Risultati ricerca libro | Home | Poema | org | allegati | foto | Gruppi-asset
ok ()
- 0 results

fine ricerca: 0 specie censite
----------------------------------------------- - 0 resultsemilia al regno dei funghi, (Libro:canti:quartine)

46:30:180 (1) emilia al regno dei funghifotovideo1:itelmen_kamchadali, 7:muchamor, 13:coriachi_lapponi, 19:amanita-muscaria, 25:consumo, 31:medico_batista, 37:agarico, 43:effetti, 49:moscario su donne, 55:urina, 61:fungo culto, 67:profeti, 73:psilocibe teonanacatl, 79:mariasabina, 85:velada, 91:bimbi tlalocan, 97:mazatechi, 103:montezuma, 109:porcini_micorrize, 115:agarico-prataiolo, 121:prugnolo-sangiorgio vesce, 127:famigliola armillaria, 133:marasmius_macrolepiota, 139:ferlengo-plerotus, 145:russula_grifola, 151:maitake-gymnopilus kyoto, 157:uzume danzante, 163:shitake-lentinula_ciaga, 169:tartufo, 175:lingzi-reishi-ganoderma
66:01. sette giorni e 7 notti, mangiano funghi, cibo e medicina, kamciaki koriachi ciukci, jakuti detti sakha, tungusi e russi mar Nero, ITELMEN son kamchadali, rivela nome stesso
|parlan chuki-kamchatko, e vivono tra clan, in 22 comunita', nomadi allevator di renne, pescano i fiumi, caccia colta piante funghi, loro base di dieta, son salmoni da fiumi
|ogni comunita', ha 1 territor di pesca, sfruttato april-novembre, reti comunitar, donne curan casa, un igloo rettangolar, scavato fissato, con legna e material
|credono a spiri, d'acqua fuoco aria terra, protettori di pesca, incarnati a statuette, poi offrono cibo, ai vulcani di Kamchatka, donne pratican cura, l'eroe corvo crea landa
|Kutkh e' suo nome, creator di Kamchatka, tiene 2 nipoti, 1 maschio e 1 femmina, questi sono gli avi, delle Itelmen tribu', come coriachi e chukchi, vicini di lassu'
|volpe ama kutkh, mentre lui confligge, con famiglia topi, ovvero altri clan, risolve matrimoni, allea clan del topo, sue figlie da' spose, ai clan lupi e orso

66:07. Itelmen melodie, son canzoni polifoniche, testo improvvisato, teatri smorfie mime, energici movimenti, a imitare animali, balena lupo orso, renna e cuccioli vari
|accoppiamenti balene, accompagnano urla, gioie degli astanti, a grida alkhalalai! dopo caccia buona, nutron fuoco e canti, espiri sibili di gola, e suoni inalanti
|celebrano culto, sacro fungo MUCHAMOR, Amanita muscaria, o Wa'paq in lingua loro, fungo parlante amato, da Siberia a Lapponia, sostituisce vino-cibo, e fa veder la storia
|nato da saliva Cielo, o da sputo di Gesu', pure diavolo lo assaggia, e resta svenuto, lo usano gli slavi, emigrati in ogni luogo, in Italia viene usato, quando vino e' vuoto
|sub-artica usanza, recupera e beve orina, quando effetti inebrianti, vanno cessando, e offrono pipi', pure all'ospite speciale, urina cervo/renna, invitano a partecipare
|inebriato a sua volta, fa stesso gesto, diluita sua pipi' fino al settimo cesto, muscario fungo fu, 1 prezioso commercio, in regioni lontane, scambiato fu spesso

66:13. narra 1 leggenda, che otto coriachi, a contattare ayami, van presso case ricchi, usciti ad orinare, intercettan lor pipi', la bevono d'un fiato, e inebriano cosi'
|Muscaria nome dice, succo di tal fungo, con latte par fatale, a mosche insetti vare
|lo mastica con latte, il lappone viandante, sciamano santa Klaus, e mito renna volante
|Uppsala scuola, spedi' Linneo in Lapponia, vestito da Sami, il tamburo locale prova, tamburo apparteneva, a saman Nilsson Pont, in carcere morto, per conversion rifiuto, 8 giorni incatenato, senz'acqua ne cibo, lui mai rinnego', suo culto cura antico
|slavo fungo e tamburo, religione natale, presso slavi di Etruria, in patera rituale, un piatto sagomato, a forma fungo cappello, butterate verruche, con umbone in rilievo
|boleto sta x piatto, 1 patera per funghi, vaso pasto rituale, necessario in + punti, slavi rossi in piedi, con estatico sorriso, ascoltano storie, dei Bersek al confin

66:19. buon muchamor fungo, allegro fa cantar, lo usano kamciatki, coriachi e tuvani, umani e animali, lo sentono nell'aria, in terre siberiane, ha storia millenaria
|amico come vino, visionario inebriante, cura ed alimento, che ispira pure Dante, cresce dappertutto, in foreste betulla, usato con tabacco, nella Siberia brulla
|inebriante essiccato, in buche di ritrovo, ha acido ibotenico, che muta in muscimolo, l'urina lo conserva, ebbrezza si riversa, a dosi molto alte, si perde la coscienza
|Amanita Muscaria, raccolta in mesi caldi, essiccata si conserva, anche tutto l'anno, Tungusi con minestre, l'usan 1 al giorno, lui gira tra + corpi, ebbrezza di ritorno
|1 o due ore dopo, comincia eccitamento, allegri e tumultuosi, si canta senza freno, suo spazio visionario, a ganja lo avvicina, suo muscolare spasmo, alla coca lo confina
|solubile nell'alcol, 1 muchamor sostanza, a lungo riscaldata, ammoniaca e' rilasciata, rallenta il cuore, che l'atropina riattiva, sciamani di Siberia, propiziano sua sfida

66:25. prima di cercarlo, ingrazian sua natura, gettano + offerte, dentro 1 rito fuoco, quan lo troveranno, dimostrano la gioia, con coccole e canti, con cura fan raccolta
|pian piano delicati, a mezzo di rametto, attenti gioiosi, raccolgono il folletto, quelli + piccini, intenso color rosso, hanno + narcosi, e seccan senza sforzo
|a forma bolo-palla, a lungo masticato, in 1 solo colpo, inghiottito consumato, a prevenir disturbi, durante digestione, a dosi vien assunto, dispari numerazione
|1 fungo e mezzo o 3, 5 oppur sette, segue tale linea, se scelta lo consente, muchamor effetti, arrivano in mezz'ora, espansione gioia, ebbrezza di prim'ora
|stato d'ebbrezza, riflette la raccolta, se fatta con gioia, danza e meraviglia, avverti desiderio, muoversi e danzare, lavorare o parlare, interazion sociale
|si preparano Tungusi, avanti assunzione, con moduli rituali, x sua interrogazione, l'effetto dura giorni, pause con ritorni, al centro della yurta, viaggia sciamano, con spiriti aiutanti, a mezzo suo fiato

66:31. Amanita muscaria, cresce anche Italia, vari contadini, ne mangian tempi magra, in aceto preparato, riduce suoi effetti, mentre per intero, inebria umani nervi
|Liguri contadini, suoi principi attivi, espellono da soli, in diuresi sportivi, provano ebbrezza, a vincer depressione, rimedio d'igienisti, tal fungo ha valore
|il tenero ovolaccio, 1 volta consumato, colto Maggio e Ottobre, presso Garda lago, bollito sotto sale, o secco senza fretta, fungo di conserva, e' in stagione fredda
|Agarico raccolto, durante tardo autunno, messolo a purgare, in bacinelle d'acqua, l'acqua e' ricambiata, dieci giorni tutti, infine e' ammannito, come tutti i frutti
|aggiunto a lenticchie, o nel minestrone, se il vomito inizia, dopo di quattr'ore, tutta la faccenda, risolve in sette ore, digiuno a sera prima, pur evitar malore
|medico Batista, scrive in ottocento, muscario rimedio, supplisce bene vino, scarso x vigne, uccise da parassiti, reca gradi ebbrezza, in tempi di magre, vince disistima, e la peste emozionale

66:37. Agarico Moscario, bello piu' non posso, bianco spruzzato, par cappuccetto rosso, lo chiamano dorata, tignosa mattacchion, bianc'ovolo cocca, fratello al Cesarion
|terrestre solitario, di ombrose selve, sotto le aghifoglie, ama pur le querce, in luoghi pure aperti, vegeta da Estate, fino tardo Autunno, lontano dalle strade
|uomo della selva, caccia e fa raccolta, consuma pure funghi, vari volta a volta, ha incontrollata voglia, di ridere spesso, con maggior empatia, delizie e tormento
|ne bastano due, a dare inebriamento, se son trangugiati, senza masticazio, 150 grammi, pesa 1 ordinario, calcola Batista, il medico italiano
|1 grammo funghi secchi, egual 22 freschi, lui cura uomo triste, gli da 200 grammi, pone in zuppa verdure, fritti nel burro, dopo mezz'ora, ha vertigini e subbuglio
|sente su arrivare, sdraia calmo suolo, x un paio d'ore, ha immagini di gioco, allegre e pur vaghe, vive sue fantasie, si alza canta e urla, ride a piacere, salta schiamazza, quan vuol sa contenere

66:43. infine tal paziente, dorme intera notte, alla mattin mi dice, ho goduto mia sorte, tutto intero giorno, tristezza era passata, felice mi rivela, il fungo e' 1 toccasana
|ora 1 altro giorno, mangia fungo fresco, mastica 2 grammi, a lungo in Rovellasca, seguono altri 2, il giorno ben si sente, infine 3 e ancor 3, benessere si estende
|umore e' calmo gaio, limpido il pensiero, muscoli + forti, lavora e parla allegro, pranza in appetito, ride e fa schiamazzo, poi visita un malato, allor diventa serio, ma uscito lui riprende, a rider e vociare, normale suo respiro, le guance accalorate
|alle nove un tratto, ogni sintomo taceva, il giorno dopo ancora, allegro resisteva
|nonna raccontava, che pure sua famiglia, 1 tempo fu colpita, in profon malinconia, prostrata da + lutti, malarie da curare, ingoiano il muscario, decisero a provare
|la cura dura giorni, + settimane a fare, 1 grammo secco a testa, vanno continuare, gia' dopo due ore, arriva il buon umore, 1 calore circolante, famiglia nutre amore

66:49. Batista ci descrive, test sulle donne, 1 soffre depressioni, dolori e doglie, gentil signorina, gia' solita ber vino, ventott'anni sana, ha corpo gracilino
|ingoia lei 2 grammi, agarico seccato, fa colazione a pane, cappuccino caldo, arrivano tremori, di correre ha voglia, lievi capogiri, e perde sua vergogna
|parla balbetta, vuol piangere sfogarsi, ha guance accalorate, poi va rilassarsi, dopo due ore, prende altri due grammi, con acqua accompagnati, inizia fare salti
|crede essere brilla, come se ha bevuto, dice che negli occhi, cio' e' riconosciuto, comica scollaccia, e deplora l'imbarazzo, recita su piazza, e grida a tutto campo
|sgridata sta suo posto, poi fa osservar, sono un po' ubriaca, gran bene mi puo far, ha pupille dilatate, e normal temperatura, dopo di 2 ore, si addormenta quieta pura
|sveglia e torna, saltare dir scemenze, libera fa scherzi, senza interferenze, cena frugalmente, e i sintomi van via, allegra tien piacere, fino le ore sette, e al mattina dopo, vergogna appena sente

66:55. 1 sorella di Emilia, robusta sui 20 anni, 3 grammi fungo secco, misto a zabaglione, solleva la sua legna, di forza con amore, e parla a suo marito, senza alcun pudore
|ha avuto tentazione, a bere la sua urina, passa fuor la notte, cantando sin mattina, ringrazia del raccolto, presso domo fuoco, allegra tutto giorno, lavora e fa riposo
|muchamor consumatori, fanno 1 dono a Dio, mangiano-muoiono con lui, in comune rito, l'avevano cercato, raccolto poi mangiato, invocato tra di loro, Lui va manifestato
|raccolta del muscario, in modo rituale, riduce il suo danno, fatica puo' evitare, se fungo e' maltrattato, bisogna rimediar, riattivar suo effetto, suoi nomi cantar
|un canto o Peana, chiama Pan Apollo, contrasta un potere, nocivo del fungo, se 1 erotico gioco, allieta quel fungo, allor tua intimita', lo eccita in tutto
|Fungo sacro culto, 1 chiave dei misteri, di abissi sotterranei, e fonti oracolari, lamenti evocazioni, al suo spirito aldila', chiedono iniziati, portar sapienza qua

66:61. se mancano piogge, il divino resta sordo, il fungo non appare, qui nel nostro mondo, il centro sotterraneo, detto pur Plutone, tutto concepisce, ruotando ogni stagione
|tutto trasforma, dentro fornace sorte, Fungo disgrega, la materia nella morte, aiuta prime piante, poi seguono animali, reti dei miceli, e neuroni planetari
|Micelio si fa carne, ai vivi da conforto, nekragogos vuol dire, interrogar il morto, oppure scender giu', a visitare inferno, saman-eroi-poeti, viaggiano all'interno
|1 fallo sacerdote, in utero penetrava, un atto ab'origen, infine lui operava, sfortuna era grembo, di sterile terra, 1 seme santo era, la grazia sottoterra
|ciascuno lo riceve, suo figlio diviene, Pan-Tera sua promessa, sempre mantiene, se pioggia non cade, la Terra protesta, non nascono Fauni, e caccia si arresta
|1 pioggia contiene, un germe di vita, emessa dal cielo, con urla e con grida, seme penetra grembo, in solchi sotterra, radici di piante, ne prendon sapienza, la fissano a luce, a nutrire coscienza

66:67. profeti e guaritori, credon loro fiato, la loro bocca parla, 1 verbo insalivato, il seme del divino, trasmette di per se, Forza-vita e grazia, per popol sostener
|danzano antenati, a mezzo della pioggia, cadono attorno, con versi su ogni foglia, ecco elfo azzurro, unisce poema intero, entra mio addome, recita il sentiero
|Io sono donna-elfo, Emilia nata ora, donna di luna, e giorno che affiora, la donna rugiada, nuota sott'acqua, lingua dei miti, Io sono l'Aconcagua
|son Donna-tamburo, e traccio sentieri, di origine antica, attraverso i misteri, mi dissero gli elfi, succhiar malattia, a mezzo di loro, col canto che arriva
|Io sposa al maestro, di tutte montagne, donna dell'acqua, che scorre cantando, 1 donna-bimba sono, di nulla ho paura, piango come bimbi, fischio partitura
|odo figlio del tuono, su rupi cantar, incisioni rupestri, coppelle a ospitar, il corpo del fungo, seccava sua pelle, ne mangia Milarepa, assiem ortica verde, emette + infrasuoni, odore urina svenne

66:73. PSILOCYBE Semilanceata, bruja que tien pico, strega cappello-punta, presso i castigliani, capel diavolo fungo, popolar Val di Fassa, han gambo sottile, come psilocy messicana
|funghetti seguon vacca, detta filo o pitpa, su Alpi svizzere parla, come il teonanactl, ma psilo semilancia, rito inciso su rocce, italico folklore, berretto a cono fogge
|a volte si perde, chi trova berretto, riesce trasalire, scoprir tesor nascosti, la fiaba 3 fagioli, per oca uova d'oro, Gnefro in Valnerina, o l'elfo di Petrolo
|1 succubo e succuba, seduttori di umani, + folletti di Sabina, o monti di Romagna, a Gorzano 2500 metri, sui monti della Laga, sta bohemica serbica, cyanescens moravica
|in Calabria e Sicilia, Lucania pur cresce, testa tonda su letame, di bovini ed equini, a Cuba e' cubensis, o Golden teacher che, e' mestre messicano, 1 cappello mago ver
|lignicoli funghi, i cyanescens Canada, azurescens Hawaii, scuole Usa Tailandia, tutti parlan festanti, rituali di cura, Maria Sabina e', alla veglia notturna

66:79. Sabina veglia notte, con fiori e candele, l'incenso di Copa'l, nel buio fan vedere, il piccolo-che-spunta, ispira sua visione, a mezzo di sue mani, curava le persone
|folletto fa ballare, e + muri crollare, Maria ci cade sopra, inizia a ricordare, con vomito e sudore, guarisce i malati, vomita x loro, se credono ai suoi fiati
|Sabia x guarire, usa lingue infantili, purezza del suo corpo, aumenta lor potere, Tago quando arriva, tutto il mondo trema, tutto cio' che vedo, 1 libro caro a Thera
|durante mie veglie, fischio e batto mani, divento cuor di Dio, cerchio d'immortali, se inizio cerimonie, avanti immagin sacre, vedo oltre oscurita', mi lascio trasportare
|potere dei piccini, e' mistico linguaggio, acceso e incanalato, dal guaritore saggio, tramite un rituale, lungo e complicato, le parla bimbo blu, pilzintecutli nato
|mur della sua casa, sembravano dissolti, lo spirito pilzintli, sospeso vola in alto, vedevo archi spirali, son base di realta', ora sono il fungo, che sta sperimentar

66:85. Maria Sabina mazateca, incanala proposte, gia' vede dentro al buio, le cure proposte, ma se arriva un malato, fuori di stagione, le mancano i funghi, offre Foglia Pastore
|Lei tiene in conto, richieste di paziente, scende in profondita', se accordo consente, poi racconta storie, di anime che incontra, gira e gir intorno, la storia va profonda
|Maria Sabina pregava, ai ninos cantava: Io son la donna elfo, rinata dalla Luna, Io son la donna-luna, del giorno sunrise, Donna-acqua che nuota, sotto la superfice
|la curander ascolta, parole dei funghi, la trasmettono poi, alta voce per tutti, tal parola e' poiesi, orienta il malato, Martin spiega fasi, di rito cominciato
|mangiando prima volta, bimbo si presenta, cosi mi chiamo io, poi accadono commedie, senza spaventare, si corre verso il mare, oppur s'ascende a cielo, o a inferno tale
|si trovan malfattori, seconda volta uguale, la terza volta cambia, e' piena di vigore, voci puo' ascoltare, quarta volta vede, Vergine e Gesu', che spiegan cose vere

66:91. arrivano gli spiri, e vergini con avi, allor divieni menjak, 1 curander che sa, Maria Sabina dice: i bimbi dieder Libro, oracolo consulto, durante ogni convito
|Maria si lamenta, che legger non sapeva, poi comprese tutto, dai bimbi di Tlalocan, tra mondi paralleli, sincretiche visioni, bimbi raggi azzurri, ispiran Dune attori
|cosi Maria Sabina, Sabia de los hongo, nasce dalla Thera, suo libro di sapienza, Tago ben le parla, spunta e poi saltella, stessa giostra vedi, in Messico e Siberia
|apprendimento lungo, Sabina in vita prova, diviene curandera, per scelta loro posta, gli spiriti bambini, parlan x sua bocca, maschili e femminili, scherzano sen sosta
|son spiriti felici, tenuti nel rispetto, compaiono con piogge, famiglia a cospetto, leniscon fame e freddo, e parlano diretto, con sentimenti retti, mi aiutano di petto
|lavoran nel mio corpo, i piccoli bambini, risvegliano entro me, innati miei destini, imparo aprir la terra, per seminare l'orto, spaccare pur la legna, a riscaldar il corpo

66:97. MAZATECHI passan funghi, sopra fumo copale, 1 angolo di stanza, liberato da persone, qui scende Spiro-santo, nel corso seduta, curandera sfrega braccia, piedi petto nuca
|Maria Sabina cura, durante 1 cerimonia, misto tabacco e calce, a prevenire mal, usa bimbi parlanti, a trovare risposta, durante sua velada, 2 assistenti scorta
|fino a madrugada, prime ore avanti alba, effetto sopraggiunge, son spente candele, cerimonia segue buio, raramente nei prati, curandero narra fatti, o intona canti
|Teonanacatl di Messico, cibo degli Dei, in lingua nahuatl, e + dialetti messican, bambini sui pendii, vulcano Popocatepetl, detti apipiltzin, o teotlaquil-nanacatl
|siwatsitsintli a Tenango, signorine piccine, netochutata Matlatzinca, cioe' i nonni avi, x Mixe di Oaxaca, son Enetic dente-tuono, giudice e governatore, tra Zapotechi trovo
|aiutano la caccia, luoghi individuare, a poter incontrare, lo spirito del cervo, cugini a jicuri', assumon coppie cappelli, lascian gambi a terra, fiori scambian belli

66:103. dentro Amatlan, festa Jesu trasfigurato, commemoran 6 agosto, il fungo immolato, fulvo sapor acre, e 1 gradevole odore, x ridere e vedere, oltre maya dimensione
|appreser Chichimechi, le erbe-radici, scoprirono alleati, durante loro riti, eccoli riuniti, han bevuto e mangiato, notte e giorno canti, ballo incantato
|piangon giorno dopo, lavano con acqua, parlano ai piccini, nati sotto l'erba, x campi e x monti, si dicono m'infungo, in feste incoronazio, di re sopraggiunto
|signori di province, ne mangiano tutti, han cuore come miele, alla corte adornati, poi van ballo indetto, dal nuovo regnante, Montezuma II, vuol con funghi rallegrare
|tra dignitari regionali, sono intrufolati, pur nemici mascherati, scoperti e trattati, con clemenza dal sovrano, partecipan feste, Montezuma avan guerra, oracola in tempeste
|ai vecchi preti fa, mangiarne con bevande, veder vittor sconfitta, o tessere alleanze, cosi narra Martin, al paese di Yanhuitlan, svolgon ogni anno, un rito zucca illuminar

66:109. FUNGHI 蘑菇 mogu sono, relazion ecosistema, funghi piante e cultur, creano micorrizie, tutti funghi utili, selvati o coltivati, x cibo o medicine, e 2 son fondamentali
|micorrize e arbusculari, piante forestali, pini abeti e querce, simbionti naturali, i funghi sotto terra, diffondono lenti, uccisi dai concimi, veleni ed arature, ma torna con sforzo, pianta rigogliosa, odora di fungo, ecosistema a lei sposa
|micorrize cavolfiore, peperon bambuseto, canneto e biancospino, perfino in roseto, se scavo il sottobosco, scopro tre strati, humus decomposto, in ultimi tre autunni, l'ultimo piu' antico, e' humus + potente, mescolo con acqua, all'orto poi mi rende
|Funghi posti al sole, fessure di cortecce, Scoiattolo dispone, seccare autun riserve
|se appaiono PORCINI, piogge aprile-maggio, simbionti di nocciolo, quercia e castagno, Porcini cotti o crudi, sott'olio od aceto, ritornano con piogge, agosto autunno vedo
|luna primo Luglio, ho trovato Cesarea, 1 cappello arancio, lamelle gialle avea

66:115. AGARICO bisporus, o Agaricus campestris, nascosto nell'erba, cappello bian globoso, poi convesso spianato, gambo sodo pieno, bianco con anello, cresce a maggese vedo
|quando clima e', asciutto caldo a lungo, in autunno basta brina, a farli spuntare, giorno dopo vedo, + cerchi delle streghe, miceli dei prati, prataioli elfi assieme
|anche 1 Civilta', avanza con espansione, risorse che incontra, subiscon mutazione, amplifica e degrada, al centro muore piano, sua onda passa poi, 1 ciclo nuovo e' dato
|funghi ancor chiusi, taglia lamelle rosa, cappelli + vecchi, han lamelle bruno-nere, carne soda e fragile, odora buono bosco, al taglio vira rosa, piccan dolce saporo
|Agarico campestre, ovvero Prataiolo, vive folti gruppi, a primaver lo trovo, fino autunno dura, sui monti inizi Estate, la nonna li coltiva, su stabbio e pacciame
|fa come i cinesi, in balle nelle grotte, sparge miceli e spore, su ceppi e pacciame, pur balle inoculate, a micelio di Pleurote, o tronchi inoculati, interrati tra le rose

66:121. PRUGNOLO di Sangiorgio, Calocybe gambosa, fungo di Saetta, musciaron Lucania osa, matura 23 aprile, secon stagione altezza, saprofita di prati, ama bosco in cerchi, cespugli spinosi, prugnolo e ginepri
|saporito gustoso, ricercato + raro, cappello tondeggia, bian nocciolo chiaro, ha forma convessa, infine quasi piano, carne bian compatta, odor sapore grato
|compaiono funghi, in radure e prati, Vascelli palle-Puffo, cuocio affettati, VESCE colte a Maggio, hanno carne bian, con specie velenose, difficile scambiar
|Spugnole apron stagione, lungo file Vite, sotto peschi e olmi, Morchelle ad aprile, duran fino maggio, poi segue Giromitra, la falsa spugnola, che cuoci senza fifa
|Crater cornucopia, vicin Trombetta morto, Piopparello ad aprile, su ceppi di Pioppo, Mazza di Tamburo, 1 macroLepiota procera, ne mangi il cappello, cotto in padella
|GALLETTO Finferlo, Cantharellus cibari, varia alber micorriza, abeti e castagni, mangio cotto/crudo, 1 ora bagno d'olio, in Bosco aria pura, appetito mi ritrovo

66:127. Armillaria mellea, in acqua-aceto bollito, o Marasmius gambe-secche, su prati-radure, facili a trovare, hanno 1 buon sapore, primaver autunno, cerchi streghe dove
|CHIODIN Armillaria mellea, lepiota mellea, e' Famigliola buona, Agarico miele sembra, fungo ligno autunnale, causa marci radici, di alberi foreste, suo micelio non vinci
|stacca corteccia, da legno sottostante, pianta secca e muore, mentre a sua base, compaiono funghi, cappello forma chiodo, coni membranoso, gial rossiccio brunoso
|cresce nei gruppi, base ceppi tronchi, o radici in terra, anello bian striato, fiocchi gialli gambo, ora dritto o flesso, lamelle bianche rosee, chiazze rosse vedo
|odor aglio pungente, nei funghi vecchi, sapor agrodolce, retrogusto amarognolo, asparago dei funghi, buono suo cappello, specie quelli chiusi, gambo e' indigesto
|tossine termolabi, inattivano bollendo, 10 minuti acqua-aceto, evita congelamento, gelo fissa emotossine, difficili smaltire, esemplari piccin sodi, sott'olio serba fine

66:133. GAMBESECCHE Marasmius, Fungo di Oreadi, sanscrito ahi-chattra, parasole avvinghia, cresce d'estate, in cerchi-streghe prati, senza concime, micel libera ammoniacali
|se manca l'acqua, assorbe umido attorno, erba interna marrone, subisce venti secchi, raggrinzisce tutto, gonfia prima pioggia, lamel larghe tiene, gambo lungo tenace, ottimo essiccato, sapor nocciola pare
|odor mandorle amare, e tracce cianidri, innocuo a salute, fuori Lepiota mortali, serve riconoscerlo, x torcerne il gambo, sopporta 7 torsioni, prima spezzar gambo
|Mazza Tamburo e', Macrolepiota procera, detto ombrello fungo, grande lamellare, cresce solitario, ha 1 cappello squame, gambo anello mobile, facile a staccare
|sapor di nocciola, giovani esemplari, poco tossico crudo, come cugini vari, scompar dopo cottura, no piastra-griglia, consuma cappello, e gambi polverizza
|gambi + giovani, sapore x i sughi, esemplari + aromatici, secchi da soli, perdon tossicita', dopo cottura consumate, al forno + gustosi, i chiusi x frittate

66:139. FERLENGO fungo trovo, sotto finocchiaccio, la Ferula comune, pianta a fusto cavo, Pianta buon x arnie, e tirso bisaccia, erba raccolta, da menadi alla caccia
|Pleurotus eryngii, Fungo della ferla, cresce su ceppaie, in lazial maremma, ottimo sapore, in primavera e autunno, fresco o conservato, risotti o in sugo
|in zuppa o sott'olio, trifolato in padella, a tegame con Mentuccia, cucinati alla brace, lava panno umido, spargi olio oliva e sale, aglio e fior finocchi, qualche ora riposare
|cugini Pleurotus, coltivati a balle fieno, han stesso cappello, liscio a forma ventagli, conchiglia d'ostrica, gambo grigio o bianco, eccentrico poco lungo, orecchione rinomato
|cresce su ceppaie, tronchi vivi latifoglie, fruttifica autunno, e primavera successiva, occupa debol tronchi, colpiti da fulmine, causa carie bianca, degrada alberi prugne
|carne soda e bianca, odor farina fresca, aroma + intenso, in esemplari spontanei, ha glucidi e pectina, fibre solubi capaci, regola colesterolo, legare acidi biliari

66:145. RUSSULA cyanoxantha, Colombina maggiore, 1 ottimo edule, ha cappello carnoso pur, cuticola umida brilla, pare iridescente, liber presso gambo, untuose sue lamelle
|colore spazia molto, rosa blu violetto, grigio e marrone, verde oliva e nero, gambo duro carnoso, bian oppur violaceo, sapore di nocciola, senti nell'assaggio
|il bolo masticato, prima d'esser sputato, con incisivi e saggiato, con punta lingua, se risulta dolce, sara' buona da mangiare, Russula olivacea, cruda tossi intestinale
|Grifola frondosa, su radici di castagno, cresce nell'autunno, su ceppo pure marcio, mangio questo fungo, sembra pien di foglie, pur dopo bollitura, mantien gusto nocciole
|suo ceppo fogliare, quasi mosso al vento, lo fa essere un maitake, o fungo-danzante, coltivato efficace, in aiuto a immunitario, cancro prostata/mamel, riduce effetti radio
|Maitake di quercia, giallo anello hanno, che dopo 1 sporata, divien marrone bruno, loro gambo coriaceo, cuoce lungo bollente, si scola in acqua fredda, e dolce converte

66:151. 1 fungo Maitake, e' Gymnopilus Pholiota, Junionus spectabilis, di Cina e Giappone, da tronchi marcescenti, cucina e medicina, contrasta + tumori, e il corpo normalizza
|Maitake anti-diabete, e cronica epatite, obesita' e pressione, e sindromi fatiche, efficace se mangiato, fresco pure secco, in polvere mischiato, 1 zuppa dell'elfo
|san nippo varieta', dar sindromi psiloci, mentre in cina Yunnan, sono xiao-ren-ren, boleti bluificanti, mangiati crudi/cotti, benevol manichini, che mangiano nascosti
|tra boschi di Kyoto, si perser viandanti, quan videro uscire, piu' donne danzanti, cantavano sul monte, ai Tengu folletti, i viandanti stupiti, avvicinan sgomenti
|adoratrici di Buddha, cercavano i fiori, quan persero la via, trovan funghi buoni, arrostiti quei funghi, delizie al palato, iniziaron danzare, e cantare d'un fiato
|viandanti affamati, seguiron l'esempio, chiesero avanzi, alle donne del tempio, e per ore a danzare, d'assieme ridendo, poi trovan la strada, tornar loro tempo

66:157. Kyoto 2 leggenda, ricorda Uzume danza, zuppa 1 uomo triste, di Maitake assaggia, scompare la tristezza, ride saltellante, ricorda dea del sole, 1 fungo danzante
|Amaterasu Dea Sole, d'inverno rifugia, in grotte sotterrane, lontana da tutti, a riportarle gioia, ingaggiano Uzume, 1 donna-fungo, regin Giappone pure
|tiene corteo, himiko ovver sciamane, su cima collina, fa Uzume spogliarello, tintinna genitali, col ritmo dei piedi, danza sensuale, selvaggio andirivieni
|canto che intona, tutti attira a danza, ogni anima seduce, ornata piume e corna, cerimonie di corte, e funebri incisioni, rotea lunghe maniche, x viaggi interiori
|Wu danzano pioggia, divinando astri dadi, lor mulinelli vento, trasportano su piani, guidan feste e riti, a snodi stagionali, pure alla Bohemia, fan danze di catarsi
|donne mesmerizzate, contagiano passanti, piangono di gioia, abbracci l'un l'altri, procedon mano in mano, dentro i carnevali, in Svizzera e Calabria, danzano san Vito, fungo stessa cura, nel disperato invito

66:163. SHIITAKE del Giappone, Lentinula edodes, altrove detto Hua-Gu, Fungo-nero cinese, saprofita ceppaie, su betulle querce Asia, cappello piatto che, ha crepa screziata
|polpa contiene, carbo protein vitamine, coltivato nell'Asia, nippo korea cina, inoculando ceppaie, raccolto dopo 3 mesi, dura molti anni, inscatolato in + paesi
|usato intero zuppe, toni-ricostituente, ipertensione e anemia, cancro e diabete, 1 fonte nutriente, di vari aminoacidi, fungo antiviral, colesterol + stabili
|tal fungo Hua gu, pur rafforza immunita', il colesterol riduce, assieme a glicemia, Shitake della Cina, suo nome dice intero, amante della quercia, cura tumori al seno
|Ciaga' fungo russo, e' Inonotus obliquus, cresce in 15 anni, fino al peso 5 kili, su corteccia Betulla, crea mensole massicce, color giallo-bruno, ricercato da erbaliste
|panacea di zanarke, su ferita tumor pelle, omeopatica dose, pochi grammi trattamento, zanarka va usare, lo stesso fungo x anni, e come un amuleto, tratta febbri di malari

66:169. altri funghi Lattari, Tricholoma e TARTUFI, in Umbria Valnerina, tre specie di Tuber, dicembre fine marzo, Tuber melanosporum, giugno a fin agosto, 1 Tartufo aestivum
|Mantegazza dice, tartufi afrodisiaci, fan donne + tenere, e uomini + audaci, odoran feromone, maiale attira scrofe, tartufi neri appennini, cercano scrofe
|lo uso' conte Cavour, diplomatico dono, lord Byron lo cerca, profumo di creativo, fungo sotterraneo, sottile ruvida buccia, simbionte Roverelle, lecci cerri nocciola
|cresce tartufaie, spiazzi erba inoculati, Tartufo bian magnatum, usato come il nero, 1 aroma a paste e uova, grattugiato crudo, il Nero di Norcia, e il cinese confuso
|simile 黑松露 Hei songli, Tuber indicum, color forma sapore, e profumo + debole, tutti Tartufi han proteine, sali azotati, carboidrati cellulosa, e odori ormonali
|Ricetta Fettuccine, assiem tartufo nero, per 4 persone, 120 grammi tartufo fresco, 1 acciuga 2 spicchi aglio, soffritto a bella, fettuccine a bollire, da riunire in padella

66:175. Ganoderma lucidum, o Reishi del Giappone, in Cina e' medicina, Lin-zi sia suo nome, esso sostiene e da, il vigore giovanile, io ne bevo un the, quattr'ore da bollire
|in polvere secca, o the caldo con miele, aiuta il qi vitale, aggiunto alle minestre, Taras suggerisce, ber tre volte al giorno, x otto settimane, aumenta qi in ritorno
|Ling-zi aiuta fegato, combatte infezioni, la cura va efficace, in allergie di pelle, stipsi ed emorroidi, respirazion difformi, ipertension diabete, catarro tossi insonni
|stelo marron lucente, e cappello laterale, ha crosta indurita, a forma ventaglio/rene, solchi concentrici, bian-marrone di spore, mito Fungo taoista, lunga vita imperatore
|riordina qi mentale, aiuta circolazion, abbassa stress a cuore, e sangue pression, analgesico calmante, calma asma bronchite, aiuta pure sonno, in cina oltre confine
|Cellule protegge, da radio mutazioni, assieme Jingseng, adattoge e immunita', ginseng x i Russi, e' radice della vita, calma invecchiamento, 1 forza primitiva

66:01 9a68291aca5d630a080c9013be408687209d3846a86cbd42a92fd23c79d5c1d2
66:07 d8ff8d29e2add804c85318b8cfae1a5aca76a1bd2db71317b9fb87a77abf6b14
66:13 76a4004734e4f4c86f0dda29b557649bf7e15a96a867e28cdae4066c36714e15
66:19 54952ff128150d69f8d1ea0029b2edf1836ca268b8573020543e0fa5befdf221
66:25 f87342828a136260f110e971f92f23ce898ee24ef883a416833e8e753af5fb53
66:31 923f5ae7f7bb585b707af8f6a50b6e1d625db842468c2b0c0591dddf1a765f93
66:37 86a00c1cd60c1838029ade950d04627c45a3764363649824505e504adbe3771b
66:43 e793bd4649a661ba3cc03d2ef4522f60e2dbe540c1fac97fd87122e700f538fe
66:49 3555d7335cebecf0c8aa1649e5633e6d44e76025ded01b6f59f905fd52d0c27f
66:55 6dd4a3810f1f2d729368ed449be445f7f71a91b5a77f9a846a457a0560f57551
66:61 e847b9c383817b3b0612178017d0508abe6c372ccbbe3c9dfad5d2abb6452090
66:67 76309a6314e78da2bb4adccef5650bd3e9ffe0454e27a0ee71644576b5f72314
66:73 141c863c0296c72949ac55d6741daad5683665902fdde765223cc7bd7bfd4ee8
66:79 063ebe64121227f8d572b922b699edfad18830d5ba91967e291ba181798c32ae
66:85 2aa4bd98d6bf68c65a29b7c11d87d707766b0b6c320bb68cf4b9cd2454e03e6f
66:91 49a8fc5dc889138713a1d615f3cec24b0c39fbed56d35d24a384eb7f3b174dbb
66:97 f5cca6bcbbe7e7730f23e4c9adcc28f908b8b91671844ffe005bba2c2932ab2d
66:103 3595b26a608058c2f1f9144a7668e1fdcd5a30d6738d4b4d5548b9a60f40a528
66:109 5bcb18a15415316196546aa3dfffc6bfcbd32d7a1502588c67397bb6804d2932
66:115 4062375122e029f1207964883373018635b9f0d57147454db33a622e7e3742f1
66:121 eea2499c4716713bea410d1fdff1b7b17f1a762eed6ae6374eca33999e676586
66:127 108c82921fa34fee73183704fc1eea940f1ea390dd82e5de275dd8e3fbd84488
66:133 49183a8f2b965ecfe0b0f6c86fa7f7f0e8857411d3744162799cae8330712703
66:139 bd2bc23fe492efe646623ef10cfe0986e9efe0efb4c8f4664a42a6fbc05cae07
66:145 84819e0bd18785907dfd393975901f736b6d9dd8c97f062040e21f1296cd8078
66:151 43bff6cdcb1459936fe9e13db8bbd514352a607bfa09214a43afff6c2b683507
66:157 179950a05969d350e57455a57b3cc9e492e4a57edd12326acf01daca89e2ae3e
66:163 9b252d158173813b34fa2bc61e539b3e0af20e3f6987fa966ff95cd434573551
66:169 00b4fba505aa265cd1de20c751df2f644a1c8ae68130cb386221508d219ec117
66:175 4ed12c65d9f69d036efd1aaf96a08654043febc9fa2f523e50d7fd82c2bbfc43

video4/muchamor-kamchatka1.mp4
video4/muchamor-kamchatka2.mp4
video4/martin-mariasabina1979.mp4