bwiti ti aiuteranno a discutere con i tuoi geni; acqua e terra, la rete e la donna, se lavori puoi seguire il tuo bwiti, tu sei la mia luce nell'oscurità. brano

253 --> 8_mosema-e nago doba eee gegoo nago nzambe a pongo nago tsege eee disumba ee! || urla e pianti a cielo, sospiri agonia fino a nzambe, della val confine  brano

fine ricerca: 2 voci motimbo censite
-----------------------------------------------