Risultati ricerca libro | Home | Poema | org | allegati | foto | Gruppi-asset
ok ()
- 0 results

fine ricerca: 0 specie censite
----------------------------------------------- - 0 resultsmallendi e i regni kongo, (Libro:canti:quartine)

38:41:246 (1) mallendi e i regni kongofotovideo1:afrodite, 7:ma-loango, 13:ngo-leopardi, 19:nzambia-pongo, 25:fabbri buvanzi, 31:ma-kongo, 37:ambuilia battaglia, 43:coer penetres, 49:chaillu e cavazzi, 55:Tratta dei vili, 61:cangas e re, 67:mbumba-nkisi, 73:feticci, 79:kota-teke, 85:sarvognan, 91:teke denunce, 97:colonialismo, 103:pietro brazza, 109:kongo-brasil, 115:candomble', 121:quilombos, 127:culti orixas, 133:vodunsi, 139:jogo buzios, 145:axe eshu, 151:ogun, 157:oshossi ossain omolu', 163:oshun yansa, 169:logunede oba, 175:nana' yemanja, 181:shango oshala', 187:umbanda, 193:ma-egitto, 199:udjet-nekbet, 205:atum-ra, 211:shu-tefnet geb-nut, 217:kefri siwa, 223:seth cinghiale, 229:iside, 235:osiride, 241:obelischi
78:01. Emerse e vago', Dea Afrodite dal Caos, Eurinome e' d'inizio, Dea di ogni cosa, lei danza sull'onde, e separa le acque, dal mare la terra, fu cielo brillante
|Eurinome ora incinta, colomba sul mar, vola volteggia, da' forma a creazione, al tempo propizio, uovo Cosmo depone, cova fin schiusa, tra spire d'ofione
|Ombelico dea, e' il mister maternita', egizi del deserto, ovunque ad emigrar, si portano la dea, fin sul fiume Niger, fin l'impero Ghana, creano bantu linee
|il culto degli Akan, quel popolo formo', Afrodite la lunare, divenne dea Ngame', Camaleonte guida, gruppi di emigranti, regina madre che, figlia tutti quanti
|Camaleonte sacro, e' 1 androgino Vodun, coppia primordiale, ai figli Manu-Lissa, ricorda Ermafrodito, unito con Salmace, che visita ogni luogo, e' ospite regale
|quando piu' divinita', vanno a emigrare, adattan a contesto, geografico sociale, situano rituale, tra varie piu' regioni, nascon sincretismi, tra varie religioni

78:07. il Regno di LOANGO, e il Regno dei TEKE, nasce uno Stato, il Re-terra con potere, spazio occupato, protetto sacralizzato, a dare frutto, lavorato e organizzato
|Re separa il caos, come un artigiano, artista religioso, terra ha inaugurata, purezza di cuore, di re sovrano nganga, che vede nazione, in mistica sostanza
|protegge e garantisce, con interdizioni, al fine garantire, sole e sue funzioni, esercito collettivo, per la pace sociale, rapporto con natura, fa santuari fondare
|lungo il territorio, chiaman vocazione, politica coscienza, a nazional gestione, i poteri organizzati, da Re e mfumu-nsi, cioe' capiclan terrieri, fan ordalie giuri
|Regno di Loango, nasce mistico-religioso, ma guerrieri-fabbri, conquistator Buvandji, prendon a Loango, forza e rinnovo politico, incarnato dal Ma-Longo, faraone primo rito
|claniche divinita', erano dette Bakisibansi, poi tecno-economia, da' classi di guerrieri, il cammino dei poteri, e di classi sociali, diventa gerarchia, dei vari totem liminali

78:13. cittadini liberi, con schiavi e artigiani, pescatori e guardiani, preti di santuari, maestri di local scienze, e nomadi bardi, tra essi e pigmei, mediano gli scambi
|Stato trova potere, a fare territorio, sotto suo controllo, attraverso delegati, governatori fanno, tour delle province, gestiscono tutto, quel che convince
|culti e istruzione, tasse arruolamento, creazione dell'orda, militare religiosa, a servizio del MaLongo, acme di credenze, leggi e divieti, lui tiene mana essenze
|e' giudice supremo, protettor del reame, di casta dei leopardi, detti in loco Ngo, re degli umani, intermediar soprannaturale, capo a tutte societa', iniziatiche e varie
|Ma-Loango opera gioco, alleanze di clan, di etnie e boiardi, guerrieri e mfumu-nsi, dominati sottomessi, a conquistator buvandji, che instauran governanti, di province avanti
|Re agiva protocollo, 1 etichetta rigorosa, ripresa pur nei templi, da popol venerata, dopo la rovina, clan guerre indipendenza, con tratta negriera, perse la sua essenza

78:19. segue destituzione, come Nzambia-Mphungu, Re incarnava perfezione, tra tutti umani, bello saggio e nobile, prolifico e mago, onorato come Sambe Pongo, primo antenato
|divino taumaturgo, emissario delle nubi, responsabile di pioggia, e tutta natura, quan rileva imposte, riafferma autorita', dei nobili su genti, e mantiene societa'
|quando vien riscritto, rubato e usurpato, potere suo distorto, dispotico arbitrario, ribellan i mfumu-nsi, dei lignaggi e clan, re perde le imposte, reame a disintegrar
|perdendo controllo, sui capiclan terrieri, santuari custodi, di shinashiva-nganzaambi, leggi dette shiina, son cose da difendere, incise su 5 tavole, come + cose eterne
|la sta nganga Nzambi, il veggente divino, che guarda in specchi, e scopre successore, del capo di Loango, fatto a immagine di dio, da consigli a madri, a educar figlio primo
|leggi e cerimonie, regole su maternita', osservanza rituale, ogni 4 od 8 giorni, re e capi famiglia, astengono dal sesso, restano al villaggio, osservano silenzio

78:25. proibizioni totemiche, incesto endogamie, infrazione punita, con assenza di piogge, riparare tali cose, con leggi e divieti, cerimonie e confessioni, preti corrieri
|arriva a Loango, clan di fabbri Buvandji, appare in reame, nuova pubblica opinione, un contro-potere, al khan di tutti clan, originali Diosso, e vicari al Congo man
|clan Nkoongo sempre, avverte dei rumori, fomenti voci e trame, contro il Ma-Longo, e' servizio segreto, informatore politico, di clan originario, del potere costituito
|dosa e orienta dati, che re poi gestisce, sa fare doppio gioco, se ha interessi nuovi, Mamboma-tchilwangu, primo ministre reame, politico medium, va i litigi a regolare
|troncare rivalita', conservare segreti, usar contro avversari, di reami africani, nuova propaganda, di classe conquistatori, destituisce MaLoango, esalta colonizzatori
|Ngala Mbembo organizza, giovani ribelli, dimostra malcontento, a confondere il re, infine espone re, a decisione tutti clan, lasciare suo potere, per proteste di mass

78:31. Maschere di KONGO, Mallendi narra grande, arpa e pluri-arco, di crine di elefante, con flauti e tamburi, sonagli e polsiere mogongo marranzano, braccioli cavigliere
|pluriarco detto nwonbi, in Angola nsambi, accompagna danze Ndembo, di San Salvador, la sol musica ammessa, al paese dei morti, nsambi e' mediatore, con i bakisi forti
|simile al Bwiti, Liboka danza di Loango, x tutta notte, pluriarco al posto d'arpa, alte capigliature, di piume ora indossate, dai Nganga Vili, come nganga Tsogo tiare
|i lusofoni cristiani, aiutan regno Kongo, dentro le battaglie, pro e contro clans, costruiscono chiese, enormi cattedrali, la nei capoluoghi, San Salvador e vari
|schiavi e domestici, e strani commerci, con clero locale, formato da francescani, dominicani e gesuiti, carmeli agostiniani, domenica e' festa, in colonie di africani
|servizio nelle chiese, di tutte colonie, ricreano astmosfere, dei centri europei, Spagna e Bisanzio, con canti polifonici, toccata e fuga ora, unite a pigmei cori

78:37. in Africa dan vita, a convergenza stili, su costa del Gabon, melodie 2 continenti, somigliano a cori, delle iniziate societa', maschil femminili, dove si ama improvvisar
|versetto libero, alla maniera gregoriana, poi salmo responsoriale, fatto polifonico, in canti del Gloria, melodia dei versetti, ad arco discendente, e risposte possenti
|armonica fusione, tra polifonia africana, e lo stile ecclesiastico, grego-lusitano, incontro tra culture, europee-africane, Egitto e Abissinia, Kongo Ashanti varie
ma in epoca di Tratta, popoli nordeuropei, contrastan monopoli, lusitani dei commerci, attivano commercio, triangolazione sferica, da europa ad africa, da africa in america
|quando nel '665, battaglia di Ambuilia, scalza i portoghesi, da terre di Kongo, declina religione, cristian San Salvador, tratta degli schiavi, cresce sale ancor
|il viaggio della tratta, venne mitizzato, con piroghe aldila', del mare della morte, mentre inviati gesuiti, davan istruzione, ai figli capiclan, preti in formazione

78:43. estuario del Gabon, gestito da olandesi, francesi ed inglesi, guida protestante, avviano piantagioni, in ghetti americani, snobbando metissage, di lusofoni-romani
|gruppi neri africani, conservano luogo, cristiani meticci, sincretismo di clan, voluto da clero, alla corte del Makongo, + chiese cappelle, scopron secoli dopo
|preti cattoli, predicavan storie Nkisi, a nutrire Re Kongo, con statue geni spiri, loro culto importato, emissari Fumu Kongo, in region vassalle, Mbumba ventre fecondo
|missionari francesi, scoprono comunita', a Maguenza e Sonyo, oltre il grande fiume, templi in quilombo, accolti dal re Kakongo, vestigia degli scambi, di regni luso-kongo
|cappuccini italiani, trovan cappelle Maria, vergine e san antonio, con meticci e neri, che intonavano canti, cori in local lingua, 1 canto dopo l'altro, seduta molto lunga
|contenuto dei canti, tono voce attitudi, tutto esprime sentimento, cuori penetrati, Coeurs penetres, o cuore unico di gruppo, metissage culturale, rinascimento frutto

78:49. a meta'800, l'esplorator Du Chaillu, in viaggio dal Brasile, a coste Gabon, descrive stessa civilta', kore-musicale, su 2 coste di Atlantico, latin popolare
|congo-luso devozione, accoglieva fondeva, simili forme religiose, animiste africane, devozione popolare, denigrata dai puritani, che descrivono Mayumba, casa feticci vari
|statua di legno, di 1 vergine con cavita', che ospita reliquie, capi di local clan, come urne popolari, o edicole di strade, statua adorna a specchi, perle piume varie
|fiori e candele votive, come presso slavi, la Tratta muta tutto, a societa' esistenti, crea nuove aristocrazie, vizi e beni lusso, crea 1 senso colpa, e insicurezza in tutto
|cresce sorcelleria, tra schiavi d'europei, malattia mental sociale, muta la servitu', nel traffico aberrante, sopra l'atlantico, Cavazzi cappuccino, denuncia punta il dito
|locali che vendevan, parenti ai mercanti, come loro servi, x ricavar beni lusso, eco Portoghesi, che facevan commercio, con intermediar meticci, detti Pombeiros

78:55. portavan merci a Pombo, in regno dei Teke, scambiando l'avorio, prima d'era Tratta, acquistano i Vili, fama di trafficanti, Mubiri sen scrupoli, ai confini stati
|Vili e nomadi Angola, marcian sui monti, in selve e carovane, a caccia di persone, nel massiccio Chaillu, facevano acquisti, di Tsogo Sango e Povi, e pigmei frammisti
|nel centro Gabon, una nazione di pigmei, chiamavano Baka, De Chaillu li incontra, li chiama Babongo, 1 tempo paggi a corte, del re di Loango, indovini e maghi sorte
|lavorano da guide, x Vili e altri Bantu, x migrazion rituali, aman polifoni canti, Babongo del massiccio, acculturati a corte, coi mercanti Tratta, fuggono poi la morte
|fondan culto mbumba, Ya Mwei tra Tsogo, oracolo di stato, donna testa e tronco, fatto in legno duro, posta su tavolino, nicchia contien, specchio e sonaglino
|cappella di Ma-yumba, ospita statua, reliquiario legno, chiamata Maramba, 1 madonnina nera, entro 1 cappella, a notte si desta, in casa di 1 donna, Canga di nome, il suo num convoglia

78:61. chiaman preti regno, Cangas o Engangas, NGANGA in lingue bantu, indovin guaritore, aiuta lavoro medicina, nei corpi pazienti, suonando e cantando, narrando + eventi
|ganga in proto-Bantu, verbo conoscere, nganga erbalista, guaritor prete indovino, ponte x aldila', dell'oceano atlantico, dove diaspora africana, giunge navigando
|a Kongo tali canga, sono abili persone, a comunicare divinare, le cause malattie, cause carestie, squilibri socio-ambientali, preparare rimedi, soluzion sovrannaturali
|Ma-Kongo e' convertito, a cattolicesimo, i ganga saran preti, cattolici e tribali, in lingua Kikongo, tutti preti cristiani, sono preti a Nzambi, nganga pur chiamati
|in lingua Swahili, mganga e' 1 curandero, ganga di Kongo-Loango, responsabili sono, propiziar cibi e guerra, ricaricare Mi-nkisi, Houngan e' sacerdote, religion Vodu' Haiti
|potere magico e' mpungo, usato come mana, sia in culti di stato, di cura e scoperta, Nkisi ricettacoli, di forze ambivalenti, ciascuno ha suo potere, o ruoli coerenti

78:67. se mbumba era oracolo, regale dell'acqua, altri minkisi, han funzione reliquiari, piccole urne a fungo, o forma di animale, che cultura luso-congo, dona ad antenate
|in luoghi sepoltura, statuette antenati, alberi e campi santi, strumenti musicali, Mbumba e' nkisi terra, ha 2 modi azione, mbumba-si e mbumba-ma-si, vedi la funzione
|se ganga di mbumbasi, solito son maschi, i ganga della masi, son donne-sibille, Mbumba talismano, e' contro sorcelleria, e cura problemi, indotta dalla gelosia
|rigonfio del corpo, accentuato in ventre, blocca fecondita', richiede cura ed arti, su stimolo mascolino, danza il femminino, scrive missionario, di un cranio medicino
|durante anni '30, statue crani antenati, tra popoli di Ngunie, pantera e 1 feticcio, serpente rosso e' mbombo, viene incantato, diviene 1 chimera, ibrido animale-umano
|feste a onore Bombo, vedon tamburi a terra, battuti a manie e piedi, e figlie a danzare, dipinte in rosso-bianco, sembrano folletti, sibille zoccolanti, furiose o accondiscenti

78:73. ganga invoca nkisi, solo se ha Ntchama Buti, cioe' pitone piogge, arco in cielo o nzanga, a Mayumba e' ritratto, su braccialetti rame, il Pitone arcobaleno, incantesimi sa fare
|ecco una preghiera, al mbumba dell'acqua, svegliati o Mbumba! e feconda arcobaleno, accresci sua pioggia, sulla terra riarsa, io ti narro il mito, di prima sua comparsa
|donne l'han scoperto, a pesca nel fiume, poi uomini l'han preso, e reso monopolio, l'invocano a scovare, punire i criminali, caricare minkondi, come bulul indonesiani
|le statue minkisi, a ingressi di villaggi, hanno nicchia interna, x oggetti rituali, ricchi di mana, con forme e + materiali, corna conchiglie, ceramiche e piume vari
|Kozo comun soggetto, cane a due teste, eco di Anubis, in mitologia congolese, guida umani aldila, ha nicchia ventre, contiene suo mana, spirito di corrente
|scelti elementi, inseriti a nicchia, funzione di potere, accordato a feticci, assonanza di nomi, ironico cambio posto, come in Amazzonia, e' lingua yosto-yosto

78:79. mbumba dei Tsogho, statua in legno rosso, di albero motombi, ha il ventre bombato, su fronte placca rame, occhi sopracciglia, fatti a specchietti, ecco bianca figlia
|reliquario Kota-Teke, nordest di Gabon, fatto a lamelle rame, e' chiamato Bwete, come i Byeri Fang, 1 fatto linguistico, la r diventa t, dal nord al sud Gabon, societa' Bwete tsogo, reliquario allor
|nganga spende anni, studiar arte cura, legami tra + mondi, consci subconsci, gestisce radici, e rimedi di foresta, ha debolezze umane, empatica coscienza
|nganga ti dira', che umani e la selva, sono cosa sola, ogni cosa ha suo ruolo, api con termiti, piton pantere e scimmie, api son piccanti, bruciante seme insigne
|cosi' le scottature, prodotte da torce, accompagnano danze, acrobatiche binalo, scottature e punture, indican responso, api e uccello-sarta, fanno nidi attorno
|sospesi all'entrata, di templi del Kongo, richiamano ronzii, di sonagli o mogongo, fan transire mana, dei crani di Gorilla, anziani riveriti, posti a entrata villa

78:85. Seba narra storia, di esploratore scalzo, rito e' algoritmo, sequenza d'istruzioni, capaci a modellare, archetipi con mappe, danza la memoria, errando fra distanze
|O terra del sole / Congo misterioso, O splendida valle / del re Makoko, cantate la fama / del comandante, monsieur de Brazza, pioniere vate
|Africa narra, la leggenda col tam tam, Pietro esploratore, nell'880 lunga marcia, con pochi uomini giungla, in magica notte, vede fiume Congo, e segna la sua sorte
|Savorgnan di Brazza, maschera colonialista, gentiluomo che marcia, scalzo e disarmato, metteva alta uniforme, a incontrare i re, e univa via trattato, alla Francia europe'
|poi Francia lo ripudia, poiche' mette dito, su crimini coloniali, di umano sfruttamento, lo salutano i tam tam, suo Spirito ritorna, sul fiume che percorre, terre della Conga
|Brazzaville capitale, Repubblica del Congo, accoglie le sue ossa, traslate da sua tomba, dall'Algeria sin qui, in mausoleo italiano, e' reliquario ai Teke, 3 ottobre ricordato

78:91. le genti equatoriali, gli portano omaggi, affluiscono clan, da stati circostanti, re capi di Stato, persino dalla Francia, sopratutto i Teke, ricordano sua lancia
|Teke lo aman, seppellir in loro terre, ma presidente Congo, unito emblema vuole, x tribu' divise, e il Gioco si riaccende, dossier scandali furti, verita' sommerse
|Pietro quarantacinquenne, l'anno '898, torna in Francia scopre, tristi dispacci, e venne destituito, come governatore, sgarbo di lobby, che sfruttan concessione
|denuncia speculatori, ritira city Algeri, sua seconda patria, si sposa fa 3 figli, minato d'amarezza, e malattie equatoriali, vive pochi anni, riesce a scriver fatti
|racconta sua verita', 1 contro-relazione, Congo diviso in concessioni, porta a rovina, suo documento scottante, insabbiano a fondo, trapelano notizie, di orrori umani in Congo
|governo nasconde, funzionar responsabili, di nasi mani e piedi, tagliati col machete, indigeni fatti saltare, con franca dinamite, villaggi sterminati, con la mitragliatrice

78:97. e nel Congo belga, uomini re Leopoldo, fanno di peggio, poi scandalo esplode, vociano giornali, Francia chiede verita', governo traballa, e Pietro fan richiamar
|torna a servizio, x svolgere inchiesta, attorno ha funzionari, pronti a depistar, Pietro mangia foglia, accetta egualmente, con letto e scrivania, felpato discende
|capisce avere ancora, fiducia dei neri, ecco ballo tribale, fatto in suo onore, il ganga dei Teke, gli fa capire a gesti, dove sono prigioni, dove muoion sue genti
|Pietro capisce, danzato messaggio cifrato, va muoversi a Nord, al teatro di abominio, mesi dopo in Francia, a missione compiuta, narra cio' che ha visto, l'atmosfera cupa
|scrive relazione, la chiude in cassetto, conferma atrocita', accusa colonialismo, vien sostituisce, da burocrate immondo, Brazza sognatore, avea cercato il Congo
|Pietro con febbre, e' sbarcato a Dakar, muore 14 settembre, suo dossier sottratto, stessa mano occulta, prima lo glorifica, lo vuol sepolto a Pantheon, moglie diffida

78:103. Francia si auto-assolve, con fiumi parole, mentre usa mitragliatrice, contro pigmei, potenze industriali, colonial sparvieri, inizian Prima Guerra, infiammano europei
|idea coloniale, diversa strada traccia, feroce sfruttamento, di Stanley scozzese, l'Africa di pietro, sia fuori genocidi, che nutron dolori, riflussi terrorismi
|pronipoti a re Makoko, vivon da barboni, a Parigi clandestini, figli al re Gasto'n, Gaston N'Guaioulou, rilancia pure Pietro, a ridare dignita', ai Teke popolo fiero
|che un secolo fa, incontro' esploratore, dentro la foresta, sulle rive del fiume, Africa onor Pietro, del tempo coloniale, che diede indicazioni: Africa rispettare
|se a Parigi e Marsiglia, urlano i rappers, rabbia tradimento, di liberte e fraternite, in Africa i bardi, celebrano le avventure, di Pietro l'italiano, fugando via paure
|Sarvognan de Brazza, fece esplorazione, venne con 1 babongo, Mumba fu suo nome, Mbumba pur feticcio, crani di antenati, coppa di alleanza, tra loro e figli umani

78:109. Brasile Europa Kongo, mischiano sostanza, chiedono piu' amore, nuova fratellanza, Yolanda narra storia, di danze calundus, insegnate da Afrodite, da mar emerse nuda
|akpalo cantastorie, sopravvivono Brasile, giran piantagioni, narran Africa diaspora, portoghesi esiliati, x eresie stregonerie aggiunsero credenze, a religioni animiste
|brasiliani Rom e slavi, mori-arabi ebrei, tutti sotto inquisizione, lotte secolari, stimati guaritori, curandero brasiliani, uniscon Tupinamba, o gnosi medicinali
|indossa piume copricapi, agita sonagli, di origine africana, india mestizo vari, in trance il tetto vibra, voce risponde, diagnosi a Lisbona, Leonor Francisca ponte
|rituali cura come, espulsioni di fatture, il curander Joao, fugge schiava piantagion, lavora con acqua, erbe e pesce talismano, lega corde nere-bianche, a letto del malato
|'735 Domingos Alvares, in lusofoni paesi, cura diffici pazienti, paralisi polmoniti, Ludovin Ferreira studia, cure dai Guarani, canta lingua Tupi, e soffia fumi tabacchi

78:115. e Luzia Sebastiana, 1 mulatta cabocla, insegna canto Tupi, con soffio e sputo, usando flusso mesmer, invoca la gaivota, afro-brasil sincresi, lentamente affiora
|son chiamate Candomble', case comunita', guidate da babalawos, maes-do-santo fem, rinascono i santuari, durante schiavitu', sopravvissero Orishas, in speranze dei piu'
|em alguns Candombles, comecaram incorporar, caboclo indios das matas, Pajes e Caciques, Candombles de Caboclo, muito comuns no norte, e o culto a Maria Lionza, na Venezuela sorse
|i quibayo de Yaracui, Maria Goncalves fu, processata '591, critico' la chiesa-stato, se vescovo ha 1 mitra, predica da pulpito, io ho copricapo, e sulla cadeira assisto
|cadeira grande sedia, dirige cerimonie, Goncalves venne detta, coda bruciata erba, che cura sen dildo, tutta sfera sessuale, impotenza sterilita', con radici profumate
|Florencia Bomsucesso, usa mezzo in voga, x uomini attrarre, alla sua casa porta, tentan inquisitori, estinguere usanza, ma Florencia e' forte, nata da schiava

78:121. fuggiti prigionier, formaron comunita', secondo loro clan, Yoruba Nagos o Gege, largo gruppo di angolani, evolve religion, canti e danze marziali, Capoeira in Angol
|ecco miste religioni, Candomble' o Santeri, cantano danzando, alle cerimonie calundus, dove piangono persone, antenati coi tamburi, e rialzano a parlare, di messaggi ricevuti
|permiser tali incontri, + padron sinceri, mentre inquisizione, perseguita calende, nacquero i Quilombos, dentro le selve, Nzimbe sul modello, di african foreste
|Luzia Pinta guida, + danze oracolari, seduta su cadeira, con angolan vestiari, cappello piumato, segni clan sul viso, in trance con tremori, oracola alfino
|sdraia le pazienti, e salta su di esse, + volte a curarle, prescrive foglie selva, e a dominar fatture, da' emetiche bevande, mette petali di rose, dentro alle mutande
|+ volte denunciata, arrestata va a Lisbona, rinchiusa a tortura, Luzia chiama san Anton, in disperata difesa, fu reclusa per 4 anni, Maria Canga '753, danza x lei senza danni

78:127. Domingos Calandureiro, ospitava le riunioni, di african festosi, in casa e aperti rioni, avvia feste candomble', immagini su altare, a Salvador Bahia, scopre matrici africane
|reinventa e riformula, in terra Brasile, 1 culto di ORIXAS, divinita' real famiglie, associati ciascuno, a 1 elemento naturale, sviluppa in brasile, nelle citta' portuale
|aggrega confronto, e scambio fra etnie, nuovi culti son, organizzate irmandade, confraternite templi, o terreiro zona, governo brasiliano, protegge sovvenziona
|nati spontanee, scuole oppur nazioni, Candomble' designa riti, stili a profusione, li chiamano schiavisti, secondo port'imbarco, pur chiesa cattolica, organizza alcuni banco
|lingue di schiavi, legittiman riunioni, di nazione kongo, ketu oppur yoruba, palo del Congo, dall'africa centrale, nei caraibi crea, scuol sincretizzate
|Tata Enkise padre nganga, ministro di culto, conosce forze natura, attraverso la Prenda, feticcio come mbumba, ossa sperma sangue, terra foglie unghia, x morto dialogante

78:133. ngangulero parla, con spiro della Prenda, nutre a sangue pollo, in cambio di favori, Angola usa la lingua, quicongo con caboclo, antichi brasiliani, venerati in territorio
|Olorun nazione Ketu, Zambiapongo dei Bantu, Mawu dei Jeje, era il Khan dell'orda d'oro, che delega potere, ai vari orishas locali, media Candomble', armonia fra le parti
|macumbeiro praticante, ha fede nei riti, protocolli universo, e veicolo di editti, frammento divino, ogni umano tiene mana, viver bene ora, candomble' assicura prana
|axe' sa diminuire, aumentare o distribuir, in riti che hanno scopo, portar equilibri, casa cerimonie, e' il cortile o terreiro, dove esiste gerarchia, con capo sentiero
|Vodun vuol dire sacro, dentro la terra, Dio che vuol parlare, di Afrodite bella, Shango e' tuono fuoco, saetta viril ballo, fonda regno di Oyo, nei secoli a cavallo
|gli Orisha sono Re, Regine di una volta, poi divenuti Dei, antenati della terra, a loro apparteniamo, noi come eredita', siamo i loro figli, e la loro umanita'

78:139. 1 compito Orisha, e' gestir distribuire, a umani loro figli, axe' della creazione, Olorun supremo, crea il pianeta terra, da 16 destini, e ciascun Orisha inventa
|oracolo di Ifa, vien dal regno Ghana, analogo all'ijing, feto bimbo oracola, guarda i sibillini, archivi nelle piante, trasmette con Exu', messaggi sottostante
|Katende e' orixa tempo, ciclo Dao fato, promuove gli orixa, incarna tutti tempi, Storia delle storie, vive in Aruanda, città degli orixa, conosce ogni karma
|sacerdoti d'Ifa, son chiamati Babalawo, contattano katende,con jogo dos buzios, 12 Cypraea moneta, conchiglia lascia cader, su cestino con collane, e oggetti poter
|consulto vien fatto, davanti 1 bicchiere, e 1 candela accesa, acqua e' l'elemento, catalizza energie, negative ma inconsce, che sacerdote porta, e la candela scorge
|domande e risposte, tra AYE pian terreno, e ORUN mondo spirituale, scrutano mistero, 1 formula o ricetta, o matematica funzion, a seconda di orisha, che emana una person

78:145. fan divinazione, con lancio conchiglie, conta quelle aperte, o chiuse a stabilir, quale orisha parla, e nume stabilisce, a chi tu sei figlio, chi ti partorisce
|Yolanda dopo 1 lancio, di sedici buzios, quindici son chiuse, e 1 resta aperta, sapremo che a parlare, e' numer 1 Eshu' se aperte sono 2, silenzio parla Ogun
|seguito coerente, al numero seguente, confronto risultato, coi sedici orisha', primo sara' Eshu', altrove detto Elegga, Uovo cellulare, che sforna vita certa
|per primo ti saluto, fallo eretto su, oh Laro-ie-ie Exu, oh mojubare Exu! senza dar assenso, nulla viene fatto, potente guaritore, educatore e mago
|lo trovi all'incroci, spazi dello svago, custode della soglia, case e dell'invaso, agisce come bimbo, fluido con l'istinto, gioca con le forze, incapace di giudizio
|protegge i recinti, detien chiavi aldila', Eshu detto Legba, Dio che apre la barriera, sincretizza san pietro, primo uomo creato, salutato x primo, a ogni rituale celebrato

78:151. Eshu trickster burla, uman raggira o tenta, al fine aiutarli, a comprender ciclo maya, ambivalente dispettoso, o allegro protettivo, ama galli e tartarughe, giocattoli bambino
|ha simbolo collana, perlata a grani misti, rossi e neri che, rappresenta poli opposti, sua sposa Pomba-Gira, seduzion sessualita', invocata a risolvere, sentimenti di qua'
|omaggio intuito Exu', ha forme differenti, lui porta successo, x qualsiasi impresa, x questo s'invoca, a inizi d'ogni cosa, e' satiro con corno, posto dietro porta
|come Pan dimora, strade boschi prati, suo giorno lunedi', terzo giorno mese, da forti emorragie, sua cura protegge
|Secondo vien Ogun, istinto di conquista, forza primordiale, vagabonda sulla pista, Ogun vuol dire spada, imprese e libertino, fedele a sacrificio, mangia fagiol e vino
|e' disperazione, che nutre la sua furia, coraggio e ardimento, la liberta' + pura, al grido di Ogunie', forza scorre in vene, sostiene nella lotta, frantuma le tue pene

78:157. Terzo vien Oshossi, signor della foresta, fratello a Exu e Ogun, fauno Pan a festa, protegge cacciatori, caccia ed animali, insedia nuovi siti, paesi degli umani
|gira senza meta, ambiguo trasgressivo, artista esploratore, insegna usare vino, Quarto abbiamo Ossain, re di medicina, custode dell'Axe', energia vitale fina
|mistero di foresta, verde suo colore, occhio di bambino, sguardo indagatore, ama misticismo, medianica coscienza, ciclo di stagione, calmo in apparenza
|Oshumare' serpente, intento a riparare, vapor arcobaleno, impedisce disgregare, drago ciclo d'acqua, sali e ridiscendi, sette suoi colori, attivan corpi spenti
|Eua' l'educatore, gira terra sottoterra, unito ad Ossain, esplora doppia sponda, Omolu' obaluie', il signor di carestie, che affliggono la terra, come epidemie
|paglia in viso-corpo, coperti da vaiolo, mama sua Nana', non sa accettar suo ruolo, mistero del dolore, catarsi e guarigione, nell'umido e calura, virus indecisione, purifica ed inizia, rinascita interiore

78:163. Nono appare Oshun, la Dea della bellezza, maestra del piacere, sessuale gentilezza, orisha d'acque dolci, di amor felicita', concepimento parto, rottur dell'acqua va
|Venere che nasce, da spuma d'ogni amore, corteggi esibizione, Eshu le da 1 embrione, lei ama dolci e frutta, giallo suo colore, teme la vecchiaia, solitudine e dolore
|Decima Yansa, orisha fuoco e tempesta, slancio di passione, vento la sua festa, follia senza contegni, ingenua capricciosa, orgasmi senz'intento, idealista coraggiosa
|chiamata pure Oya, estuario fiume Niger, sei bufalo d'acqua, tifone di passaggio, strega pur guardiana, ponte di tra morti, in casi malattia, l'invocan cambiar sorti
|devoti veston rosso, mercoledi suo giorno, x suo piacere e, quand'entra nella danza, giravolta con spada, fantasmi rende inerte, frenetica Tu danzi, pur a braccia aperte
|Yansà gran liberta', regina degli Egun, assieme Obaluie', guida l'anime defunti, purifica oh Iansa', guarisci ogni contagio, i figli abbandonati, accudisci con adagio

78:169. Logunede orisha, fil d'Oshossi e Oshun, caccia nella selva, pesca lungo i fium, 6 mesi con tuo pa, sei mesi con tua ma, eterno adolescente, riesci a innamorar
|efebico elegante, e doppia sessualita', ambiguo per natura, le scelte teme far, ragione e sentimento, tra gioco e novita', in ogni prima volta, emozion fa sussultar
|sei fine cantastorie, burle tu ami fare, mormorio dei boschi, eterno ad aspirare, sei bruco e farfalla, nelle mutazioni, sosti sulla soglia, di mille iniziazioni
|Signora fiume Oba', dodicesima Orisha', signora di Nigeria, in amore con Shango', alluvioni inondazioni, rancore senza posa, Oshun la sua rivale, comun marito sposa
|quando Oshun in gara, in amore t'inganno', orecchio ti tagliasti, l'offristi come cena, quindi le tue figlie, soffrono a 1 orecchio, ferita o sordita', rancor esce dal secchio
|Oba' grande guerriera, sa essere spietata, Ogun sol la sconfisse, in inganno superata, intuito di successo, e gran sopportazione, perdono assieme chance, sara la guarigione

78:175. tredicesima Nana', guardiana della soglia, la madre di Omolu', e moglie di Oxala', temuta e rispettata, Ecate a trasformar
|Signora di paludi, dimora presso fango, nutrice di vita, sangue chiede in cambio, madre del vaiolo, esperta guaritrice, Nonna che racconta, fiabe guerre sfide
|Giunge Yemanja', la Dea di mare e Luna, madre primordiale, di pesci sue creature, azzurro verde e bianco, sono suoi colori, Yeye' omo eja'! cantiamogli gli onori
|muovi le maree, x tutti a prosperare, fino ad arrivare, te stessa prosciugare, materna e protettiva, regina riluttante, legame viscerale, inglobi figlio amante
|nasce da suo pianto, acqua sal del mare, madre abbandonata, Eshu suoi seni morde, Yemanja tiene sabato, luna sole e piroga, salvagente e scialuppe, x naufraga foga
|ha lunga veste azzurra, spume serpentine, regge 1 ventaglio, adorno di conchiglie, Madonna di speranza, rincura dopo parto, bimbi tiene intorno, ravviva pensamento, fratelli fa riunire, duran festeggiamento

78:181. Ecco il Dio del fuoco, l'orisha Shango', impavido guerriero, e mondano donnaiolo, ha folgore giustizia, emette le sentenze, fratello di Omolu', signor di pestilenze
|incline comandante, e' Giove passionale, rocce con montagne, sabbie e temporale, se monta uno dei figli, pone dure prove, con giravolte salti, toccare fuoco vuole
|odi le ingiustizie, componi ogni conflitto, giochi coi destini, fai re l'ultimo afflitto, energici sui figli, festosi pur bugiardi, attributi suoi colori, sono rossi e bianchi
|Shango re impero Oyo, nel '600 circa, crebbe a unificare, tutto popolo yoruba, fuoco fulmine tuono, violento vendicatore, giustizia malfattori, di fiere cacciatore
|ultimo e' Oshala', principio dell'amore, fin di un lungo viaggio, saggio redentore, eremita con memorie, lungimiran sapiente, scappi e ti nascondi, autonomo e paziente
|da giovane Oshala', guerriero combattivo, ricerca di cambiare, il mondo suo vicino, giudichi te stesso, con forza duramente, sei spirito e denaro, contemporaneamente

78:187. Umbanda sinergia, di Candomble' africano, kardecismo oriente, ed Egitto cristiano, scuol iniziazione, x transe incorporare, trovare soluzioni, a problemi da curare
|Umbanda sanscrita, AUM mistico momento, gira casa in casa, x ogni gruppamento, Santeria di Cuba, contesti emarginazio, 2 pilastri base, di lotta a contingenza, fa culto dell'amore, + naturale essenza
|se senti struggimento, riscopri genitore, sotto un temporale, o innanzi arcobaleno, quando sei foresta, oppure sei nel mare, un sentimento Axe', ne evoca il legame
|forza immateriale, axe' e' magnetismo, come num maganga, potere buiti antico, periodi agitazione, crescon differenze, sociali religiose, dividono coscienze
|Dio in geroglifo, ora accoglie sfide, ecco sincretismo, scriba seduto incide, linguaggio della cura, 1 genio cavalca, orixa da cabeza, vizi e virtu' rimanda
|spiriti t'avranno, primo Loa di testa, gruppo ti vuol bene, conosce sua festa, legame col fedele, ha genio abitatore, e + stabile diviene, dopo iniziazione

78:193. Storia egizia fu, storia burocrazia, commerci e sacerdoti, e mondo conquista, flusso riflusso Nilo, sole e luna viva, tempio simbolo di mondo, casa medicina
|luoghi d'incontro, di affari e culto, di scriba scritture, e fumo d'incenso, si mastica natron, bicarbonato sodio, salvia e rosmarino, giorni di riposo
|Egizi godono vita, preparano la morte, navigare in Cielo, tra stelle e canoe, ogni persona ha, doppi-anima e spiri, Ka Ba e Akh, 3 parti e lor destini
|piramidi con mummie, proteggono Ba, raggiunge aldila', morto a viaggiar, inizia con osiris, regione Dat/Ade, mondo sotterraneo, sole muore-nasce
|defunti usan porte, ma serve parola, x mappa dell'Ade, Anubi enigma gioca, lui usa la bilancia, mentre dio Thot, sta vicino pronto, e registra verdetto, in mantici versi, assieme al coccodrillo, che aspetta mangiare, cuore dell'infido
|sottoposti a giudizio, di antenati morti, in piedi avanti Osiris, accompagni tuo Ba, dopo 1 confessione, che eviti condanna, ogni cosa e' vista, analizzata rivelata

78:199. Udjet dea-cobra, da nome al basso Egitto, e Nekbet avvoltoio, nomina alto Egitto, Vultur auriculari, regna fino in Nubia, entrambe dan corona, al sovran che cura
|proteggono con ali, e artigli animisti, egizia tolleranza, feticismo della vacca, leon rettili uccelli, avvoltoio e falco, + ibis coccodrillo, scimmia cobra gatto
|Nilo e' come Niger, Fiume dove sgorga, inizio del mondo, in grotta di Assuan, come festa inondazione, nel 18 giugno, Leilet el nuktah, Notte Lacrima punto
|spirito del fiume, ha sembianze Hapi, essenza del Nilo, androge ventre hai, seni donna ciuffi testa, piante del Nilo, primi egizi han geni, ricchi di animismo
|tra pastori agricoltori, animali totem, feticci genius loci, associati a dimore, Dei vanno in scena, in epoca dinastica, tra basso-alto egitto, l'Africa impasta
|Rom egitto diviso, 42 province Sepat, diverse x lingua, stile vita religione, entro ogni nomoi, citte e paesi isolati, esiste capitale, dei feticci imperiali

78:205. ATUM e' Khan-Ra, psicopompa fenice-bennu, rinasce come serpe, su acque primordiali, autocreata da se, genera ogni creazione, parte da se stesso, e crea la situazione
|Atum solo in acqua, in stato d'inerzia, prese a masturbarsi, in acqua creativa, Tefnet fu creata, divenne dea umidita', Shu nacque suo fiato, fu aria divinita'
|Atum stanco giacere, chiede 1 capanna, dove riposare, Num l'acqua poi gli dice, bacia tua Tefnet, vivra' cosi' tuo cuore, ella sia con te, e Shu tuo figlio amore
|dopo bacio nacque, Iunu prima collina, emersa dalle acque, mare Nun primordiale, Shu ha piuma in testa, nome geroglifo, venerato leone, Tefnet leonessa glifo
|Bennu l'airone, un aspetto di Atum, porta luce e vita, al mondo quaggiu', roccia su cui posa, diven pietra benben, piramide feticcio, pilastro luce inter
|il grido di Bennu, dava inizio al tempo, prestabilito in cicli, in greco e' fenice, Fenice con la mirra, fa e depone l'uovo, Cicogna che vola, e divien ragno in volo

78:211. genera Shu-Tefnet, Geb-terra e Nut-cielo, a loro volta 5 figli, e 5 giorni aggiunti, al calendario rituale, giorni fine anni, persi da dio Thot, dopo 1 partita a dadi
|quei giorni fuori anno, nacquero Osiride, Iside e Harori, Seth e Nefti occhio di Ra, Nefti fugge in Nubia, lontano da Atum-Ra, e amazzone divenne, leonessa guardian
|Ra sente mancanza, va Thot a chiamarla, la portano d'inganno, ora alla sua casa, occhio-Ra greco Onuris, significa colui, che ha ricondotto fiera, da lontana Nubi
|Onuris ha consorte, Mehit-maat matemata, dea-occhio di horo, strappato 1 di da Set, guarito poi da Hathor, dea vacca dei fiumi, che morti conduce, esser nuovi nascituri
|Geb nipote Atum-re, ministro della terra, disteso sotto Nut, venerato in oca sacra, depose 1 uovo tempo, x stagioni office, si lega con Tefnet, fu re e regno' felice
|Nut divenne donna, con vaso sulla testa, a sera ingoia sole, a mattina partorisce, donna nuda che chiude, sarcofago defunti, dea-avvoltoio Grifone, oggi Gips fulvis

78:217. origina da Tebe, protegge suoi piccoli, sotto sue ali, adorna regin consorti, Khepri tira il sole, amuleto talismano, sigilla buon vino, scarabeo stercoraro
|piramide di Kefren, veglia dalla sabbia, a cuore dei defunti, fornisce istruzioni, su come comportarsi, a giudizio dei morti, uscirne trionfanti, testimon delle sorti
|l'oracol Amon-ra, e' nell'oasi di Siwa, nel libico deserto, tra sali di ammonio, itifallico Min, eterno dio auto-generato, a fianco di Maat, giudica ogni operato
|1 volta gli umani, cospiran contro Ra, che l'occhio invia, o leonessa Sekhmet, ma poi cambia idea, vuol salvarne un po, fece ubriacar Leone, con rossa birra orz
|bella dea d'ebbrezza, Iside onnisciente, magistra con parole, addormenta dio Ra, tra umani nasce guerra, Ra giudice morti, con sole e con luna, crea giorni e notti
|dio Thot suo delegato, governa la notte, Ra-nga a mattino, respinge assalto forte, all'alba riemerge, a oriente sulla barca, assiem a equipaggio, dio Apopis decapita

78:223. Seth e' cinghiale, leone e Orice deserto, un tempo Dio scorpione, di oasi protettore, 1 giorno suoi fedeli, entraron a conflitto, con gli agricoltori, fedeli a Osiris vino
|Orice del deserto, e' antilope aggraziata, associata a Seth, Asherat la sua compagna, cede a culto Horo, a forma di un falcone, Dio rosso dei deserti, e' vinto soprannome
|poi Horo subentra, al trono Leone in gioco, ma poi ferito all'occhio, venne declassato, divenne sfinge Giza, protegge l'orizzonte, ogni anima contempla, enigma della fronte
|falchi in belle piume, nell'aria sospesi, si avventano su preda, Horo e' pellegrino, con testa adorna a piume, e' Horo nekheni, fanciullo falcone, e nganga dei deserti
|Ra dei pastori, e Re degli agricoltori, figlio a Isis, colui che ha gli artigli, tiene vista acuta, khenty-khem accolto, in altri luoghi giunto, miete raccolto
|pupilla luminosa, del falco pellegrino, e' Nandi il toro nero, e dio-coccodrillo, dissipa malocchio, e' volto di Ra/horo, oracolo specchio, lungi-mirante luogo

78:229. ISIDE madre grano, dea del Delta Nilo, stella cane Sirio, Dea dai molti nomi, Ape e vacca sacra, demetra astarte sakti, adorata a Bisanzio, e presso yaroslavi
|preserva culto marito, andronico-cristo, serbando seme-essenza, a concepire Horo, il figlio erede trono, alla citta' dei re, da vecchia cura e nutre, biblo baule che
|contiene corpo veste, di suo marito Osiri, depostovi da Seth, Isacco il concorrente, nei suoi lamenti lutto, narra mito grano, Re del sotterraneo, Osiris primo Adamo
|madre di Andronico, Iside gravida fugge, da Manuel Comneno, affronta + vicende, a proteggere Horo, e suo leone trono, Horo adulto poi, portato a tribunale, rivendica diritto, di eredita' regale
|Seth viene scalzato, piange si lamenta, Iside dispiacque, x suo fratello Seth, usa sua magia, a salvarlo dai verdetti, Horo furibondo, la mette nei conventi
|mito di sovrani, divien bibbia corrente, in Africa propaga, assieme Medioriente, Angizia marsicana, Demetra di tessaglia, Mater della frigia, Brigida in britannia

78:235. OSIRIS khentiamentiu, anubis e busiris, Apis-dio fertilita', dei nativi tribali, abito bianco attillato, barba di capra, pelle nera del suolo, testa mummificata
|Pan per i greci, Fauno/soratte d'italici, sua consorte e' delfino, prima dei pesci, Busiris fallo eretto, feticcio di Siwa, contien spirito grano, x Iside regina
|in geroglifo vecchio, tiene 1 pastorale, assieme a 1 correggio, e corona di piume, le insegne agricoltori, e nomadi pastori, incarna l'antenato, dei khan o faraoni
|insegna agricoltura, e civitas urbana, assieme alla moglie, o sorella reggente, Osiride viaggia, dal Nilo fin mar Nero, fondando citta', di primo umano impero
|in statuine di argilla, ponevano semi, da sparger nei campi, per farne messi, durante lo sfalcio, del primo cereale, facean lamentazioni, sacerdoti regale
|cosi' fu detto Adone, o Adonai signore, bambino di Afrodite, amante di Persefon, pur toro Apis di Menfi, sacro al dio Ptah, divenne Osiris-Re, la nel mondo sotterran

78:241. braccia incrociate, corpo avvolto a bende, lui che apre le vie, a morti e iniziandi, al mondo sotterraneo, sciacallo in deserto, animale psicopompo, e' Anubis-lupo tempio
|durante alluvioni, avviene processione, guida 1 sacerdote, con maschera sciacallo, colui che apre le strade, con magico suono, 3 giorni e 3 notti, lamentazioni in coro
|compiangono Dio, prefiche sacerdotesse, alla statua-feticcio, di osiride defunto, Iside e Nefti, che han sepolto cristo, dopo processo Seth, al tribunale olimpo
|dopo finta battaglia, rituale tra fedeli, Osiride riappare, trionfale sulla barca, compie l'erezione, del suo pilastro-fallo, per la resurrezione, al Serapido serraglio
|casa d'Alessandria, avanti Abido e Menfi, capitali dei 2 egitti, Yoroslav Bisanzio, Serapis luogo studi, ha obelischi massoni che Washington rifonda, in Usa posteriori
|qui finisce storia, dall'africano inizio, da Egitto emerse mito, primo imperatore, muanga-benda cristo, Adronico a bisanzio, rivive epoca d'oro, in canti ngombi e arco

78:01 a22dee7e995095d046d88307695e9ab2843c1dede1471ca2e6f3865915a3ffbc
78:07 01b32f053ccd6dbe9cb2dbae8c761b2a186877a774d7fcf2f0378aff150db309
78:13 67aa34320b01b95f92c7028167bf24232fc09d6d27553ad3de36aea57a59aa1d
78:19 0855db34f6136a2334271401e13e50ff73d998ef4596dc8479b2c756a5d76022
78:25 c0623f2c066679b931e4f39240c46fc9e0d5efb1ca41768f02e6521536810638
78:31 3f1418fe6097ddb1a37de96067f04333a620ecd029e5f189f5985d88996ae8df
78:37 50ac9db5cd7763ff09a0da736000e38dbb4689f40104e85eb8c8805a6a7edbe4
78:43 ae980a57b614d2e2603be08c5d1166f64c7440c4e3dfd35e5bb54eab775a0679
78:49 f0cda9d8a1ac926ef309c70d85d8a637a06399483889ebf957f15c2223ed39f4
78:55 a0beaab4fc9f988ca96d609f8dc6fe869c660441853216edf55c765495a5508a
78:61 6339d40ac6601c74b77d9c37a286aa211b46b22a4a58fb3790f96676efd53091
78:67 b95b12c1a40eb0d32d923e3f7fb2603186abc60a495b72a2f3546682a96e77b4
78:73 8374f5175eb51e701b8ae33e1ba8f2d1161289d605b21cb21e00dc6a9183abf5
78:79 f6783b997c5d77bb67bbc62938ce3eb25d5d65eee74efa9669e555a396de3f51
78:85 6e3dec952e0792e5d1523e47912f920408e198b8d8a48f07725bab80e9b16b70
78:91 b2cf33be6d01a34b3a0f0921fbe0bb01b023b6bf9d9dd8265803e15eed64c887
78:97 8b87f7dc08c90f4977197fb993c977a2ff7e721ecc2fb166d9f4f4288fbe06d8
78:103 53fa4b7c0df32bdbf4d998d2b9120902381f7b33c7d027489a25d8483c0f5194
78:109 27723364902f9d0a4bec085d300f61b4ee515d92dd6a0245717b69163ef49e3c
78:115 8698789f93589b6e0679462b32be70ecd64f39404a3845108414af2bfb6296f9
78:121 3fe15ebf660f45e7da261058698f3477b116b7de5760fd073ae73fb4392e2ba6
78:127 6b5d12275b089de7594309cb839f2b2a7c74a9b037afb4c807f139a84ffaca14
78:133 ae9e53429d74e7d783c0be63805b2ebcc92add78f6640d8d8a0b3adbebba9cdb
78:139 9236641f98818668bf40bf68bdfeca7a82ae7fc668f396201e526b41c8b502d6
78:145 8fd3c550f7eee0af9daf74cd3b150305aafe51fe262408e553f5f53f1a1c00e6
78:151 b6ae2bfaad2674fedfc7c143ab9a2986884b947add4b92a454d653edaaf18110
78:157 438c9cec691e42ac526b33a01a74f39fe67c7b1e9598cb050ae6e378c4484694
78:163 798877cdc3b760f28cdbd1c4db22e30a9b9b52cfdd3c2cab9dadd9f90f8c60f7
78:169 300f6b4b55cd681796e8de602d845189d258be63d9cdbcc9e26c229a2b6a1bc9
78:175 d4ff7feab70db36da81e9e66dbd942e22772f8a48797cc7b1fa009a90000f222
78:181 beef932752486c518e0fccaa775ecc88e2218dbfecdf15ac0466df4fa2521f25
78:187 f9b91e456c25f0f2996071a031e6c1f474975ba52ed2dd7a4b0dda867d1cf985
78:193 26f4b201a88e38435a5a1ceaeab20593d2b23a5729277dccc9d1f8255c6027b8
78:199 71327a59e47c9b793f58a374ffb4b27fefa97790094b3e1a0317e8d85a56a865
78:205 c8c33dfc78009a417c976ad5b8f0a6fdee446c1ec44f8b2e0d2c185f6fa0b7ba
78:211 0786198f76afe0ad0ff1b049c2816995b1bde2613d9c1a6b8ff6bd41de7dff1b
78:217 f938dbeee6467dc365e7d7911975bb0dea711435ee793a47c23b86dfd1f205d6
78:223 4c852a1d1489f80d04f0b0e4a912e1ffde52083170a666aae4a457afa71eead1
78:229 9e9d600e891567a4d7b397da12daf4c7bd30479a3068e1ac369c1bc292c36afd
78:235 c4df8571423174a1b67f40d77aefe04fbb65b5f9792ae5e03cfe28faa9443729
78:241 91648ecc99d870dbeb7d4453be82b61555165a00196c06cb11eb0a5664386a25