Risultati ricerca libro | Home | Poema | org | allegati | foto | Gruppi-asset
ok ()
- 0 results

fine ricerca: 0 specie censite
----------------------------------------------- - 0 resultslisa e i miti kundalini, (Libro:canti:quartine)

44:36:216 (1) lisa e i miti kundalinifotovideo44:36:216.Lisa canta kundalini miti 1:aborigeni, 07:pirati, 13:sognare, 19:tago, 25:circe, 31:il mito, 37:apuleio, 43:draghi, 49:jolerbuel, 55:pan-gu, 61:zhu-long, 67:ercole_phanes, 73:crono_giganti, 79:basilisco, 85:patanjali, 91:astanga-yoga, 97:chakra, 103:coscienza, 109:kundalini, 115:kali_maya, 121:meherbaba, 127:nietzsche, 133:risveglio, 139:susumna, 145:sakti, 151:fremito, 151:bruciore, 163:gopi_teresa, 169:dea, 175:psiche-dramma, 181:rapimento, 187:saman, 193:attore riluttante, 199:ayami, 205:nascondino, 211:rito-teatro
44:01. Raseno narrava, aborigen vie dei canti, sentieri sulla Terra, orme di antenati, mantengono vitale, spazi cui si vive, solo in tale modo, sognare sopravvive
|se gente alla danza, accorcia distanza, Io con cavigliere, danzo la mia stanza, con ritmi ossessivi, chiave riti tribali, regni di sciamani, e suoni ancestrali
|Storie ed eventi, fan senso alla vita, mancanza di senso, sviluppa malattia, Natura ha bisogno, nostra ammirazione, alimenta speranze, e inonda di colore
|se scordo rapporto, perdo posto e scopo, siamo figli a Thera, da un tempo remoto, se muore canto-danza, muore pure mondo, anima diparte, il sognare va errabondo
|Thera appare morta, senza 1 sottofondo, nostra psiche crea, storie x suo conto, la rete di + storie, collega gli eventi, da' senso alla vita, fa esistere contenti
|reciproco rapporto, noi Le apparteniamo, cosi l'animo umano, con Lei contrattiamo, se 1 seme risvegliato, vinse 1 duro suolo, 1 civilta' che muore, torna a nuovo ruolo, rinnova dentro noi, suo immaginario luogo

44:07. Cantaci oh Raseno, di mondi lontanissimi, mistici viaggiatori, in terre inesplorate, con civilta' sepolte, deriva continenti, l'amore degli umani, nei miti correnti
|Pigmei dell'Africa, si siedono x terra, con rito di socialita', sereni fumano erba, Aborigeni d'Australia, stendono su terra, con rito fertilita', lascian loro sperma
|Raseno mescitore, sei certo 1 Peter Pan, versa tuo rustico vino, facci riascoltar, le storie oltre pensiero, x anime curar, tuo Gulliver vogliamo, ancora rintracciar
|venite tutti, 1 capitano in mare navigo', venite tutti, 1 marinaio il mare ci porto', seguimmo x istinto, le scie delle comete, come avanguardie, del mar che ci sostiene
|1 pirata tutto nero, tiene casa solo ciel, ha cambiato in astronave, tutto suo velier, 1 teschio x bandiera, vuole dire liberta', vola all'arrembaggio, ma cuore grande ha
|fammi provare oh Capitano, un avventura! dove io son l'eroe, che combatte come te, fammi volare, senza meta tra i pianeti, sconosciuti, a rintracciar vivi segreti

44:13. nostr'anima di sogno, e' cosmica faccenda, eventi e significati, salvano a vicenda, l'Anima e i fenomen, di musica son fatti, ritmo e' la sostanza, forma tutti quanti
|sul ritmo dei suoni, viaggia l'emozione, commuove la realta', crea ogni situazione, indigeno si vive, Seba custode di natura, mescia con Raseno, buon vino che ci cura
|ascolto pure vento, a volte Thera piange, mi chiama alle sue storie, immaginarie lande, nei mondi immaginari, sta il potere thera, Lei anima ci dona, c'ingaggia sulla Terra
|se principal risorsa, appare tua storia, tra bisogni e rapporti, vita dura prova, inizia 1 Terabuti, 1 sogno per un mondo, dentro della psiche, d'individuo e gruppo
|decidemmo dare forma, al mito fondatore, ghirlanda di Tago, vien da tale azione, Sai Baba di Shirdi, respira nelle cose, canto sue canzoni, prolungo sue storie
|rivivo quel sogno, alla festa ricorrenza, l'orto mi sostiene, con personale scienza, Sognare e' 1 funzione, come il camminare, da piano parallelo, indirizza azion umane

44:19. accadon tutti sogni, entro Grande Sogno, del dio-bimbo che, estingue ogni bisogno, chi suo sogno perde, perde scopo e meta, semi miti e riti, rinnovan vita intera
|Sogno e creazione, hanno stessi versi, vivono aborigen, nei loro sogni immersi, interpretare sogni, e' oracolo preciso, sogni dal digiuno, danze oppur confino
|tutti personaggi, crea ogni sognatore, ricavan sensazioni, cuore di creatore, ognuno sogna 1 mondo, dove diviene Re, poter creativo che, tiene ha dentro Se
|miliardi di galassie, dentro fuor ognuno, Io sono lato umano, gia' recita qualcuno, svestito 1 dato ruolo, salgo nuovo stadio, altra maschera rivesto, come 1 bimbo Tago
|1 ruolo di stagione, tra gioie e tormenti, son Dioniso bambino, al tempo dei risvegli, voler lasciare mondo, e' uscire dal teatro, Attore ha molti nomi, ma solo 1 bimbo nato
|in Africa rinato, ai templi di foresta, vestito da felino, danza la sua festa, Tago drammaturgo, apre e chiude porta, entra pure a ruolo, eccolo alla soglia

44:25. CIRCE dea del fato, signora delle fiere, Falco d'oro in alto, che vola circolare, Ruota del destino, zodiaco a ricordare, sa deliziare bimbi, e identita' mutare
|vedi molte greggi, bestie della selva, tu quando avanzerai, presso Circe casa, troverai piu' cose, di vita quotidiana, presso l'ingresso, davanti sua porta, 1 maiale vedrai, con fango su groppa
|morder tentera', con denti con piedi, ti sporchera' di limo, ti importunera', anche cani latranti, abbaiano molesti, Tu non impazzire, tuo viaggio riprendi
|Tu non percuoterai, Cane non ti fermera', tu sfuggirai tal cose, svelta attivita', 1 solare Gallo alato, fuori ti portera', a corte figlia-sole, allor t'introdurra'
|Circe rosso brillante, pieno di amore, fuoco dell'ardore, potere del chiarore, bianco rosso e nero, muta suo colore, Circe e' l'Aradia, continua seduzione
|affascina l'uomo, nel velare e svelare, affascina la donna, nel dire e non dire, fugge in acqua-fuoco, in mutevoli forme, corre in cielo-terra, e' Vento interiore

44:31. il Mito racconta, come fosse in 1 sogno, nel Rito da forma, qualunque tuo bisogno, col tempo esso muta, poi svolta ritorna, a volte imbarazza, ma sempre t'informa
|Mito parla alla mente, umana globale, Lingua ancestrale, quadrimensionale, spesso racconta, in quattro passaggi, a ciascuno rivela, paralleli messaggi
|la Storia di gruppi, dei loro fermenti, affari e conflitti, e i lunghi commenti, i moti e la vita, che c'e' interiormente, il gioco e teatro, di corpo e di mente
|1 mito e' 1 storia, trama di antenati, che avanti nel tempo, lavorano a ricami, lor tessuto e' passato, a tutti discenti, per essere rivissuto, a feste ricorrenti
|Brahma originale, annoiato senza forma, crea la dea Maya, le chiede di giocare, fammi in mille pezzi, nascosti nei corpi, io passo piu' vite, a cercar ricompormi
|Siva danza nritta, e muta l'illusione, i saggi a disputare, dov'e' significato? Braman disse loro, nritta non ha senso, crea/disfa realta', con gesto di consenso, rosicchia via paure, dei 3 veleni di ego

44:37. se tua anima-bambino, e' piena di paura, ti vien sostituita, portata all'aria pura, Tago si presenta, e insegna con + foglie, lascia 1 canzone, che maschera ti toglie
|Raseno cita 1 mito, di Apuleio narratore, fiaba Amore e Psiche, anima umiliazione, dopo + prove, Psiche ritrova suo Amore, dopo la discesa, a regno morti interiore
|Psiche o Persefone, spinta da curiosita', e' rapita da Giove, avvolta in mortalita', Dio Amore intercede, la salva e poi sposa, immortale la rende, nel sogno che ritrova
|dopo lor unione, una bella figlia nasce, chiamata Ara Volupta, Tempio del Piacere, Divino e' l'erotismo, poi vien curiosita', guarita dalla Grazia, di Amore divinita'
|tale fiaba racconta, destino dell'Anima, discesa sulla Terra, dentro forma umana, Lei cerca di ragione, penetrare misteri, ma li vede distanti, sterili e incompleti
|prezzo e' la perdita, di condizion beata, inizia lunga strada, sofferta e affannata, Psiche persa e ritrovata, destino dell'io, Amore e' sua cura, a riunirsi col divino

44:43. Amore qui volteggia, Kundalini calore, cobra a 7 teste, informa umane storie, riportano a memoria, draghi Kukulka'n, Queztlcoatl serpente, naviga tra i mar
|tutti feti umani, in utero son draghi, svegliano il dormiente, dopo traformati, creano le colonie, in punti dell'approdo, trasmettono saperi, ai figli nuovo globo
|entran nelle piante, la forza loro mana, insegnano la caccia, alla coscienza umana, insegnano ad usare, armonia della natura, creano scuole-templi, creano la cultura
|in Heidelburg paese, sono draghi amici, nativi trovan uova, presso fiume Nessi, come un Aladino, le curan nelle case, draghi con respiro, freddo san scaldare
|draghi amati molto, dai locali fabbri, acciaio molto fine, aiutano a forgiare, grazie al fiato caldo, rettili volanti, qualcuno li cavalca, sibili fischianti
|i draghi femminili, vivono dell'acqua, aiutan pescatori, usando lingua adatta, piano questi amici, vengon spodestati, fuggono da templi, draghi son cacciati, molti nei paesini, attendon loro fiati

44:49. il paesino di Bezau, in Pannonia terra, tramanda 1 storia, di simbiosi eterna, 1 prospero fattore, di nome Jolerbuel, venne visitato, da un mendicante un di
|Jolerbue lo caccia, senza dargli nulla, mendico gli dice, che ciel prepara furia, cielo si fa scuro, scroscia la tempesta, fiume d'acqua cadde, inonda la sua terra, nel mezzo d'uragano, stava mendicante, lui con corda rossa, guida drago grande
|impietrito Jolerbue, resta li a guardare, gli alberi in turbinio, vanno presso lui, tutta sua ricchezza, persa in 2 minuti, il mendicante e drago, volan sui dirupi
|anche cattedrali, ricordan tali eventi, Naga son serpenti, eremiti primi tempi, dea-serpente guarda, + tesor proibiti, draunare di Sicilia, invitano conviti
|vivono in simbiosi, a uomini e animali, primi imperatori, ne ascoltano segnali, il Genio primitivo, ha coda di serpente, la sul monte Zhong, vulcano ricorrente
|riposa addormentato, drago nei paesaggi, attende i kukulkan, umani risvegliati, alfine di donare, i mitici suoi canti

44:55. Yulunggul serpente, su rotte Oceania, vien da Melanesia, arriva in Tasmania, Cielo-Terra uniti, come fonte d'acque, generano l'uovo, in cui Pan Gu nacque
|esce Pan Gu, come esser primordiale, e crebbe gigante, separa madre-padre, Pan Gu resta in mezzo, fin che resiste, a pezzi le sue membra, creano le isole
|creazione di mondo, prezzo sacrificio, del primo testimone, eterno e immutato, lui scivola d'oblio, attiva le creature, succedono stagioni, mutan le strutture
|nulla forma l'uovo, del drago daoista, Uovo tiene dentro, l'insieme dei piani, il Dao genera l'Uno, l'un genera Pangu', Due genera Tre, questi Aotearoa cultur
|vulcano erutta prima, 2 isole in mare, Taroa con la scossa, genera una coppia, draghi in Polinesia, crean progenitori, da utero di Thera, vengono maori moriori
|dall'albero di Felce, inizia 1 nazione, polinesiani viaggi, crean federazione, tra boschi e deserti, fiumi e le citta', emerge Gran Tartaria, mondiale civilta'

44:61. Zhong e' drago Cina, sapere tramandato, Zhu-Long e' fuoco sole, Zhu-Yin oscurita', metallo dell'autunno, fa cader le foglie, frutti dalla terra, + facile raccoglie
|quando apre occhi, il giorno compare, quando li chiude, la notte riappare, viene l'estate, quando esso inspira, viene l'inverno, quando esso espira
|Yang conduce Yin, nel corso naturale, Acqua e' l'arrivo, di freddo invernale, Long drago sole, si abbassa alla notte, emerge nel cielo, solleva pioggia forte
|piccolo qual baco, grande come mondo, vola in cielo e va, in stagno profondo, ha testa di cammello, corna ramificate, collo di serpente, occhio volpi alate
|dorme e risveglia, stagione di piogge, se vola troppo alto, raccoglie siccita', se vola troppo basso, porta inondazioni, dentro corpo umano, equilibra i 2 poli
|Fenghuan la Fenice, sole-fuoco assieme, corpo cigno e gru, e schiena tartaruga, ha lunga coda piume, e becco di gallina, collo di serpente, e ciuffo a mandarina

44:67. in mar Mediterraneo, Heracle si chiama, Dio Ercole serpente, unito ad Adrastea, immobili intrecciati, in continuo coito, tutto generaron, di cio' che tiene moto
|lor copula d'immensi, diede germe d'uovo, in forma nebbiolina, del verde sottosuolo, sciolto dall'abbraccio, l'uovo si spacco', furon Cielo e Terra, che Phanes libero'
|Phanes fango drago, figlio di serpente, Phan ermafrodita, e' luce risplendente, Proto gonios luce, esce da una grotta, genera le piante, risorge dalla tomba
|battagliano i Venti, fanno le stagioni, a ognuno 1 quadrante, poli e meridione, nel cuocere cibo, lo onorano i Pelasgi, con ciotola d'acqua, e braci fumiganti
|Phane si unisce, a Echidna scura notte, questa fecondata, genera entro grotte, stirpi di giganti, assieme Gaia e Urano, lui passa lo scettro, torna a substrato
|nel buio senza tempo, Gaia vuole amore, s'accoppia con Urano, rigenera costante, Ciclopi e Titani, e Ponto dio del mare, Urano mangia tutti, e Crono sol rimane

44:73. Crono aspetta Urano, venire da levante, falcia i genitali, sopra alle nubi alte, seme cade a mare, Afrodite spuma fuori, nuda su conchiglia, a Cipro la ritrovi
|Africa suo nome, e' la Terra fecondata, da Phan-Urano-Crono, in vita ritrovata, Crono poi divora, di nuovo l'esistente, gira il ciclo storia, Giove-Zeus emerge
|Giove ama sua Thera, diede mille figli, Persefone e Zagreo, e Athena la Menerva, vulcani di natura, nuov'ordine di Olimpo, ispiran nuove storie, ai figli di Corinto
|avvolta da vapori, entra Pizia in trance, Phane la possiede, profeta da sua bocca, corpo si sconvolge, spasmi e contorsioni, drizzano capelli, in spiralifor pulsioni
|Phanes riproduce, nascosto in ogni cosa, invisibile il segreto, rettile sua sposa, riemerge in ogni tempo, luogo e civilta', a Delfi oppure Mbanza, ombelico di citta'
|ricorda che Natura, e' un ciclico ritorno, la pizia pitonessa, di musico dio Apollo, offriva vaticini, drizzando la sua spina, oracola ogni cosa, con forza kundalina

44:79. BASILISCO serpente, fu mitico re serpe, pietrifica suo sguardo, lampo corrente, guardiano a Basilea, Milano Terni Fondi, nasce da paludi, la biscia dei Visconti
|se testa cima monti, contemplano salire, bimbo in tenerezza, vecchio in reverenza, pazienza + dolori, battaglie disinganni, a conquistar l'altezza, orizzonti vasti
|contempla cose umane, con alta serenita', sublime alba-tramonto, da cime sue canute, e' lunga esperienza, pazienza e perdono, lassu tutto tace, senil silenzi d'oro
|vuoto mia mente, espiro tutti fatti, purifico con acqua, stiro come gatti, graduale mana denso, foggia palla-luce, kundalini concentra, in moto circolare, fa corpo ripegato, come 1 feto appare
|piedi spina testa, a ombelico tornando, corrente ascensionale, da perineo risalgo, raggiunge testa e poi, dopo + esecuzioni, esplode luminosa, su sommita' dei troni
|legno sulla terra, e fuoco sul metallo, terra sopra l'acqua, acqua vince fuoco, metallo sopra legno, chiude tale gioco, respiran 2 narici, in asana mi ritrovo

44:85. YOGA Patanjali पतञ्जलि, filosofia Samkhya, un dei sei percorsi, darsana d'Induismo, scopo yoga e samkhya, l'umano liberare, da sofferto samsara, Patanjali a narrare
|scrive + Yoga Sutra, espone 1 tecnica, a superare stati, ordinari di coscienza, e realizzare stato, soggettivo samadhi, per avere moksa, o liberazion graduali
|inizia dieta-piante, x acquisire siddhi, yoga mantra e danze, e lavoro kundalini, scrive 196 sutra, Raja yoga dei mistici, brevi frasi memoria, urdu d'or aforismi
|yoga sutra 4 pada, Samadhi in 51 sutra, yoga e' inibizione, di processi vritti, nirodha vritti citta, sospende giudizi, ritorna pulita, buddhi rigenera citti
|Vritti vortice e', di ordinaria citta, trascinata da pensiero, e + sensazioni, controllo padronanza, unione costanza, affranca da samsara, respiro di jnana
|jnana gnosi isvara, sommo Se' sadguru, guida yogi a samadhi, penetra radice, di propria coscienza, fuor intelligenza, pure agrobuti arpa, aiuta tale scienza

44:91. Yoga astanga parte, da presa coscienza, dolore e illusione, avidya o ignoranza, disgusto attaccamento, ego paura morte, percorso samadhi, 8 fasi aprono porte
|disciplin yama niyama, creano purezza, poi asana posizioni, e ritmo pranayama, ritrazione dei sensi, detta pratyhara, concentra dharana, e medita in dhyana
|sciogli articolari, pavanmukta-asana, libera tensioni, con asana del Leone, sfiamma gola e vocale, poi fa Cammello, Cicogna e Farfalla, Candela aratro bello
|inspira espira naso, durante ritenzione, riempi addome basso, quadra respirazione, bastrika mula banda, eguaglian 4 tempi, puraka e kumbaka, rechaka e vuoto senti
|insegui meditando, 1 oggetto sostegno, reale o immaginato, al fine rapimento, congiunge samadhi, con oggetto amato, a ottenere moksa, canto Shirdi innato
|fisso fuoco oggetto, scelto in ausilio, ombelico naso cuore, o musa dispositivo, samadhi chiude tutti, stimoli esterior, savitarka 3 guna, nirvitarka astension, ti liberi da oggetto, vuota meditazion

44:97. SAHASRARA se aperto, unisce universo, bes guardiano Drago, orgoglio e vanita', AJNA ode e vede, bes maya e dipendenza, VISHUDDA se aperto, padroneggia fretta
|ANAHATA se aperto, amore intero in se', bes guardianoe' l'Ego, avido e misantro, MANIPURA laborioso, benesser materiale, bes guardiano Nero, 1 poter desiderare
|SVADHISTANA aperto, armonia sentimenti, bes e' Tentatore, lussuria con scherzi, MULADHARA aperto, coraggio gioia piena, bes guardiano Grigio, depressa debolezza
|Ganesha e' radice, custode di sakta, topo e' suo carro, giunge inaspettato, brilla negli occhi, forza d'innocenza, avvisa quando giunge, tempo ridestare, emette vibrazioni, ronzio particolare
|Terra suo elemento, ghianda surrenale, appare in meditazio, terroso rosso sale, brame con piaceri, genera ogni chakra, kundalini s'appoggia, su Muladara casa
|abuso o restrizione, di forza sessuale, disturbi d'intestino, finisce costipare, scalda Muladara, vin pesce e carne rossa, acqua calma e purga, emozional risposta

44:103. sopra di esso trovo, chakra Svadisthana, area genitale, sessual legata all'acqua, come un semenzaio, e' incarnazion future, sostien sue fantasie, libidine punture
|mio chakra Manipura, assiste digestioni, risate ed emozioni, credenze e volizioni, il chakra di Anahata, presso centro cuore, se arde in devozione, consuma ogni dolore
|mio chakra della gola, Vishuddha mia voce, l'incanti con canzoni, tua libido e dolore, sale all'Ajna chakra, qual occhio interiore, x estasi e tragedia, in empatica visione
|chakra della scienza, ospita coscienza, bisbiglio dei profeti, psichedel essenza, ascende alla Corona, cioe' settimo sigillo, oltre spazio-tempo, presso divino figlio
|all'unisono vibrante, Io diviene 1 Noi, Io Sono ecco noi siamo, senza negazioni, negazio e' costruzione, psiche artificiale, inconscio tutto puo', psiche universale
|coscienza del finito, produce ogni paura, e visione dei misteri, e' mistica sua cura, desiderar Fremente, s'attiva e sorprende, il divenir si ferma, pensiero si arrende

44:109. morte e rinascita, in cicli stagionali, prepara persona, confrontar ombre paure, matrona fa da guida, svezza 1 guaritore, massaggia kundalini, x saman o cantore
|sanscrita parola, di sivaismo kashmiro, Sakti nel corpo, energia divin risiede, in forma quiescente, dice Siva Bairava, nel libro fiore d'oro, poeta Ksemaraja
|potenza sottile, trascende ogni norma, avvolta intorno a bindu, giace nel sonno, dorme sen ricordo, serpen forma beata, e i 14 mondi, risveglia in risonanza
|moto a spirale, quan leva kundalini, fuoco di 3 specie, elettrico e solare, centro della gola, crea parol creativa, centro cuore sveglia, colonna risalita
|brucia ogni ostacolo, che piano incontra, Sakti trova Siva, e trasfigura un ponte, bellezza corpo irradia, Xristos risorto, emana saktipat, frequenza del perdono
|la mente va in agguato, tenta + modi, chiarite vostre idee, riflettete moti, fuori aspettative, medita con l'arpa, dubbi risolvono, domande han risposta, Kali allor si placa, torna essere amata

44:115. brucia amato Yogi, arrenditi completo! tuo precedente Io, e' in cenere coperto, nell'unione a Kali, tuo jiva si fa nudo, passato e presente, fondono al futuro
|sta meditando Lisa, nuda nel suo corpo, Kundalini energia, s'alza senza intoppo, va in effervescenza, sospende dualita', inizia inondazione, nel fremito che da
|Pamela sta vicino, sui morbidi cuscini, fluisce col respiro, percorre kundalini, schiena nuca e collo, lenisce dal dolore, vede suoi pensieri, salire fin al cuore
|il corpo collettivo, Vijnanamaya kosha, corpo mio mentale, sia Mano-maya kosha, Corpo num vitale, sia Prano-maya kosha, infine Corpo carne, sia Anna-maya kosha
|Kali accanto a Siva, divora la realta', scioglie ogni parola, inizia a vorticar, smetti andar venire, scopri la giocosa, Lei divora l'uomo, sen limiti tua sposa
|a lato Nataraja, divien Lalla poetessa, con capelli sciolti, seni dritti asceta, con sabbia linga crea, canta Namasivaya, ragazza fiera in viso, 5 lettere mantra

44:121. son Sakti seminale, tutto e' mia realta', natura di universo, 1 campo di frequenze, vibra le apparenze, raccolte da coscienze, Lalla cerca Shiva, la grazie lui le tende
|chiamandola madre! e lei lo chiama Appa, padre di tutto, Shiva chiese cosa cerca, voglio amarti tutto, pensare solo a Te, afghana principessa, fugge da lui perche'
|fugge matrimonio, come Hazrat Babajan, inizia maestri Sufi, incluso Meher Baba, segue Baul e Mast, i pellegrini d'India, cantano suoi nomi, x nirvikalpa amrita
|viandanti incantati, o anime inebriate, sadhu spalma cener, scoraggia l'insetti, sembrano alienati, a osservatori esterni, chiamati MAST o folli, paradossi eterni
|eccentri poco adatti, a obblighi sociali, folli ebbri di Dio, son bardi e cantori, autentici portali, di 1 India di colori, Lalla amava i Mast, stanziali o vagabondi
|li visita li ascolta, poeti senza insigna, lor ordinaria mente, e' liber da tormenta, la Dea li ha toccati, x cuore risvegliar, la loro missione, e' ovunque amor cantar

44:127. la sacra epilessia, periodica s'affaccia, risolve 1 crisi, in periodi di minaccia, se corpo preparato, a contener la scossa, se uccidi Dio mi uccidi, Nice ci ricorda
|sifilica demenza, fan diagnosi di Nice, sua forma d'ebbrezza, 1 Dio proferisce, fu asceta negligente, natura lui voleva, imitare Dioniso, lui sempre ripeteva
|Nice ebbe visioni, prima del satori, canta Zarathustra, ubriaco d'interiori, abbraccia 1 cavallo, emotiva intensita', innesca cambiamento, poesia a disvelar
|Nice a Torino, in piazza san Carlo, vide vetturino, picchiare il cavallo, corre alla piazza, lotta con affanno, fisiologia di eventi, tocca suo corpo, il poeta vede sakti, risveglio profondo
|dioniso realizza, nel corpo umano pegno, 1 mondo ritrovato, nell'estasi a convegno, mondo ottiene gioia, causa di occhi nuovi, Dioniso rinnova, stagioni e umani cuori
|abbandona carriera, professor di Basilea, bacia abbraccia tutti, nel viver mito Dea, spinse adrenalina, sua fisio mutazione, kundalini esondo', la sua resurrezione

44:133. cosmica realta', ci avvisa in mille modi, se siamo noi disposti, contener suoi moti, straripa oltre l'ego, enorme sua energia, in vetta Zoroastro, scrive sua disciplina
|1 volta senza soldi, tutto appare storto, penso d'aver colpa, a Terra poso il corpo, con lei metto a contatto, mia radice Mula, le chiedo assorbir, cio' che mi disturba
|durante una sessione, di pranayam qigong, 1 serpente con smeraldo, stava di fronte, Lisa poi lo fissa, e kundalini la morde, poi le brucia schiena, spina fuoco forte
|espande nella schiena, gizia morde fina, giaceva sulla fronte, a notte si svegliava, kundalini avvertiva, + volta la prendeva, correva sulla spina, a cuore s'espandeva
|clitoride eccitato, spontaneo accadeva, bottiglia si stappava, fumo fuoriusciva, 1 palla di energia, piacevole e violenta, rivela come 1 onda, intera sua coscienza
|ripulisce mente, da blocchi sensi colpa, Lisa ha confusione, tempo di avviamento, brucian vecchie idee, ma provoca dolore, inizia legger libri, ricerca spiegazione

44:139. Kundalini serpente, sveglia fuor controllo, emozioni porta fuori, di notte e di mattina, suo canale chiuso, in colonna vertebrale, costringe num salire, su vie secondarie
|1 volta la shakti, ando' fin al cervello, ne scassa protezione, esplode sen ritegno, sanguina mio naso, penso di esser morta, frenetica ansimante, apre e chiude porta
|durante tale fase, sento entrare-uscire, da stati di coscienza, gioia con soffrire, mi sento senza fame, ne sete o stanchezza, ansia poi si espande, diviene stitichezza
|corrono pensieri, durante giorni affondo, tutto era diverso, corpo e mondo intorno, dopo pochi mesi, il blocco fu dissolto, testa si protegge, da energie d'affondo
|Kundali torna a casa, base della spina, ovunque sul mio corpo, sentivo anestesia, a chiunque vo parlando, ne imito emozione, sento lor kundali, riposo o attivazione
|Sakti come bimbo, cerca canal susumna, ascendere salire, il suo moto naturale, purifica ogni cosa, se mostri pazienza, fa suo sposalizio, con l'uman coscienza

44:145. Kundalini SAKTI, a cuori penetres arriva, si sveglia da sola, lumaca o fulminea, inizia far ascesa, 3 nadi e tutti chakra, porte chiuse/aperte, devia espande stappa
|la ghiandol Pineale, luogo del suo film, sogno lucido dunque, Sakti pare offrir, mi mostra sorgente, di tutti miei desider, estingue/ricompone, miei oggetti pensier
|la Dea se risvegliata, fuor Susumna nadi, ansia puo' portare, in esperienze dati, se provo resisterle, produce + disturbi, scardina cervello, se io respingo flussi
|se la lascio in pace, lavora senza intoppi, consegue suo ritmo, senza che mi scotti, ardente kundalìni, annida all'osso sacro, 1 vaso detto Kunda, in sanscrito ritmato
|dopo creato 1 mondo, scese giu' a dormir, avvolta in Muladhara, attende a ripartir, kundalini risveglia, muove mani e braccia, descrive sensazioni, sinuosa sulla faccia
|Kundalini serpente, o s'Argia ballerina, la noti all'improvviso, immagine ti arriva, fuochi e roghi vari, o sessuali desideri, purga e destruttura, miei monopol pensieri

44:151. a notte se mio corpo, e' fuori distrazione, contorce strappa spasmi, lacrime bruciore, ogni muscolo risuona, piedi e cima testa, piano stabilisce, coscienza nova assesta
|mi resta pressione, al sommo di testa, feconda uovo-cranio, di mitiche creature, Lei serpente fuoco, simile a 1 capello, accade che mi parli, sogni insegnamento
|sintomi sorveglia, su corpo e tua mente, ruscelli caldi/freddi, scorron su spina, lungo la dorsale, bolle aria del serpente, dolori a varie parti, se purga la corrente
|titilla i genitali, pressione alla testa, problemi equilibrio, tra sesso e castita', disturbo nel respiro, cuori soprassalti, crampi vibrazioni, a gambe e altre parti
|orgasmi sentivo, fuor-dentro corpo spazio, sensibili alla luce, suoni tatto olfatto, ansia persistente, con perdita energia, scema mia memoria, concentrazion va via
|ciascuno sperimenta, Kundalini a suo modo, insonnia e depressione, se nego tale fuoco, Lisa dipinge scrive, sua mitica struttura, canta per calmarla, a contatto con natura

44:157. se Num brucia in testa, prendo 1 doccia, acqua calda e fredda, piano la massaggio, cammino a piedi nudi, su riva del mare, faccio sauna d'erbe, massaggi vertebrale
|orgasmi bagni d'acqua, bilanciano eccesso, lavoro pure in orto, da sola o concerto, agraria di base, e' lavoro sussistenza, ripesca in memoria, aiuta mia coscienza
|Sakti risveglia, pescando nell'inconscio, intuito e saggezza, fa conscia ogni cosa, fremente energia, rende libero o schiavo, colui che segue Via, o l'edonista in saio
|se kundalini e' pronta, appaiono in natura, sogni citta' in fiamme, malattie od animal, che riflettono il moto, della Dea in corpo, che sveglia coscienza, in spontaneo gioco
|Vijnanabhairava tantra, dice l'essenza, tuo fremito divino, Tu Sei Quello sempre! ascolta qui-ora, se stai avendo visioni, belle o brutte fiamme, febbre sensazioni
|Kino chiama evento, Circolazio Vascello, a ripristinar salute, sudore vince paura, dissolve fissazioni, mental tensioni corpo, ripulendo le porte, loro percezion ritrovo

44:163. GOPI Krishna siede, solo in stanza buia, suo corpo tiene spasmi, dolori muscolari, cuore suo galoppa, il sangue pure sale, lamenti pianti e urla, 1 nascita normale
|ruggiti acuti fischi, cranio par esplode, scoppia una risata, non e' una malattia! e' risveglio del num, uman trasformazione, fenomeno diffuso, su Thera ogni nazione
|attiva meccanismo, fisiologia del corpo, poi dura per + giorni, mesi oppure anni, portato a compimento, da interiore forza, matura individuo, fuoriesce dalla morsa
|suor Avila Teresa, infiamma in malattia, rabbia e disistima, lei sente in empatia, evento infine accetta, e senza giudicare, suo vulcan profondo, inizia lei a mutare
|Jahwe' degli Israeliti, fuoco divorante, Giobbe e Gopi Krishna, braci ventre grande, frecce dalla schiena, il fegato han trafitto, sciagur terrori assalti, divorano ego vinto
|Es e' il nome fuoco, lampo che arde sempre, guida i pellegrini, distrugge cittadelle, un fulmine di Giove, purifica o protegge, irrompe sulla Terra, a dar divina legge

44:169. Kundalini x Jung, e' Dea dell'interiore, traversa 7 centri, come fontana grande, monti sue scaglie, nebbia suo respiro, occhi di fiamme, e ascia a doppio filo, per vincere paure, nate in ego intrigo
|Thera incoronata, di Sole e dode stelle, siede sulla Luna, tra fauni e ninfe piante, apre mio cuore, versa fuoco devozione, rinasce dio-bimbo, Tago Pan signore
|Alba di creazione, gran dissoluzione, Madre Kali irradia, eterna compassione, archivio di copioni, giace nella psiche, frattale collettiva, moltiplica infinite
|e' iniziazione, irruzion nel mondo mito, 1 mito invita fare, recitare nostro rito, dentro ogni psiche, puo' esser ritrovata, copia dell'attore, dea Kali dimenticata
|immagini del mito, proiettano la mente, archetipi potenze, che portano corrente, simboli viventi, che quando risvegliati, lavoran da se stessi, in modi sovrumani
|crisi temporanea, accompagna l'evento, rigenera strutture, coscienza identita', lingua del corpo, sa' esser turbolenta, narrano sue spire, storia intera terra

44:175. Lisa in suo viaggi, trascende la realta', impara entrare uscire, con sua volonta', ogni viaggio richiede, porto di ritorno, accede in se stessa, latente altro mondo
|recita individuo, nel viaggio dell'eroe, infinite variazioni, di gioco senza nome, mi parlano le fiabe, di mappe da seguire, raccontano esperienze, oltre la mia psiche
|Psiche dramma antico, al tempo della cura, vuole io sia l'attore, eroe dell'avventura, forza in campo d'orzo, viene da lontano, da mondo dei morti, che vita ha generato
|dentro nostra psiche, singola e di gruppo, accade il tempo mito, nostro vero frutto, ambigua creazione, e 1 gesto della mano, che scrive in poesia, ci presta suo fiato
|uccelli con piume, ci insegnano costumi, monti e foreste, o legna e acqua fiumi, sostanza delle mente, tu chiamala Poesia, l'inconscio tesse drammi, e' drammaturgia
|rispondo coi rituali, al gioco ricorrente, vivo rabbia e stress, piena indifferente, 1 Psiche collettiva, e' fonte di cultura, dragone risvegliato, rivela mia struttura

44:181. quel rettile con ali, grossa tiene pancia, vuol portarmi a casa, io non sono sazia, ogni viaggio 1 tappa, ascesa o discesa, chiedo chi son io, risveglio coscienza
|il drago rapisce, Persefone interiore, coscienza ora vede, sua intera evoluzione, drago emerge piano, maestoso si rivela, androgin sen forma, identita' di Thera
|m'inonda risposte, a mio quesito conscio, esonda sua potenza, oceano dell'inconscio, questo pur lo scopo, di ogni iniziazione, riorganizzare psiche, con 1 rivelazione
|partecipare al dramma, tocca prima fonte, 1 lampada Aladino, deflora mio orizzonte, tutto il mio cantare, danzare far ricerca, drago ha risvegliato, forza + sapienza
|come Inanna scendo, morire sottostare, arrendere alla morte, ambiguita' sposare, mia carne banchetto, a spiriti di fondo, veleno si muta, in medicin del corpo
|volente/nolente, mio corpo e' cambiato, fuor mio controllo, l'ego e' spodestato, dissolvon resistenze, in crisi ricorrenti, espande la coscienza, rivelazion bollenti

44:187. ego e' 1 etichetta, e serve in gestazione, al termine dissecca, sboccia compassione, quan serpente parla, con lingua biforcuta, genetico pensiero, fuoriesce si tramuta
|scopo del pensiero, e' serpente antico, avere conoscenza, di linguaggio ambiguo, nel Giardino d'Eden, un albero di vita, aiuta umanita', a osservar natura prima
|unisco paradossi, coppie degli opposti, trascendo conflitti, e contraddizioni, dopo battaglia, cresce mana guarigione, l'arpa ci chiama, a cambiare percezione
|canoa guida buio, passare iniziazione, donne li a cantar, assistono in amore, vedono sciamani, i loro corpi lacerati, riempiti cristalli, ricuciti sistemati
|sciamano apprendista, va nella foresta, raggiunge sfinimento, sogni nella testa, con mappe itinerari, di mondi interior, inizia a comunicar, cavalca suo dragon
|fa rito x guarire, oppur x informare, si basa su vissuto, diretto personale, a diventar sciamano, milioni le scuole, chiamata o vocazione, o crisi guarigione, a interpretar bisogni, rito vuole attore

44:193. ognun puo' recitare, su palco della psiche, + ruoli ritrovati, a vincer proprie sfide, a volte siamo tutti, 1 messia riluttante, fuggiamo 1 copione, dramma di una parte
|motivo e spavento, aprire delle porte, scatenano angoscia, paura della morte, illusione di ego, svanisce nel copione, individuo sperimenta, gioia e fusione
|esorcizza ogni paura, ora iniziazione, risveglia energie, a pazien-spettatore, necessita ogni cura, gran preparazione, diagnosi e rimedi, drammi e invocazione
|dramma porta sensi, piano risvegliarsi, come nel teatro, ogni cura una catarsi, attraverso l'attore, pubblico a vedere, battaglie pantomime, x demoni contenere
|esplode aggressione, di 1 ego morente, estasi e agonia, accompagna il nascente, in noi profonda sta, ombra sconosciuta, esercita influenza, su scelte di vita
|emozione sa curare, smuove spettatori, palco buio invita, innate possessioni, Lisa da suo palco, kundalini sorseggia, suo male ha superato, puo' curare altri, in trance padroneggia, traumi degli astanti

44:199. anche apocalisse, rivela un suo copione, secondo mia visione, esprime iniziazione, 1 mito crea il futuro, storia e passato, in Siberia sia Ayami, Dea di antenato
|Io sono l'Ayami, Tu sarai mio marito, assisto tuoi riti, sciamano Te confido, io ti insegnero', a scendere e salire, torna al tuo paese, e inizia a guarire
|Lisha dice sempre, in tale passaggio, gli obiettivi posti, guidano 1 viaggio, tuo cuore si chiude, se non ti perdoni, dal buio pure esci, usando i tuoi doni
|unisci psiche maschio, a femme sensazione, subisci digestione, ovvero gestazione, Buddha sotto pianta, sente re serpente, mentre la tempesta, alza sua corrente
|spiriti enzimi, creatur in miniatura, parlano con lingue, simbolo struttura, a raggiungere miti, intreccian copioni, cantano con muse, a unire piu' neuroni, morte e rinascita, son gioco posizioni
|Lisa vede cose, girando attorno a esse, a scopo di evitare, lo spirito che tesse, cosi posso vedere, sue possibili insidie, e meglio negoziare, per le anime rapite

44:205. tal lavoro di ricerca, e' pathos doloroso, 1 gioco a nascondino, dell'Ego laborioso, l'esser si nasconde, nei regni immaginari, vado in sua ricerca, con spiri legionari
|il rinnovo del mondo, come di noi stessi, dipende da creazione, dei teatrali spazi, dove l'irruzione, del sacro puo' accadere, a sostenere vivi, in un tempo a decadere
|se io recito 1 copione, mio ego scompare, con entita' interiori, sviluppo 1 legame, esse legano le storie, ai mal di umanita', creano significati, x depressioni curar
|producono archetipi, immagini e le idee, veicolan le forze, mentali atteggiamenti, archetipi han coscienza, possono pensare, sen causa manifesta, possono influenzare
|nel gioco e nel sogno, vivo in 1 teatro, sciamani ed arche', parlan di un disagio, Tu attore-guaritore, fai ponte col rito, connetti con Thera, rispolveri tuo mito
|danziamo nel cerchio, segui tu 1 pista, ritrovi le storie, che corpo drammatizza, le storie son create, x noi ad ogni giro, Terra appar teatro, senza un ver confino

44:211. l'attore in te risponde, a vita immaginaria, accresci tolleranza, all'ambiguita' binaria, acquisti autostima, e scompare timidezza, 1 canto ricorrente, sposta tua coscienza
|l'ingaggio dai reami, accade giornalmente, viaggiano gli eroi, alla mitica corrente, Dioniso ti accoglie, linguaggio naturale, la cura e' conoscenza, di mitico legame
|tuo cuore vi ritrova, cura-nutrimento, ogni tenebra cade, cessa ogni tormento, Hermes caduceo, due vipere accoppiate, riscalda kundalini, o num alla dorsale
|grande peccato, e' smettere di amarsi, perdere autostima, cioe' non perdonarsi, mito allor c'invita, ricoprire 1 ruolo, x salvar la vita, e riportarla a nuovo
|Lisa prova denudare, i dogmi mascherati, fluir creativita', tra corpi erotizzati, legittima talenti, che vescovo censura, sbriglia + emozioni, purga ogni sozzura
|affresca incisioni, archetipi di bimbi, nutre sordomuti, materna ha mille figli, Dioniso e' presente, ha maschera sul viso, natura della mente, illusioni del rapito

44:01 a35a7691e17a294cc16fc8fefc9da2cc5bf386368c40bac817b1afcc3c3cd71f
44:07 1eb47612f23f7e8e432843507cdfa4a9b5ef7d84050936ea4e7573c6cccc725b
44:13 d223db0afa738e2d1b6f9381fbdd0458cf03e5f501376101ae9e4ac30688e3c3
44:19 c11fe71522e1753d7cfde4d511b0f65f7a19bc6d36b984d9178d463b944c7af5
44:25 37dd8d063b3eed0456348ed7fd4584b1a0b311db6ab7f6e20f07230a172337c4
44:31 abb1c1d7f2dc2b6f6e3ea9bf1d240dbcb4ca7673382fc3fc22ed059b0356ee07
44:37 7346e5ba5cecefb3446a04469c8cb7d33d4c2d4ca4649f835592ecb1675597a1
44:43 d135af0121e45ad559d07054bc0b778ab96ace51f9350b361ff52dc8feac1bcc
44:49 56163f2f68033b8b5f66a196a77c6711a656d1006d5bb4471566b7e31c9e246a
44:55 1aa96c3d700758bc1b9cbfdcac7b83b61926c6cedafa76415b3f1fb65e2c308c
44:61 2fecdcf0a09032e621b056c90336c234241de722cfa46c4f1086ddf9a8c8036d
44:67 e1ad14e4d4cc5c3b267fd8fb93f0b438fc5f53913bfe23a71418a2c56f90c217
44:73 bd73e118638f944c35fe6b54b81520f602cb4feb1814ddd6fb5786c19fb6d990
44:79 6180ece7e997fd80696a7a482fec56fab5c6c8e53d5c1e366c03f97426b2fcc2
44:85 e076bcda686c6bf966de5c81f2234d632147565f08d4f219d646ed3aab67f28b
44:91 97f8c195f9fd85899eb01346c525cce10a70a7bc11e0cc3912b69b12c5db7177
44:97 246a67d0217f66dfe5c4661b1255a61dfed5c71defd0c10ea3ca1cf2135cf080
44:103 1daf65cd865fdce1a858884d7afd740bf687882988999623459f7b10c7bb3c07
44:109 9d1a7470fbeffe2c2c9076e39a1730d40ba9abec3a752b3deba4477d2bd9588f
44:115 dde79719506750a0ab248223c1c94f013e744e3ad0d31a4b16d836b3e7e3e07f
44:121 2402ac924099080692f5ed155826b390efb61fe00b14612c5fa0ba0d08415740
44:127 e579819b17e3afec34393cc33a2d3524e57a53eea486f2a3e303cb411affd0d1
44:133 313028d3ab73789243cc5e2ef4b3922792b9f00b9fad8b7c17fd0dcd1ba40cb1
44:139 d8cf2d4dca69c1b178a12a9adf466a3bbdbd38b7d8246d923189e7497046a035
44:145 ee8c220d760ab283e273f299b16b9997dd57dcfe8ae2f66f1bf6fe6cccbc6332
44:151 6c759d6cbffa09f9654c5edb73a594ed34bcdecfc51a59eded29740bbdda7ed2
44:157 043019d8cf79af9f2279ec29f83bcfed389db7b0636c5d1c568b38209c88034b
44:163 93b83c2d43f47682902ea9b8475bf59133744ba3cafc6e21a2d6b18780fb0e47
44:169 357f29f3afca6976de2c5ba9acc635c01a117fcc50d1fcd9ada88df54b6a55e9
44:175 8c52ed761e444222aa2f290b566ebc9afece32761aa7f220efb7ad224f5cc3a9
44:181 66691412ea111998b15c14de80dbb9e9bda50f54e42241af98550afe4e0de237
44:187 02297f767ce41cb81672a5f5913f1ff0dab418160a279761f351802c9ca20221
44:193 ee52d9195f4b464ea9c02d9011f2357e68affc0d0328deb7b26e173075c878ef
44:199 70d1ef0baa0c1f4d13789d1907dd79bef363feec8399bb2dd1aa9506e253c933
44:205 d1a10f9f445433cf8a18cae252bbb360f6f1b7d10274c5ac7b0d92d75f5f37d6
44:211 ec7d385bc2f1fd54a5efb19261cd61a6d83094e5393efd2d95444aad39ea95d2 video4/chakra-cartoon.mp4 video4/yogiraj-tantra.mp4