Agrobuti quid |Libertages | home |

-----------------
- 0 results - ok agrocalenda quid..
 - italiani in Crimea e kazan | foto storia | link | audio (canto 23:51  id 1261 )
Canato di Crimea, dinastia Giray, di Kazan e Astrakan, rifonda l'Orda d'oro, memore i sonetti, di Krim e Khazaria: sogno orien lontano, ma a portata mano, imponente la reggia, deserta dei Ghirei, atrii e logge dei pascià, troni e rifugi d'amore, salta cavalleria, attorciglia la serpe, multicolore vetrata, la pianta del Convolvolo, invade le pareti, occupa opera d'uomo, in nome di natura; rovina nella sala, intagliato vaso in marmo, era fontana d'harem, che lacrime stilla, grida nel deserto: ove sei amore, potenza e gloria? l'acqua scorre veloce, voi andaste via, e restò la fontana. Civil guerra'777, Giray chiese aiuto, truppe russe Caterina, 600 tartari uccisi, Ottomania rottura. Italici in Crimea, giunti in ottocento, pugliesi giunti a Kerc, diventano fiorenti, in tutti i settori, commercio agricoltura, pesca e artigianato, imprenditori e professioni. Dopo rivoluzione, collettivizzazione, loro beni requisiti, anni Trenta carestie, nel 38 il terrore, purghe staliniane, processi sommari, e lavori forzati. Etnica pulizia fatta a tavolino, per essere italiani, 2000 rastrellati, deportati nei Gulag, in Kazakhstan, ritorsione per l'Armir, italian spazzati via, freddo fame e virus, carcere disumano, 200 sopravvissuti, tornano a Kerc, ricominciano da zero.

quid motimbo ..
- 0 results

fine ricerca: 0 voci motimbo censite
-----------------------------------------------